Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «rettore», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Rettore

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola rettore è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: tt.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (rotte).
Divisione in sillabe: ret-tó-re. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
rettore si può ottenere combinando le lettere di: tot + erre; [ter, tre] + [erto, otre, rote].
Componendo le lettere di rettore con quelle di un'altra parola si ottiene: +bai = abortirete; +[nas, san] = arrostente; +[dan, dna] = atterrendo; +[ami, mai, mia] = attireremo; +bai = berrettaio; +ben = berrettone; +bai = bireattore; +can = carrettone; +can = centratore; +idi = dirotterei; +rna = entroterra; +emù = erutteremo; +osa = esortatore; +sta = estrattore; +mie = eterotermi; +emo = eterotermo; +tiè = eterotteri; +fin = ferrettino; +cin = incorrette; +pin = interpreto; +[ali, ila, lai] = letterario; +uni = neurotteri; ...
Vedi anche: Anagrammi per rettore
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: lettore, rettori, settore, vettore.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: lettori, settori.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: ettore, retore.
Altri scarti con resto non consecutivo: rette, rete.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: erettore, reattore.
Parole con "rettore"
Finiscono con "rettore": erettore, direttore, correttore, vicerettore, condirettore, neodirettore, vicedirettore.
Parole contenute in "rettore"
ore, etto, retto, ettore. Contenute all'inverso: ero, ter, rotte.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "rettore" si può ottenere dalle seguenti coppie: rea/attore, ree/ettore, relè/lettore, reprima/primattore, rese/settore, retro/rotore, rettocele/celere.
Usando "rettore" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * torero = retro; * toreata = retata; * toreate = retate; fare * = fattore; lire * = littore; sere * = settore; vere * = vettore; collere * = collettore; contare * = contattore; correre * = correttore; torrefare * = torrefattore; sopraffare * = sopraffattore; contraffare * = contraffattore.
Lucchetti Riflessi
Usando "rettore" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cutter * = cuore; aster * = astore; promoter * = promotore; * errati = rettorati; * errato = rettorato.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "rettore" si può ottenere dalle seguenti coppie: casseretto/recasse, coretto/reco, eretto/ree, giretto/regi, neretto/rene, tiretto/reti.
Usando "rettore" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * coretto = reco; * giretto = regi; * neretto = rene; reco * = coretto; regi * = giretto; rene * = neretto; * casseretto = recasse; reti * = tiretto; recasse * = casseretto.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "rettore" si può ottenere dalle seguenti coppie: retata/toreata, retate/toreate, retro/torero, baretto/bare, faretto/fare, affaretto/affare, chiaretto/chiare, collaretto/collare, scolaretto/scolare, amaretto/amare, somaretto/somare, marinaretto/marinare, avaretto/avare, libretto/libre, ombretto/ombre, leggiadretto/leggiadre, ladretto/ladre, quadretto/quadre, eretto/ere, poderetto/podere, leggeretto/leggere...
Usando "rettore" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: fattore * = fare; * rotore = retro; agre * = agretto; bare * = baretto; contattore * = contare; dire * = diretto; dure * = duretto; fare * = faretto; mure * = muretto; nere * = neretto; pure * = puretto; * primattore = reprima; amare * = amaretto; aspre * = aspretto; avare * = avaretto; capre * = capretto; corre * = corretto; rei * = eiettore; ladre * = ladretto; libre * = libretto; ...
Sciarade incatenate
La parola "rettore" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: retto+ore, retto+ettore.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "rettore" (*) con un'altra parola si può ottenere: poi * = proiettore; pos * = prosettore; tira * = trireattore; * saura = restauratore; * angla = rettangolare.
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: nappina.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "rettore"
»» Vedi anche la pagina frasi con rettore per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il magnifico rettore del campus partecipò all'inaugurazione della mostra fotografica.
  • L'anno accademico fu inaugurato dal rettore alla presenza di tutti i docenti.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Direttore, Rettore - Il capo di un istituto, di un ufficio, che non solo il governa, ma ordina e sopravveglia tutto ciò che si riferisce al buon procedere di esso, si chiama Direttore. - E si chiama Rettore, specialmente ne' seminarii, colui che sopraintende al buon ordine e alla disciplina. - [Direttore è più generico. Direttore di un Banco - delle poste - di un circo equestre - di una festa. - Rettore di un collegio - di un convento - d'una università. - Il Direttore può vivere o no nell'istituto diretto da lui; il Rettore ci vive sempre, salvo quello d'Università, che è detto nientemeno che magnifico. - Di chi va a testa alta col naso in aria, dicono a Firenze che è, o pare, il direttore delle doccie. G. F.] [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Rettore - S. m. Chi regge. Rector, aureo. T. L'uso più com. oggidì è Rettore d'università, di collegio.

[Cont.] Cit. Tipocosm. 480. Gli academici, i dottori, gli scolari, i rettori, i bidelli.

T. In certi Ordini relig. Superiore è Il padre rettore.

[Cont.] D'una chiesa. Priore. Ric. Mil. Casalb. Arch. St. It. App. 25. 63. Elegemmo in rettore de la ditta chiesa prete Antone di Bondo de la Barba, cittadino di Pisa. [Pol.] Passav. 121. Il prete ha cura dell'anima di coloro che abitano infra i termini della Chiesa, della quale egli è rettore. [G.M.] Segner. Crist. instr. 1. 14. I rettori delle chiese parrocchiali.

[G.M.] Rettore d'una cappella, d'un benefizio semplice; Chi ne è canonicamente investito.

2. Quel che più comunem. dicesi Reggitore. Bocc. Nov. 5. g. 8. (C) Come voi tutte potete aver udito, nella nostra città vengono molto spesso rettori Marchigiani. G. V. 9. 183. 1, Essendo i dodici rettori della città di Melano in istretto trattato col Legato Cardinale di dargli la Signorìa della detta città di Melano. Borgh. Vesc. Fior. 532. Diede a tutti i luoghi proprii rettori. E 554. Reputavasi in que' secoli cosa onorata andare rettori in cota luoghi [Pol.] Din. Comp. 1. Infamavano Giano, dicendo, che avea messo scandalo a Pistoia, quando vi fu rettore. Passav. 147. I rettori del Comune.

T. Rettore, tra'magistrati venuti; governatore di città.

T. Prov. Tosc. 157. Qual è il rettore tale sono i popoli (tale indeclin. idiot. fior.).
In senso religioso. Petr. Canz. 4. 1. part. III. (C) Rettor del Cielo, io chieggio Che la pietà che ti condusse in terra, Ti volga al tuo diletto almo päese.

3. Uffizio eccles. T. S. Antonin. Confess. 45. Uno altro è ignorante e tristo, e desidera esser rettore delle anime, e non sa governare la sua; ma sebbene fussi intendente, questo cercar per onore piovanato, abbadìa, vescovado, priorato, è grande ambizione.

[G.M.] Degli spiriti maligni. Segner. Crist. instr. 1. 14. I rettori delle tenebre infernali. Non com.

[Val.] Rettore delle acque. Nettuno Dio del mare. Anguill. Eneid. 19. E vede dal più cupo fondamento Alzar le misere onde insino al cielo Il gran rettor delle acque.

4. † Rettore della nave, e anche semplicemente Rettore, vale talora Piloto. Ovid. Simint. 3. 27. (Man.) Lo rettore già grida… che la vela sia legata sotto l'antenna. E appresso: Lo medesimo rettore della nave teme.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: retto, rettocele, rettoceli, rettorale, rettorali, rettorati, rettorato « rettore » rettori, rettoscopi, rettoscopia, rettoscopie, rettoscopio, reucci, reuccio
Parole di sette lettere: rettili « rettore » rettori
Vocabolario inverso (per trovare le rime): riflettore, collettore, videolettore, microlettore, magnetolettore, connettore, ispettore « rettore (erotter) » erettore, vicerettore, direttore, vicedirettore, condirettore, neodirettore, correttore
Indice parole che: iniziano con R, con RE, iniziano con RET, finiscono con E

Commenti sulla voce «rettore» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze