Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «pasigrafia», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Pasigrafia

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani
Giochi di Parole
La parola pasigrafia è formata da dieci lettere, cinque vocali e cinque consonanti. Lettera maggiormente presente: a (tre).
Anagrammi
pasigrafia si può ottenere combinando le lettere di: grip + afasia; spiga + farai; pigia + farsa; [fai, ifa] + pagarsi; fasi + ripaga; [farsi, frasi] + [agapi, pagai, piaga]; sfiga + [arpia, parai, paria, ...].
Componendo le lettere di pasigrafia con quelle di un'altra parola si ottiene: +moccolo = psicofarmacologia; +[isolotto, sottolio] = fitoparassitologia.
Vedi anche: Anagrammi per pasigrafia
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: paligrafia, pasigrafie.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: paia, pagri, pagaia, pagai, paga, parafa, parai, para, paria, pari, pigra, pigri, pigia, pigi, pira, piri, asia, agrafia, agra, agri, arai, aria, siria, saia, gaia, raia.
Parole contenute in "pasigrafia"
grafi, rafia, grafia. Contenute all'inverso: far, ifa.
Intarsi e sciarade alterne
"pasigrafia" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: psi/agrafia.
Definizioni da Cruciverba
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Pasigrafia - Tale vocabolo, che vien dal Greco, accenna l'arte di scrivere in modo da essere intesi da tutti i popoli della terra, cioè di scrivere e stampare in una lingua in maniera da essere intesi in qualunque altra senza traduzione. Così fu annunziata un'opera nuova, di cui Sicard istitutore dei sordi-muti in Francia, era uno dei compilatori. Questa lingua universale deve esprimere, non già i suoni di una lingua nota, ma il senso delle parole di ogni lingua, anche di quelle che non si siano imparate, ed i suoi elementi debbono consistere in dodici caratteri ed in dodici regole generali che non soffriranno mai veruna eccezione. Il magazzino enciclopedico, 1795, dà una notizia sopra i dotti che si provarono ad immaginare un carattere universale da potersi impiegare da ciascuna nazione nel suo proprio idioma. Nel novembre 1797 il Liceo delle arti, in Parigi, assegnò una medaglia all'autore di questa nuova scienza, che diede la prima opera contenente i principj della pasigrafia. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: pascoliano, pascoliate, pascolino, pascolò, pascolo, pascono, pasdaran « pasigrafia » pasigrafie, pasionaria, pasionarie, pasqua, pasquale, pasquali, pasquetta
Parole di dieci lettere: pascoliate « pasigrafia » pasigrafie
Vocabolario inverso (per trovare le rime): poligrafia, chemigrafia, planigrafia, marconigrafia, epigrafia, serigrafia, fotoserigrafia « pasigrafia (aifargisap) » batigrafia, stratigrafia, biostratigrafia, cronostratigrafia, litostratigrafia, scintigrafia, linoleumgrafia
Indice parole che: iniziano con P, con PA, iniziano con PAS, finiscono con A

Commenti sulla voce «pasigrafia» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze