Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «potassio», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Potassio

Utili Link

Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Informazioni di base

La parola potassio è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ss.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (issato). Divisione in sillabe: po-tàs-sio. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).

Frasi e testi di esempio

»» Vedi anche la pagina frasi con potassio per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Potassio e magnesio sono fondamentali per il corpo umano.
  • Il potassio è l'elemento chimico di numero 19 e il suo simbolo, K, deriva dal latino kalium.
  • Se hai dolori da stanchezza muscolare prendi il potassio.
Citazioni da opere letterarie
Il colibrì di Sandro Veronesi (2019): Questa è la bugia prevista dal copione, e Marco riesce a dirla bene, credibilmente. In realtà il potassio concentrato non avrebbe potuto procurarselo, ed è per questo che ha chiesto aiuto a Miraijin. Lei se lo è procurato. Anzi, Miraijin ha trovato Rodrigo e Rodrigo se lo è procurato. Ma Marco non vuole che questa cosa si sappia.

I drammi della schiavitù di Emilio Salgari (1896): – No, contiene molte altre sostanze, ma in proporzioni molto minori, del cloruro di magnesio, del solfato di soda, del carbonato di calce, del magnesio e solfato di calce, poi in piccola quantità della potassa, del ferro, del bromuro di magnesio, dell'joduro di potassio, dell'acido silicico, dell'acido carbonico talvolta libero e talvolta sotto forma di bicarbonati ed infine dell'argento ed anco delle tracce d'oro, se si deve prestare fede alle ultime analisi chimiche.

Giochi di Parole

Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per potassio
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: potassi.
Altri scarti con resto non consecutivo: potai, poti, poto, posso, posi, poso, passi, passo, pass, paio, oasi, ossi, osso, tasso, tasi, taso, asso.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: potassico, potassimo.
Parole contenute in "potassio"
assi, pota, tassi, potassi. Contenute all'inverso: top, issa, issato.
Incastri
Si può ottenere da poto e assi (POTassiO).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "potassio" si può ottenere dalle seguenti coppie: potassa/aio.
Usando "potassio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * oca = potassica; * oche = potassiche.
Cerniere
Usando "potassio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ori * = ripotassi.
Intarsi e sciarade alterne
"potassio" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: poti/asso, posso/tai, posi/taso, poso/tasi, poi/tasso.

Definizioni da Dizionari Storici

Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Potassio - Sostanza metallica, scoperta nel 1807, e base della potassa. Questo metallo è solido alla temperatura ordinaria; possiede la lucentezza metallica al massimo grado; è così duttile e più molle che la cera, e al pari di questa si disfà o s'impasta fra le dita. Entra in fusione a 58°; projettato nell'acqua, la decompone, resta alla superficie e doventa incandescente. Non è ancora stato trovato puro nella natura che allo stato d'ossido. Tal metallo si procura trattando l'idrato di potassa o di protossido di potassio (combinazione di protossido, potassio ed acqua) mediante il ferro o la pila voltaica. [immagine]
Potassa (Deutossido di potassio) - Questa base salificabile fu considerata come un corpo semplice sino al 1807, epoca in cui Davy ne scoperse la natura. Le sei principali specie sono: la potassa di Russia, quella d'America, la potassa perlasse, quelle di Treves, di Danzica, e dei Vosgi. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Potassio - S. m. (Min.) Metallo solido, lucentissimo, e simile all'argento falso, quando si miri attraverso all'olio di nafta, entro cui riponsi dopo fuso; trattone però fuori e posto al contatto dell'aria, appannasi subito, e sembra piombo che sia stato esposto del pari lungamente all'aria. Venne scoperto nel 1807 dal celebre chimico inglese Onofrio Davy, e fu così denominato perchè la potassa è l'ossido che racchiude. (Mt.)
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: potassero, potassi, potassica, potassiche, potassici, potassico, potassimo « potassio » potaste, potasti, potata, potate, potati, potato, potatoi
Parole di otto lettere: potabile, potabili, potarono « potassio » potatoio, potatore, potatori
Vocabolario inverso (per trovare le rime): fruttosio, tarsio, intarsiò, intarsio, cassio, hassio, carassio « potassio (oissatop) » quassio, alessio, asfissio, asfissiò, brusio, natio, patio
Indice parole che: iniziano con P, con PO, parole che iniziano con POT, finiscono con O

Commenti sulla voce «potassio» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2023 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze