Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ruga», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ruga

Parole Collegate
Nomi Alterati e Derivati
Diminutivi: rughetta, rughettina, rughina. Accrescitivi: rugona. Dispregiativi: rugaccia.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola ruga è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
Divisione in sillabe: rù-ga. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: ragù (scambio di vocali), urga (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di ruga con quelle di un'altra parola si ottiene: +ani = anguria; +nei = angurie; +[eri, rei] = arguire; +[ari, ria] = arguirà; +[ori, rio] = arguirò; +tiè = arguite; +[avi, vai, via] = arguiva; +voi = arguivo; +sob = asburgo; +sos = assurgo; +[out, tuo] = autogrù; +lob = brugola; +ben = bugnare; +bel = bulgare; +lob = bulgaro; +cin = canguri; +con = canguro; +[ciò, coi] = coguari; +fen = fungerà; +[dan, dna] = gandura; ...
Vedi anche: Anagrammi per ruga
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: fuga, riga, ruba, runa, ruta, tuga.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: auge, fugo, fugò, mugo, sugo.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: fruga.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: ragù.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si può avere: guru.
Parole con "ruga"
Iniziano con "ruga": rugacce, rugaccia, rugantino.
Finiscono con "ruga": fruga, corruga, tartaruga.
Contengono "ruga": frugai, frugale, frugali, frugano, frugare, frugate, frugato, frugava, frugavi, frugavo, grugare, corrugai, frugammo, frugando, frugante, frugasse, frugassi, frugaste, frugasti, corrugano, corrugare, corrugata, corrugate, corrugati, corrugato, corrugava, corrugavi, corrugavo, frugalità, frugarono, ...
»» Vedi parole che contengono ruga per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola cori dà CORrugaI; in corno dà CORrugaNO; in corre dà CORrugaRE; in corta dà CORrugaTA; in corte dà CORrugaTE; in corti dà CORrugaTI; in corto dà CORrugaTO; in corvi dà CORrugaVI; in corvo dà CORrugaVO; in corrono dà CORrugaRONO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "ruga" si può ottenere dalle seguenti coppie: rubi/biga, rubo/boga, rudi/diga, rune/nega, rupia/piaga, rupie/piega.
Usando "ruga" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * gabbi = rubbi; * gabbo = rubbo; * agi = ruggì; * galla = rulla; * galli = rulli; * gallo = rullo; * gamba = rumba; * gambe = rumbe; * gassa = russa; * gasse = russe; * gatti = rutti; * gatto = rutto; * agii = ruggii; * gallio = rullio; * agire = ruggire; * agira = ruggirà; * agiro = ruggirò; * agite = ruggite; * agiti = ruggiti; * agito = ruggito; ...
Lucchetti Riflessi
Usando "ruga" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: tour * = toga.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "ruga" si può ottenere dalle seguenti coppie: gru/gag.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "ruga" si può ottenere dalle seguenti coppie: rubbi/gabbi, rubbo/gabbo, rubinetti/gabinetti, rubinetto/gabinetto, rulla/galla, rullare/gallare, rullata/gallata, rullate/gallate, rullatura/gallatura, rullature/gallature, rulletti/galletti, rulletto/galletto, rulli/galli, rullio/gallio, rullo/gallo, rumba/gamba, rumbe/gambe, ruspare/gaspare, russa/gassa, russate/gassate, russato/gassato...
Usando "ruga" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * biga = rubi; * boga = rubo; * diga = rudi; * nega = rune; * già = ruggì; * piaga = rupia; * piega = rupie.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "ruga" (*) con un'altra parola si può ottenere: * in = riunga; * gite = ruggiate; * giri = ruggirai; * lire = rugliare; gatti * = grattugia; gattino * = grattugiano.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "ruga"
»» Vedi anche la pagina frasi con ruga per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Dopo i cinquant'anni guardarsi allo specchio significa scoprire una nuova ruga.
  • L'età avanza e inizio a vedere qualche ruga su quello che un tempo era un viso perfetto.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Floscio, Vizzo, Avvizzito, Passo, Grinzo, Rugoso, Mencio, Grinzoso, Ruga, Grinza, Crespa - Tali differenze sono ottimamente poste dallo Zecchini, e da lui le piglio. - «Floscio, delle carni, specialmente delle guancie, per esempio, quando non resistono al tatto come dovrebbero. - Grinza, la pelle già tutta aggrinzita. - Grinzosa, che fa grinze, che ha già qualche grinza. - Rugosa la pelle della fronte che si corruga per ira o per forte tensione dello sguardo; da ciò si può dedurre che la grinza sta sempre e la ruga può essere accidentale, passeggiera. - Crespa, leggiera grinza, ruga poco profonda e quasi superficiale. - Vizzo si riferisce semplicemente allo stato presente della cosa. - Avvizzito, e allo stato e alle cause che così l'hanno ridotta, fra le quali può essere precipua l'azione del tempo: si dicono e delle carni dell'uomo e dell'uomo tutto, e delle frutta che cominciano a disseccare per la evaporazione degli umori che contenevano. - Passo e delle frutta e delle erbe e de' fiori e delle piante che per mancanza d'umore languono. - Mencio vale molle, poco consistente; a me pare una cosa medesima con manco, mancante: carni mencie son quelle che mancano o pajono mancare del necessario nutrimento e non hanno quella elasticità e durezza normale che dovrebbero avere: le carni si fanno mencie o per malattia o per l'età avanzata o per mancanza proprio del necessario e conveniente nutrimento. Floscio è opposto a resistente, a teso; passo, vizzo, avvizzito, a fresco; grinzo, grinzoso, rugoso, a liscio, disteso; mencio, a consistente, ad elastico.» [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Floscio, Vizzo, Avvizzito, Passo, Grinzo, Rugoso, Mencio, Grinzoso; Ruga, Grinza, Crespa

Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ruffianesco, ruffiani, ruffiano, ruffianona, ruffianone, ruffianoni, rufiya « ruga » rugacce, rugaccia, rugantino, rugbista, rugbiste, rugbisti, rugby
Parole di quattro lettere: rudi « ruga » runa
Vocabolario inverso (per trovare le rime): riasciuga, bagnasciuga, lavasciuga, prosciuga, coniuga, beluga, lampuga « ruga (agur) » tartaruga, fruga, corruga, cartasuga, sanguisuga, tuga, lattuga
Indice parole che: iniziano con R, con RU, iniziano con RUG, finiscono con A

Commenti sulla voce «ruga» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze