Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «quadrare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Quadrare

Verbo
Quadrare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, sia transitivo che intransitivo. Ha come ausiliare sia avere che essere. Il participio passato è quadrato. Il gerundio è quadrando. Il participio presente è quadrante. Vedi: coniugazione del verbo quadrare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola quadrare è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: qua-drà-re. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: quadrerà (scambio di vocali).
Componendo le lettere di quadrare con quelle di un'altra parola si ottiene: +ani = quadernaria; +nei = quadernarie; +noi = quadernario; +sos = quadrassero; +non = quadreranno; +unti = inquadrature; +gina = quadragenari; +[alti, lati, tali] = quadrilatera; +[lite, teli] = quadrilatere; +liti = quadrilateri; +loti = quadrilatero; +[pilo, poli] = quadripolare; +nonni = inquadreranno; +[genia, negai] = quadragenarie; +[agoni, giano] = quadragenario; +[anglo, lagno] = quadrangolare; +tutsi = quadraturiste; +tulle = quadrellature; +tonto = quadrettarono; +tutta = quadrettatura; +tutte = quadrettature; ...
Vedi anche: Anagrammi per quadrare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: quadrate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: quadre, udrà, arare, arre, dare.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: squadrare.
Parole con "quadrare"
Finiscono con "quadrare": squadrare, inquadrare, riquadrare, risquadrare.
Parole contenute in "quadrare"
are, qua, quad, rare, quadra. Contenute all'inverso: era, arda.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "quadrare" si può ottenere dalle seguenti coppie: quadrai/ire, quadrata/tare, quadratura/turare.
Usando "quadrare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = quadrata; * areate = quadrate; * areati = quadrati; * areato = quadrato; * rendo = quadrando; * resse = quadrasse; * ressi = quadrassi; * reste = quadraste; * resti = quadrasti; * retini = quadratini; * retino = quadratino; * ressero = quadrassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "quadrare" si può ottenere dalle seguenti coppie: quadre/errare, quadretta/atterrare, quadrerà/areare, quadrata/atre, quadrato/otre.
Usando "quadrare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = quadrata; * erte = quadrate; * erti = quadrati; * erto = quadrato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "quadrare" si può ottenere dalle seguenti coppie: quadra/area, quadrata/areata, quadrate/areate, quadrati/areati, quadrato/areato, quadre/aree, quadrai/rei, quadrando/rendo, quadrasse/resse, quadrassero/ressero, quadrassi/ressi, quadraste/reste, quadrasti/resti, quadrate/rete, quadrati/reti, quadratini/retini, quadratino/retino.
Sciarade e composizione
"quadrare" è formata da: quad+rare.
Sciarade incatenate
La parola "quadrare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: quadra+are, quadra+rare.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "quadrare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * tic = quadratrice; sto * = squadratore.
Frasi con "quadrare"
»» Vedi anche la pagina frasi con quadrare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Visti i tempi è sempre più difficile far quadrare i conti a fine mese.
  • Il governo cerca di far quadrare il bilancio con l'applicazione di continue tasse!
  • Alla fine siamo riusciti a far quadrare il tutto per fortuna.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Quadrare, Riquadrare, Squadrare, Combaciare - Quadra una cosa che sia perfettamente aggiustata e che perciò bene s'adatti al luogo disposto per riceverla; i suoi quattro lati combaciano perbene con quelli dell'apertura in cui entra; quadra, se è cosa speculativa che è o pare esattamente vera e che per tale sia ritenuta da chi la comprende. Riquadrare è rendere esattamente quadra cosa che non lo sia che imperfettamente: un asse comunque sarà quadrilungo, ma non è riquadrato. Per riquadrarlo si squadra, cioè si misura e si segna colla squadra; onde squadrare, dice Tommaseo, ha senso traslato di guardare un oggetto attentamente, minutamente, da capo a piè. [immagine]
Entrare, Piacere, Quadrare, Soddisfare - Una cosa entra se par vera e conveniente; piace se buona e bella; quadra se giusta o aggiustata; soddisfa se ha tutte le condizioni che desideriamo. Entra una massima, un principio; piace la lode, purchè sia sincera e delicata; quadra un discorso se è basato in principio e logico nelle conseguenze; soddisfa quella cosa che risponde ad ogni nostra aspettazione. Soddisfare a un debito è atto di giustizia; soddisfare a un bisogno è atto di necessità; ond'è che soddisfare comprende l'uomo tutto intero, anima e corpo. [immagine]
Quadrare, Cadere, Tornare, Calzare, Affarsi, Confarsi, Avvenirsi, Addirsi, Convenirsi, Star bene - Quadrare sarebbe un calzare a capello, se nell'idea espressa da quest'ultimo verbo non entrasse quel tondeggiare della gamba che vien calzata; è dunque uno star proprio bene, un convenire perfettamente: ma quadrare esprime un non senso materiale suo proprio che non saprebbe altrimenti esprimersi, meno però nel caso di dover dire: questa idea, questa proposizione mi quadra, cioè mi piace, perché e mi par esattamente giusta e mi conviene. Cadere può in acconcio una cosa per ispeciale caso, abbenchè non sia forse di sua natura conveniente; ma si sa che le circostanze modificano le cose, come anche queste modificano le circostanze. Tornare si dice con un certo vezzo elegante e saporito di cosa spettante al vestito che stia bene alla cera, al portamento della persona: quel cappellino torna, o torna bene a quella signora, che a quell'altra non istarebbe bene punto punto. Affarsi è andar d'accordo, convenirsi di carattere e d'umore con altra persona; affarsi anco alle circostanze coll'uso e colla pazienza, e più di tutto con quella virtù della pieghevolezza che è propria delle anime ben fatte e amanti della pace. Addice cosa che non disconvenga, che non faccia torto o mal senso; e questo certe volte dipende dalle circostanze e dalle convenienze sociali più che dalla cosa in sè: non s'addice per certo a un magistrato andare per le strade canterellando; non s'addice a un uomo di cinquant'anni un gilè canarino e una cravatta rossa: tutte cose non cattive in sè. Avvenirsi è incontrarsi in qualcuno, e non mi pare in questo senso per nulla affine agli altri verbi qui notati; ha però il derivato avvenente, gentile parola, la quale fa vedere che l'avvenirsi suonasse e possa suonare a un certo modo come convenire, ma con un fare più largo e meno interessato che convenire non dice: conviene un negozio; conviene a un banchiere parlare di speculazioni; s'avviene una parola di santa carità in bocca a donna gentile, e le s'avviene come a cosa che bene le sta e le è naturale. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Quadrare - V. a. Ridurre in forma quadra. Aur. lat. Dant. Conv. 99. (C) Il cerchio per lo suo arco è impossibile a quadrare perfettamente. Galil. Comp.29. Resta finalmente che mostriamo come le medesime linee ci possono servire per quadrare la porzione maggiore del mezzo cerchio.

T. Anche di somma. Oraz. Facciasi la somma tonda di mille talenti; poi altrettanti; poi succeda il terzo migliaio; e con altra parte che quadri il mucchio.

2. E ass. Soder. Agric. 120. (Man.) I Franzesi e Provenzali, ed i Lombardi per segare, arrocchiare, quadrare, sfendere e tagliare non hanno pari.

3. Fig. Red. Ditir. 36. (C) Un cervel così duro e così tondo, Che quadrar nol potría nè meno in pratica Del Vivïani il gran saper profondo Con tutta quanta la sua matematica.

T. Quadrare la testa; Abituarla a ragionare. A taluni la matematica quadra la testa, in quanto sforma testa e cuore.

4. [Cont.] Misurare una superficie determinando il numero d'unità quadrate che contiene. G. G. Comp. XI. 260. Sono queste linee tetragoniche, così dette dal loro uso principale, che è di quadrare tutte le superficie regolari.

[Fanf.] Misurare la superficie di un corpo, qual sarebbe un cono, una sfera, un prisma, ecc.

5. Quadrare, nel fig. dicesi in signif. di Piacere, Soddisfare, Accomodarsi ecc. (T. In quanto la figura quadra ha del compiuto che contenta l'occhio), e in questo senso è sempre n. ass. = Bern. Orl. 62. 4. (C) S'anco vi par tenerlo giustamente, E che la coscïenza ben vi quadri. Sen. Ben. Varch. 1. 3. Chiamano ciascuno in quel modo che meglio quadri al verso, e lo renda più leggiadro. Cecch. Inc. 2. 5. Buono sta, quadrerà per eccellenza. Sagg. nat. esp. 243. Ma al Gassendo quadra così mirabilmente la proprietà d'un tale esempio, ch'ei vorrebbe pur adottarlo in tutto… [Cont.] G. G. N. sci. XIII. 322. 322. Se l'esempio… quadrasse, e si aggiustasse così bene al caso,… molto concludente sarebbe il discorso. [Val.] Fag. Comm. 3. 131. Quest'ultima ragione è quadrata pur bene a mia madre. T. Allegr. 197. D'ond' è che sì mi quadri Il sol del vostro basso campanile, Quantunque rozzo, semplice e sottile, Che a me par sì gentile, Ch'i' ne… [G.M.] Fag. Commed.Vo' dite una cosa che mi quadra.

6. Star bene, Convenire. Fir. Luc. 1. 1. (C) E' mi fu posto nome Sparecchia, perciocchè quando i' mi metto intorno a una tavola, i' la sparecchio in modo, ch'e' non accade, che la fante la sparecchi altrimenti; ed e' mi quadra molto bene. T. Deput. Decam. Al senso, assai quadrerelle (requies a risquitto). = Salvin. Cas. 272. (M.) La quale si è la vera cagione, perchè il medesime nome di Satura quadri a tutte.Dat. Giul. Lamen. Par. 4. (Gh.) Definizione che appunto quadra al nostro giuoco. Altov. Eseq. Margher. 42. La maravigliosa proprietà della Fenice di restaurarsi nel rogo dove si consuma, rappresentata nelle sue reliquie e ceneri, quadrando sì bene a questo proposito, fu l'impresa del secondo angolo col motto: Melioris semina vitae. Giampaol. 114. Se ciò fosse vero, vi quadrerebbe a capello uno scherzo d'un Greco,…

[Cont.] Di cosa, nel signif. materiale. G. G. L. VI. 279. Fabbricare un altro (cannoncino) che meglio quadri alla forma e grandezza della testa di lei.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: quadrano, quadrantale, quadrantali, quadrante, quadrantectomia, quadrantectomie, quadranti « quadrare » quadrarono, quadrasse, quadrassero, quadrassi, quadrassimo, quadraste, quadrasti
Parole di otto lettere: quadrano « quadrare » quadrata
Lista Verbi: purificare, puzzare « quadrare » quadrettare, quadripartire
Vocabolario inverso (per trovare le rime): consacrare, riconsacrare, sconsacrare, massacrare, dissacrare, esecrare, lucrare « quadrare (erardauq) » riquadrare, inquadrare, squadrare, risquadrare, cedrare, cilindrare, aerare
Indice parole che: iniziano con Q, con QU, iniziano con QUA, finiscono con E

Commenti sulla voce «quadrare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze