Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «rigiro», il significato, curiosità, forma del verbo «rigirare» anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Rigiro

Forma verbale
Rigiro è una forma del verbo rigirare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di rigirare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola rigiro è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Parole con la stessa grafia, ma accentate: rigirò.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: irrigo, irrigò, rigori (scambio di vocali).
Componendo le lettere di rigiro con quelle di un'altra parola si ottiene: +[del, led] = dirigerlo; +mal = gloriarmi; +sla = gloriarsi; +alt = gloriarti; +van = granivori; +gel = griglierò; +[tau, tua] = guaritori; +[nas, san] = ignorarsi; +tan = ignorarti; +van = ignorarvi; +[dan, dna] = irrigando; +tan = irroganti; +sta = irrogasti; +mat = migratori; +ani = originari; +[neo, noè] = originerò; +alé = origliare; +alé = origlierà; +top = porgitori; +ace = rigiocare; +[dan, dna] = rigirando; +[ami, mai, mia] = rigiriamo; +[tau, tua] = rigiurato; ...
Vedi anche: Anagrammi per rigiro
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: ridirò, rigido, rigira, rigiri, rimiro, ritiro.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: rigo.
Parole contenute in "rigiro"
giro. Contenute all'inverso: ori.
Incastri
Inserendo al suo interno oche si ha RIGIocheRO (rigiocherò).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "rigiro" si può ottenere dalle seguenti coppie: ria/agiro, rilevo/levogiro, riposta/postagiro, ripresa/presagirò, riva/vagirò, rigida/darò, rigidette/dettero, rigidi/dirò, rigidina/dinaro, rigido/doro.
Usando "rigiro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * girotta = ritta; * girotte = ritte; agri * = aggiro; * roda = rigida; * rode = rigide; * rodi = rigidi; * rodo = rigido; vari * = vagirò; * giroconti = riconti; * giroconto = riconto; * giroletti = riletti; * giroletto = riletto; autori * = autogiro; * rodino = rigidino.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "rigiro" si può ottenere dalle seguenti coppie: riga/aggiro, rigidina/anidro, rigioca/acoro.
Usando "rigiro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * origami = riami; * orda = rigida; * orde = rigide; * ordì = rigidi; * orione = rigone; * orietta = rigetta; * ordina = rigidina; * ordine = rigidine; * ordini = rigidini; * ordino = rigidino; * ordita = rigidità.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "rigiro" si può ottenere dalle seguenti coppie: lettori/giroletto, neri/girone, dirigi/rodi.
Usando "rigiro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: girone * = neri; * dirigi = rodi; rodi * = dirigi; * neri = girone; giroletto * = lettori; * lettori = giroletto.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "rigiro" si può ottenere dalle seguenti coppie: riconti/giroconti, riconto/giroconto, riletti/giroletti, riletto/giroletto, ritta/girotta, ritte/girotte, rigida/roda, rigide/rode, rigidi/rodi, rigidino/rodino, rigido/rodo, parigi/paro, erigi/ero, dirigi/dirò.
Usando "rigiro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: aggiro * = agri; * vagirò = riva; vagirò * = vari; autogiro * = autori; paro * = parigi; * darò = rigida; * doro = rigido; * levogiro = rilevo; * postagiro = riposta; * presagirò = ripresa; * dinaro = rigidina; * ateo = rigirate; * avio = rigiravi; * dettero = rigidette; * astio = rigirasti.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "rigiro" (*) con un'altra parola si può ottenere: olé * = origlierò; * noè = ringoierò; * arno = rigirarono; * pile = ripiglierò; * tale = ritaglierò; pione * = prigioniero; * raffe = rigraffierò; * marne = rimarginerò; * spole = rispoglierò; glasse * = grigliassero; impone * = imprigionerò; * svelano = risvegliarono; spalano * = sparigliarono; * svelasse = risvegliassero; spalasse * = sparigliassero; * svelerebbe = risveglierebbero; spalerebbe * = spariglierebbero.
Definizioni da Cruciverba
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Cabala, Rigiro, Raggiro, Imbroglio, Cabalone, Rigirone, Raggiratore, Imbroglione - La Cabala nel nostro comune uso è quella malizia, per la quale alcuno, quasi facendo come gli antichi cabalisti, si studia di ingannare l'altrui credulità o bonarietà in proprio profitto, o facendogli vedere ricchi guadagni o spacciandosi per potente presso i governanti o possessore di mirabili segreti, il tutto colorando di frasi ampollose e con aria di mistero. - Il Rigiro ha il medesimo fine; ma, è assai meno solenne: si studia di trovar modo di avvantaggiare sè stesso alle altrui spese; ma lo fa celatamente, o dando a vedere cose che non sono. - Il Raggiro è nell'uso assai più; e dà idea di malizia maggiore, uccellando a prede maggiori. - L'Imbroglio è il complesso di tutte le precedenti significazioni: in esso la malizia è gravissima; non si spaventa di ogni menzogna, di ogni arte più abjetta per venire al suo fine, che è il solo guadagno. I concreti di queste virtù sono: Cabalone, Rigirone, Raggiratore, Imbroglione. Il primo e il secondo possono essere senza grave malizia, e col solo fine di vana mostra o di qualche vantaggio; il Raggiratore è maligno e aspira a guadagnare; l'Imbroglione abusa tutti e tutto, è preste della civil comunanza. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Rigiro, Raggiro; Rigiratore, Raggiratore; Rigirare, Raggirare - Rigiro e i suoi analoghi hanno ordinariamente senso buono, o almeno non cattivo necessariamente; non così di raggiro co' suoi, che l'hanno cattivo sempre, a meno che si raggirino appunto su materia leggera e innocua affatto. Il rigiro è un doppio giro o giro fatto due volte; il rigiratore è colui che rigira; il banchiere è rigiratore, rigira i denari suoi e altrui; se il suo giro non è onesto, franco, è raggiro; il raggiratore è un gabbamondo, raggira altrui, stravolge la verità, e nel torbido prodotto tenta pescare per sè. [immagine]
Negoziato, Negozio, Negoziazione, Maneggio, Traffico, Rigiro, Negozietto, Negoziuccio - « La negoziazione è politica; il negoziato è mercantile; il negozio è, in senso generalissimo, qualunque affare, o per celia, cosa qualunque che abbia in sè del singolare, dello strano o che si voglia rappresentare in aspetto ridicolo. Poi, negozio, è il luogo dove si vendono le merci; da ultimo è l'atto del far cambii o vendite o compre: e in questo senso è affinissimo a negoziato. Se non che il negoziato versa sopra valori non piccoli; il negozio anche sopra minuti: ond'ha i diminutivi negozietto, negoziuccio. Chi compra o baratta libri, fa un negozio che certo non è negoziato. Il negozietto può indicare negozio anche buono e ben utile, ma che così si chiama per vezzo; il negoziuccio è sempre da poco ». Tommaseo.

La negoziazione io non la direi sempre politica; ma anche in genere l'atto e gli atti del trattare altri affari e contratti. Negoziato, colla sua forma di participio passato mi fa pensare che bene si potrebbe dire di contratto già stabilito nelle sue basi principali, o presso ad esserlo. Maneggio dice l'autorità di trattare gli affari, e il modo destro con cui si trattano, e l'amministrarli, il che si spiega coi modi di dire: avere, pigliare il maneggio, maneggiare le cose, maneggiarsi in modo da escirne e condurle a bene. Il rigiro può essere una parte del maneggio; però ha sovente mal senso, per la sua affinità con raggiro: rigirare o rigirarsi è studiare ogni mezzo di fare alla meglio e il più convenientemente; e talora ai mezzi, purchè convengano, non si fa coscienza di badar tanto per minuto. Traffico è commercio vivo di cambio o vendita di merci, danaro, cambiali e altre valute. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: rigireresti, rigirerete, rigirerò, rigiri, rigiriamo, rigiriate, rigirino « rigiro » rigiudica, rigiudicante, rigiudicanti, rigiudicare, rigiudicata, rigiudicate, rigiudicati
Parole di sei lettere: rigiri « rigiro » rigona
Vocabolario inverso (per trovare le rime): aggirò, aggiro, raggirò, raggiro, fuggirò, sfuggirò, ruggirò « rigiro (origir) » bancogiro, capogiro, aerogiro, destrogiro, sinistrogiro, autogiro, levogiro
Indice parole che: iniziano con R, con RI, iniziano con RIG, finiscono con O

Commenti sulla voce «rigiro» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze