Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «modale», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Modale

Aggettivo
Modale è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: modale (femminile singolare); modali (maschile plurale); modali (femminile plurale).
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola modale è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Anagrammi
modale si può ottenere combinando le lettere di: [del, led] + [amo, moa].
Componendo le lettere di modale con quelle di un'altra parola si ottiene: +rna = armandole; +can = declamano; +tac = declamato; +cin = declamino; +fui = defluiamo; +rii = deliriamo; +zii = deliziamo; +udì = deludiamo; +udì = demodulai; +mio = demoliamo; +tiè = demoliate; +rii = demolirai; +[csi, ics, sci, ...] = demolisca; +pii = depiliamo; +bit = dilombate; +lui = duelliamo; +uve = eludevamo; +tiè = etmoidale; +sii = idealismo; ...
Vedi anche: Anagrammi per modale
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: codale, modali, molale, morale, nodale, sodale.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: codali, nodali, sodali.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: mode, mole, male.
Parole con "modale"
Finiscono con "modale": bimodale, unimodale, intermodale.
Parole contenute in "modale"
alé, dal, oda, moda.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "modale" si può ottenere dalle seguenti coppie: mono/nodale, mostra/stradale, modanata/natale, modanato/natole, modanatura/naturale.
Usando "modale" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: como * = codale; * lenì = modani; * lecce = modacce; * lecci = modacci; * leccio = modaccio.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "modale" si può ottenere dalle seguenti coppie: modera/areale.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "modale" si può ottenere dalle seguenti coppie: moda/alea, mode/alee, modacce/lecce, modacci/lecci, modaccio/leccio, modani/lenì.
Usando "modale" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * stradale = mostra; * natole = modanato.
Sciarade incatenate
La parola "modale" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: moda+alé.
Intarsi e sciarade alterne
"modale" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: mal/ode.
Intrecciando le lettere di "modale" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ni = mondiale.
Frasi con "modale"
»» Vedi anche la pagina frasi con modale per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Mi rattrista notare che il valore modale è aumentato nei tuoi pensieri.
  • Nella formulazione della domanda ho utilizzato un verbo modale in modo improprio.
  • I sistemi di musica modale sono presenti, in forma arcaica, in quelle società isolate che non sono state influenzate da culture esterne.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Modale - [T.] Agg. Che concerne il modo. T. Relazione modale espressa dal verbo. – Avverbio modale del verbo.
(Rosm.) Proposizioni modali appartengono alle composte, e sono quelle che esprimono il modo col quale il predicato conviene o ripugna al subietto.

Reg. Mat. 26. (M.) La quarta ed ultima regola…, si chiama modale, la quale insegna in che modo cotale atto si debba esercitare.

2. (Mus.) Dal senso lat. di Modus. [Ross.] Corda iniziale o indiziale era nel sistema modale degli antichi Gr., risuscitato nel sec. XVI, quella che nel canto fermo chiamasi Corda fondamentale.

(Rosm.) La modalità del diritto è «tutto ciò che si può fare d'un diritto o intorno a un diritto, senza scemare punto il bene che esso contiene (il qual bene dêe appartenere inviolabilmente al soggetto o proprietario di esso diritto), ma o rimanendo il bene, contenuto nel diritto, uguale, o venendo accresciuto.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: modacci, modaccia, modaccio, modaiola, modaiole, modaioli, modaiolo « modale » modali, modalismi, modalismo, modalità, modanare, modanata, modanate
Parole di sei lettere: moccio « modale » modali
Lista Aggettivi: mobiliare, modaiolo « modale » modellabile, modenese
Vocabolario inverso (per trovare le rime): glottidale, mandale, aziendale, interaziendale, fondale, codale, placodale « modale (eladom) » bimodale, unimodale, intermodale, nodale, sinodale, prosinodale, sodale
Indice parole che: iniziano con M, con MO, parole che iniziano con MOD, finiscono con E

Commenti sulla voce «modale» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze