Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «pensaste», il significato, curiosità, forma del verbo «pensare», rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Pensaste

Forma verbale

Pensaste è una forma del verbo pensare (seconda persona plurale dell'indicativo passato remoto; seconda persona plurale del congiuntivo imperfetto). Vedi anche: Coniugazione di pensare.

Informazioni di base

La parola pensaste è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti.

Frasi e testi di esempio

»» Vedi anche la pagina frasi con pensaste per una lista di esempi.
Citazioni da opere letterarie
Anima sola di Neera (1895): Che pensaste di una frase così semplice? Vidi bene che non l'avevate intesa nella profonda angoscia morale che racchiudeva. Ma ve lo dico adesso, io ho passato la vita col desiderio della parola. Come l'ho sognata una persona che sentisse come me, che soffrisse e che godesse per tutto quello che soffro e godo, e che mi amasse e che io amassi, alla quale poter dire tutto. Ma se non posso dire tutto, a che scopo parlare? Capite?

Quaderni di Serafino Gubbio operatore di Luigi Pirandello (1925): Oh signorina Luisetta, se sapeste che gioja ritraeva dal proprio sentimento la persona - non necessaria come tale, ma come cosa - che vi stava davanti! Pensaste voi che io - pur standovi così davanti come una cosa - potessi entro di me sentire? Forse sì. Ma che cosa sentissi sotto la mia maschera d'impassibilità, non poteste certo immaginare.

Sino al confine di Grazia Deledda (1910): — Una volta mi scrissero che Luca voleva sposare Michela. Raccontami tutto. No, prima dimmi che cosa pensaste quando Francesco venne qui, pochi giorni dopo la nostra partenza.

Giochi di Parole

Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per pensaste
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: pensante, pensasse, pensasti.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere i vocaboli: pesaste, penaste, pensate. Togliendo tutte le lettere in posizione dispari si ha: esse.
Altri scarti con resto non consecutivo: penate, pena, pente, pene, pesate, pesa, peste, pese, paste, paté, ente, nate.
Parole con "pensaste"
Finiscono con "pensaste": ripensaste, compensaste, dispensaste, ricompensaste.
Parole contenute in "pensaste"
aste, pensa.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "pensaste" si può ottenere dalle seguenti coppie: pesca/scansaste, pendo/dosaste, peno/osaste, pento/tosaste, pensaci/ciste, pensale/leste, pensali/liste, pensare/reste, pensate/teste, pensato/toste, pensava/vaste, pensavi/viste, pensasse/sete, pensassi/site.
Usando "pensaste" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * stele = pensale; * steli = pensali; * stelo = pensalo; * stemmo = pensammo; * stendo = pensando; * stenti = pensanti; * sterne = pensarne; * stesse = pensasse; * stessi = pensassi; * stessero = pensassero; * stessimo = pensassimo.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "pensaste" si può ottenere dalle seguenti coppie: penna/ansaste, pensi/issaste, pensassero/oreste.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "pensaste" si può ottenere dalle seguenti coppie: ripensa/steri.
Usando "pensaste" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: steri * = ripensa.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "pensaste" si può ottenere dalle seguenti coppie: pensale/stele, pensali/steli, pensalo/stelo, pensammo/stemmo, pensando/stendo, pensanti/stenti, pensasse/stesse, pensassero/stessero, pensassi/stessi, pensassimo/stessimo, pensasse/tese, pensassero/tesero, pensassi/tesi.
Usando "pensaste" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * dosaste = pendo; * tosaste = pento; * ciste = pensaci; * leste = pensale; * liste = pensali; * reste = pensare; * teste = pensate; * toste = pensato; * viste = pensavi; * sete = pensasse; * site = pensassi.
Sciarade incatenate
La parola "pensaste" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: pensa+aste.
Intarsi e sciarade alterne
"pensaste" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: peste/nas.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Cattiveria pensata, voluta, Lo sono le mosse pensate e studiate dai generali, Pensati in via teorica, Apprezzare qualcuno, pensarne bene, Disquisire credendosi un pensatore.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: pensarsi, pensarti, pensarvi, pensasse, pensassero, pensassi, pensassimo « pensaste » pensasti, pensata, pensate, pensateci, pensati, pensato, pensatoi
Parole di otto lettere: pensarvi, pensasse, pensassi « pensaste » pensasti, pensatoi, penserai
Vocabolario inverso (per trovare le rime): pulsaste, ansaste, scansaste, incensaste, addensaste, condensaste, ricondensaste « pensaste (etsasnep) » ripensaste, compensaste, ricompensaste, dispensaste, osaste, dosaste, chiosaste
Indice parole che: iniziano con P, con PE, parole che iniziano con PEN, finiscono con E

Commenti sulla voce «pensaste» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2023 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze