Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ragazzone», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ragazzone

Informazioni di base

La parola ragazzone è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: zz. Divisione in sillabe: ra-gaz-zó-ne. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).

Frasi e testi di esempio

»» Vedi anche la pagina frasi con ragazzone per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quelle due ragazzone hanno tutta l'aria di non essere italiane.
  • E' proprio un ragazzone paffutello grazie a quello che mangia durante i pasti.
  • Un ragazzone biondo si avvicinò alla vecchietta per aiutarla ad attraversare la strada.
Citazioni da opere letterarie
La coscienza di Zeno di Italo Svevo (1923): Nell'anticamera trovammo il dottor Paoli che usciva dalla stanza da letto di mio suocero. Era un medico giovine che aveva però già saputo conquistarsi una buona clientela. Era biondissimo e bianco e rosso come un ragazzone. Nel potente organismo il suo occhio era però tanto importante da rendere seria ed imponente tutta la sua persona. Gli occhiali lo facevano apparire più grande e il suo sguardo s'attaccava alle cose come una carezza.

I promessi sposi di Alessandro Manzoni (1840): Fuggire? Dove? E poi! Quant'impicci, e quanti conti da rendere! A ogni partito che rifiutava, il pover'uomo si rivoltava nel letto. Quello che, per ogni verso, gli parve il meglio o il men male, fu di guadagnar tempo, menando Renzo per le lunghe. Si rammentò a proposito, che mancavan pochi giorni al tempo proibito per le nozze; — e, se posso tenere a bada, per questi pochi giorni, quel ragazzone, ho poi due mesi di respiro; e, in due mesi, può nascer di gran cose. —

Gli adolescenti di Ada Negri (1917): Nella fulva e verde solitudine della strada alberata salente verso la collina, Petruccio, che pedalava vertiginosamente, si arrestò di botto sul passaggio di Antonella. Il bel ragazzone bruno e muscoloso, dal sorriso brillante, dalle spalle quadre, scivolò dalla bicicletta, mise la mano al grigio berretto a visiera, e subito la stese alla fanciulla.

Giochi di Parole

Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per ragazzone
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: ragazzine, ragazzona, ragazzoni.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: ragazze, ragne, razzo, razze, rane, agone, azze, gazze.
Parole contenute in "ragazzone"
agà, zone, ragazzo.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "ragazzone" si può ottenere dalle seguenti coppie: ragazze/eone, ragazzi/ione.
Usando "ragazzone" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * netta = ragazzotta; * nette = ragazzotte; * netti = ragazzotti; * netto = ragazzotto.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "ragazzone" si può ottenere dalle seguenti coppie: ragazzina/anione.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "ragazzone" si può ottenere dalle seguenti coppie: ragazzotta/netta, ragazzotte/nette, ragazzotti/netti, ragazzotto/netto.
Sciarade incatenate
La parola "ragazzone" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: ragazzo+zone.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Da ragazzo è stato principe, Svaghi di ragazzini, Ragazzotti immaturi... presuntuosi, Le ragazzine di domani, Si dice di ragazzina prepotente e vivacissima.

Definizioni da Dizionari Storici

Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Ragazzone e ona - [T.] S. m. e f. Più accr. che dispr. di RAGAZZO e RAGAZZA. Ma nel masc. tiene più del dispr. e accenna a forme e a modi poco gentili.

T. Ragazzona. Di ragazza non piccola, e non gentile nè di corpo, nè di animo. Anco di nubile più o meno innanzi con gli anni.

2. [Val.] Ragazzona, detto per vezzo, come Giovinotta. Fag. Comm. 4. 140. Così verrà roba a bizzeffe da due bande, e io di più avrò quella ragazzona. O che gusto!

3. Ragazzone, per Servente, o sim. Morg. 22. 212. (C) Piglia del campo, pagan traditore, Ischiavo, ragazzon, prigione, e monco. Bern. Orl. Inn. 57. 24. Preso Agramante un certo ragazzone, Che sopra un gran caval viene a bardosso. [Val.] Fag. Comm. 3. 46 Che profondità di sapere ha questo ragazzone! = Buon. Fier. 4. 2. 7. (Man.) Strabiliarsi ragazzon villani, Non più stati a città.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ragazzi, ragazzina, ragazzine, ragazzini, ragazzino, ragazzo, ragazzona « ragazzone » ragazzoni, ragazzotta, ragazzotte, ragazzotti, ragazzotto, ragazzucce, ragazzucci
Parole di nove lettere: ragazzini, ragazzino, ragazzona « ragazzone » ragazzoni, ragazzume, ragazzumi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): eurozone, mesozone, garzone, terzone, interzone, euzone, erbazzone « ragazzone (enozzagar) » piazzone, palazzone, amazzone, strapazzone, terrazzone, tazzone, acquazzone
Indice parole che: iniziano con R, con RA, parole che iniziano con RAG, finiscono con E

Commenti sulla voce «ragazzone» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2024 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze