Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «nasca», il significato, curiosità, forma del verbo «nascere» anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Nasca

Forma verbale
Nasca è una forma del verbo nascere (prima, seconda e terza persona singolare del congiuntivo presente; terza persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di nascere.
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Nas « * » Nassa]
Giochi di Parole
La parola nasca è formata da cinque lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e tre consonanti.
Anagrammi
Componendo le lettere di nasca con quelle di un'altra parola si ottiene: +ito = acantosi; +oca = accasano; +[ciò, coi] = accasino; +ode = adescano; +[dio, odi] = adiscano; +[ali, ila, lai] = anaclasi; +uri = anacrusi; +ara = anasarca; +uni = annuisca; +[eri, ire, rei] = arsenica; +lao = ascolana; +olé = ascolane; +[ilo, oli] = ascolani; +sei = asinesca; +sii = assicina; +tiè = astenica; +tar = astracan; +bio = bosniaca; +dee = canadese; +dei = canadesi; +tir = canastri; +ito = canoista; ...
Vedi anche: Anagrammi per nasca
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: basca, casca, lasca, nasce, nasci, nasco, nassa, pasca, tasca, vasca.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: basco, casco, cascò, fasce, fasci, lasci, lasco, pasce, pasci, pasco, pascé.
Parole con "nasca"
Iniziano con "nasca": nascano.
Finiscono con "nasca": rinasca.
Contengono "nasca": rinascano.
Parole contenute in "nasca"
nas. Contenute all'inverso: san.
Incastri
Inserendo al suo interno trote si ha NAStroteCA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "nasca" si può ottenere dalle seguenti coppie: nata/tasca, nato/tosca, naso/oca.
Usando "nasca" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * scavi = navi; buna * = busca; lana * = lasca; lina * = lisca; mena * = mesca; * scanna = nanna; * scappa = nappa; * scappo = nappo; * scardi = nardi; * scardo = nardo; * scassa = nassa; * case = nasse; * scatta = natta; pena * = pesca; tana * = tasca; vana * = vasca; bruna * = brusca; crena * = cresca; cruna * = crusca; fin * = fiasca; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "nasca" si può ottenere dalle seguenti coppie: nasse/esca.
Usando "nasca" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * acini = nasini; * acino = nasino; * acuta = nasuta; * acute = nasute; * acuti = nasuti; * acuto = nasuto; * accendo = nascendo; * accenti = nascenti; * accessi = nascessi; * accosta = nascosta; * accosti = nascosti; * accosto = nascosto.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "nasca" si può ottenere dalle seguenti coppie: brina/scabri, dentina/scadenti, destina/scadesti, dina/scadi, dona/scado, fatina/scafati, fina/scafi, lana/scala, latina/scalati, lena/scale, lenona/scaleno, letterona/scaletterò, lina/scali, patena/scapate, patina/scapati, pina/scapi, polena/scapole, tenerona/scatenerò, vana/scava, verona/scaverò.
Usando "nasca" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: scadi * = dina; scado * = dona; scafi * = fina; scala * = lana; scale * = lena; scali * = lina; scapi * = pina; scava * = vana; scabri * = brina; * dina = scadi; * dona = scado; * fina = scafi; * lana = scala; * lena = scale; * lina = scali; * pina = scapi; * vana = scava; scafati * = fatina; scalati * = latina; scaleno * = lenona; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "nasca" si può ottenere dalle seguenti coppie: nasi/caì, nasino/caino, nassa/casa, nasse/case, nasuta/cauta, nasute/caute, nasuti/cauti, nasuto/cauto.
Usando "nasca" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: busca * = buna; lisca * = lina; mesca * = mena; * tosca = nato; pesca * = pena; brusca * = bruna; cresca * = crena; crusca * = cruna; fresca * = frena; capisca * = capina; guaisca * = guaina; moresca * = morena; ordisca * = ordina; patisca * = patina; rapisca * = rapina; * nassa = scassa; vagisca * = vagina; confisca * = confina; mentisca * = mentina; * anoa = nascano; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "nasca" (*) con un'altra parola si può ottenere: gai * = ganascia; * eri = nascerai; * tai = natascia; diti * = dinastica; itti * = intascati; itto * = intascato; moti * = monastica; * otre = notaresca; fatti * = fantastica; iridi * = inaridisca; ematiti * = emanatistica; fattiva * = fantasticava; fattivi * = fantasticavi; fattivo * = fantasticavo.
Frasi con "nasca"
»» Vedi anche la pagina frasi con nasca per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ne deve passare di acqua sotto i ponti prima che nasca qualcuno che possa fregarmi!
  • Meglio mettere subito in chiaro ogni cosa prima che nasca qualche fraintendimento.
  • Vado subito a casa prima che nasca un conflitto con i manifestanti.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: nasalizzata, nasalizzate, nasalizzati, nasalizzato, nasalizzazione, nasalizzazioni, nasalmente « nasca » nascano, nasce, nascemmo, nascendo, nascente, nascenti, nascerà
Parole di cinque lettere: narro « nasca » nasce
Vocabolario inverso (per trovare le rime): fiasca, taggiasca, fuggiasca, lasca, bergamasca, comasca, somasca « nasca (acsan) » rinasca, pasca, marasca, rivierasca, frasca, burrasca, giamburrasca
Indice parole che: iniziano con N, con NA, iniziano con NAS, finiscono con A

Commenti sulla voce «nasca» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze