Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «propiziare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Propiziare

Verbo
Propiziare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è propiziato. Il gerundio è propiziando. Il participio presente è propiziante. Vedi: coniugazione del verbo propiziare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola propiziare è formata da dieci lettere, cinque vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: pro-pi-zià-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: propizierà (scambio di vocali).
propiziare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): pop + reziari; zip + [perorai]; [ozi] + prepari; [ori] + zippare; [zippo] + [erari]; zii + [apporre]; rii + zapperò; pipì + orzare; prozii + [apre]; zero + papiri; zie + propria; zeri + papiro; erri + zoppia; [iper] + prozia; zeppi + orari; prozie + [apri]; zoppie + rari; pizie + [parrò]; perizi + [apro]; perizio + [par].
Componendo le lettere di propiziare con quelle di un'altra parola si ottiene: +sos = propiziassero; +ito = propiziatorie; +non = propizieranno; +ani = riapparizione; +seno = espropriazione; +sino = espropriazioni; +[amen, mena] = impreparazione; +[iman, mani, mina] = impreparazioni; +orno = proporzionerai; +[noto, tono] = proporzioniate; +stanne = rappresentazioni; +[parino, rapino] = riappropriazione; +[contorna, troncano] = contropreparazioni.
Vedi anche: Anagrammi per propiziare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: propiziate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: propizie, prozia, prozie, prore, popi, pope, pizie, pare, rare, oziare, ozia.
Parole contenute in "propiziare"
are, pro, zia, pizi, pizia, propizi, propizia. Contenute all'inverso: era, zip.
Incastri
Si può ottenere da prore e pizia (PROpiziaRE).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "propiziare" si può ottenere dalle seguenti coppie: propiziai/ire, propiziamo/more, propiziata/tare, propiziatore/torere.
Usando "propiziare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areno = propizino; * remo = propiziamo; * areata = propiziata; * areate = propiziate; * areati = propiziati; * areato = propiziato; * rendo = propiziando; * resse = propiziasse; * ressi = propiziassi; * reste = propiziaste; * resti = propiziasti; * retore = propiziatore; * retori = propiziatori; * ressero = propiziassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "propiziare" si può ottenere dalle seguenti coppie: propizierà/areare, propiziata/atre, propiziato/otre.
Usando "propiziare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erano = propizino; * ermo = propiziamo; * erta = propiziata; * erte = propiziate; * erti = propiziati; * erto = propiziato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "propiziare" si può ottenere dalle seguenti coppie: propizia/area, propiziata/areata, propiziate/areate, propiziati/areati, propiziato/areato, propizie/aree, propizino/areno, propiziai/rei, propiziamo/remo, propiziando/rendo, propiziasse/resse, propiziassero/ressero, propiziassi/ressi, propiziaste/reste, propiziasti/resti, propiziate/rete, propiziati/reti, propiziatore/retore, propiziatori/retori.
Usando "propiziare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * more = propiziamo; * torere = propiziatore.
Sciarade e composizione
"propiziare" è formata da: propizi+are.
Sciarade incatenate
La parola "propiziare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: propizia+are.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "propiziare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * tic = propiziatrice.
Frasi con "propiziare"
»» Vedi anche la pagina frasi con propiziare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Fece il sacrificio per propiziare gli dei verso il suo popolo.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Propiziare - V. a. Render propizio. Salvin. Esiod. 126. (M.) E altre fiate ancor con libagione Tu gli propizia, e con solenni incensi. E Opp. Pesc. 292. Mercurio…, Te, sovra tutti, i pescador propiziano. E Senof. 1. 19. Quegli (indovini) vegnendo…, varie libagioni feciono…, dicendo di propiziare alcuni spiriti,… [Tor.] Mont. Iliad. XI. 973. Quivi Propizïammo con opime offerte L'onnipossente Giove; al fiume un toro Svenammo, un altro al gran Nettunno, e intatta A Palla una giovenca.

T. Quasi neut. La Chiesa: Propiziate, Signore, al popolo vostro (Siate propizio, Mostratevi).
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: propiziai, propiziamente, propiziammo, propiziamo, propiziando, propiziano, propiziante « propiziare » propiziarono, propiziarsi, propiziasse, propiziassero, propiziassi, propiziassimo, propiziaste
Parole di dieci lettere: propiziano « propiziare » propiziata
Lista Verbi: propendere, propinare « propiziare » proporre, proporzionare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): saziare, speziare, screziare, indiziare, vitaliziare, deliziare, iniziare « propiziare (eraiziporp) » periziare, giustiziare, viziare, straviziare, seviziare, finanziare, rifinanziare
Indice parole che: iniziano con P, con PR, parole che iniziano con PRO, finiscono con E

Commenti sulla voce «propiziare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze