Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «piego», il significato, curiosità, forma del verbo «piegare» anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Piego

Forma verbale
Piego è una forma del verbo piegare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di piegare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani
Giochi di Parole
La parola piego è formata da cinque lettere, tre vocali e due consonanti.
Parole con la stessa grafia, ma accentate: piegò.
Anagrammi
Componendo le lettere di piego con quelle di un'altra parola si ottiene: +gal = alpeggio; +agà = apagogie; +ama = apogamie; +[lao, ola] = apologie; +odo = egopodio; +ton = genotipo; +cra = geocarpi; +non = ipnogeno; +ara = pagaierò; +tan = patogeni; +rna = piangerò; +van = piangevo; +[dan, dna] = piegando; +gli = pileggio; +rna = pirogena; +tag = poggiate; +mal = poligame; +nel = poligene; +[tar, tra] = porgiate; +[tar, tra] = pregiato; +ras = presagio; ...
Vedi anche: Anagrammi per piego
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: diego, piago, piega, pieno, piero, prego.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: pigo.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: spiego.
Parole con "piego"
Finiscono con "piego": spiego, spiegò, impiego, impiegò, ripiego, ripiegò, dispiego, dispiegò, rispiego, reimpiego, reimpiegò.
»» Vedi parole che contengono piego per la lista completa
Parole contenute in "piego"
ego, pie.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "piego" si può ottenere dalle seguenti coppie: pil/lego, pin/nego, piene/nego, piero/rogo, pietra/trago.
Usando "piego" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arpie * = argo; * gode = piede; * godi = piedi; * gota = pietà; * ohe = pieghe; * ohi = pieghi; * gomme = piemme.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "piego" si può ottenere dalle seguenti coppie: pinna/annego.
Usando "piego" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ogni = pieni; slip * = slego; strip * = strego.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "piego" si può ottenere dalle seguenti coppie: piede/gode, piedi/godi, piemme/gomme, pietà/gota.
Usando "piego" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: argo * = arpie; * rogo = piero; * trago = pietra; * ateo = piegate; * avio = piegavi; * astio = piegasti.
Sciarade incatenate
La parola "piego" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: pie+ego.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "piego" (*) con un'altra parola si può ottenere: san * = spiegano; iman * = impiegano; * arno = piegarono; * atre = piegatore; * atri = piegatori; sarno * = spiegarono.
Frasi con "piego"
»» Vedi anche la pagina frasi con piego per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ogni volta che ritiro il bucato piego le lenzuola prima di stirarle.
  • Se piego la maglia, domani rimarranno i segni della piegatura.
  • Non mi piego alla tua volontà priva di alcuna ragione.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Pacchetto, Piego, Plico - Pacchetto è generico; di ogni piccolo involto, purchè fatto con una certa attenzione: piego, e di lettere e di altre carte; plico, di lettere soltanto. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Piego - S. m. Plico di lettere o scritti. (Fanf.) Flexus, in senso gen., sost., aur. lat. Buon. Fier. 2. 3. 3. (C) A voi presento il piego, che il mercante Fiorentino mi diede in Inghilterra. Tass. Lett. fam. 13. (M.) Scrivo dopo la partita del corriere, a cui diedi il piego, e l'invoglio. E lett. 99. (Man.) Raccomandai a V. Paternità con piego di lettere al Costantino. T. E 1. 43. Non mandai il dialogo della poesia toscana col piego, perchè non venne per esso il P. D. Basilio. Magal. Lett. fam. 1. 85. Vi metteva più conto mandare il piego per la condotta, che pel corriere. = Red. Lett. fam 1. 281. (Man.) Se ella scrive, potrà includere la lettera nel piego. [Tor.] Red. L. 1. 16. Le lettere da V. S. Illustriss. scrittemi da Napoli, mi pervengono questa settimana, ed io, conforme comanda, indirizzo le mie risposte nel piego del comune Amico a Roma, dove Ella a quest'ora sarà forse ritornata. E 1. 352. Resto infinitamente obbligato all'amorevole gentilezza di V. S. pe 'l piego consegnato al sig. Blanc.; e le ne rendo infinite grazie. E altrove. [G.M.] Ho ricevuto il suo piego di lettere. E: Io la prego a non mi mandar più di simili faccende per la posta ed in piego di lettere. Fag. Commed. Porta ad Orazio subito questo piego.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: pieghetto, pieghevole, pieghevoli, pieghi, pieghiamo, pieghiate, pieghino « piego » pielografia, pielografie, pielogramma, pielogrammi, pielonefrite, pielonefriti, piemia
Parole di cinque lettere: piega « piego » piena
Vocabolario inverso (per trovare le rime): zigzagò, zigzago, ego, mancego, teroldego, diego, diniego « piego (ogeip) » ripiego, ripiegò, impiego, impiegò, reimpiego, reimpiegò, spiego
Indice parole che: iniziano con P, con PI, iniziano con PIE, finiscono con O

Commenti sulla voce «piego» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze