Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «oroscopo», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Oroscopo

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Oro « * » Orso]

Foto taggate oroscopo

Reciprocità

Zodiac in blu
 
Giochi di Parole
La parola oroscopo è formata da otto lettere, quattro vocali (tutte uguali, è monovocalica) e quattro consonanti. Lettera maggiormente presente: o (quattro).
Divisione in sillabe: o-ròs-co-po. È un quadrisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
oroscopo si può ottenere combinando le lettere di: oso + [copro, corpo, porco]; [orso, roso] + [coop, poco]; poso + [coro, orco, roco]; poro + coso.
Componendo le lettere di oroscopo con quelle di un'altra parola si ottiene: +[pepi, pipe] = prosopopeico; +miti = psicomotorio; +cinti = orticonoscopi; +otite = osteoporotico; +lingue = neuropsicologo; +[citino, incito, ticino, ...] = orticonoscopio; +[algeria, regalai, regalia] = aerosporologica; +[elargii, rilegai] = aerosporologici; +regolai = aerosporologico; +[inclito, incolti] = ortoclinoscopio; +legherai = aerosporologiche; +[pinastri, tripsina] = proparossitonico; +terminavi = neocorporativismo.
Vedi anche: Anagrammi per oroscopo
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: oroscopi.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: orso, orco, roso, rospo, roco.
Parole contenute in "oroscopo"
oro, osco, scopo.
Lucchetti Riflessi
Usando "oroscopo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * oppia = oroscopia.
Sciarade e composizione
"oroscopo" è formata da: oro+scopo.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "oroscopo" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ti = ortoscopio; taci * = toracoscopio.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "oroscopo"
»» Vedi anche la pagina frasi con oroscopo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Per me credere nell'oroscopo è come credere a babbo natale.
  • Non credo all'oroscopo né tantomeno ai santoni che ci lucrano.
  • L'oroscopo non ha basi scientifiche, ma è comunque per molti un simpatico passatempo.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Oroscopo - Istrumento di mattematiche, fatto a forma di pianisfera, ed inventato da Giovanni Paduanus, che su tal soggetto compilò un trattato particolare. [immagine]
Oroscopo - La superstizione, la quale persuase che gli eventi sono collegati ai fenomeni celesti e ricondotti con essi periodicamente, fece credere che il punto dell'ecclittica che si alza al momento della nascita di una creatura dovesse presagire il di lei futuro destino. Questo errore rese celebre quel punto, che si chiamò l'oroscopo. Si studiò pure il posto del sole nell'ecclittica, il punto dove quel cerchio taglia il meridiano ec: L'astrologia giudiciaria credè di scorgervi altrettanti indizj di un sicuro avvenire. Il famoso Ticho-Brahè aveva la più cieca fede in tali chimere, e le sue opere sono un monumento deplorabile degli errori d'intelletto da cui non vanno esenti i più grandi uomini.

Anche Kleber fece almanacchi con le predizioni, ma almeno egli non vi prestava fede, e deplorava la disgrazia di vedersi ridotto a quell'inclinazione del suo secolo per conservare l'impiego che gli data da vivere. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Oroscopo - S. m. V. G. Quella specie di osservazione dello stato del cielo che facevano un tempo gli astrologi nell'atto della nascita di alcuno, e colla quale pretendevano d'indovinare ciò che dovea accadere al fanciullo nato nel corso della sua vita. Da ὧρος, Anno, Tempo, o ὥρα, e σκοπέω, Osservo, Considero. In Manilio. Agg. in Plin. – S. Ag. C. D. 5. 2. (M.) La particola del cielo, ove si pone il segnare dell'ora, la qual chiamano oroscopo. E appresso: Se (l'uomo) nasce sì sotto l'uno che l'altro, che duri ancora quella medesima parte dello oroscopo, cioè il segnare dell'ora, domando…; ma se il tardare di quello che nasce dirietro muta lo oroscopo, io dimando… (parla de' binati). E 5. 5. Se la diversa ora del nascere mutò lo oroscopo, e fece diversità in tutte l'altre cose, or perchè… Tolom. Lett. 1. 22. (Man.) Alcuni astrologhi li quali hanno veduto il punto del mio natale, hanno per le regole loro conosciuta la sciagurata condizione del mio oroscopo.

T. Cavare, Trarre l'oroscopo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: oroscopi, oroscopia, oroscopica, oroscopiche, oroscopici, oroscopico, oroscopie « oroscopo » orosolubile, orosolubili, orpelli, orpello, orrenda, orrendamente, orrende
Parole di otto lettere: oroscopi « oroscopo » orribile
Vocabolario inverso (per trovare le rime): corrompo, scopò, scopo, episcopo, demoscopo, uranoscopo, necroscopo « oroscopo (opocsoro) » dopo, pseudopo, lungopò, scalopo, emeralopo, nictalopo, canopo
Indice parole che: iniziano con O, con OR, iniziano con ORO, finiscono con O

Commenti sulla voce «oroscopo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze