Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «salve», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «salvo», sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Salve

Forma di un Aggettivo
"salve" è il femminile plurale dell'aggettivo qualificativo salvo.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia

Foto taggate salve

liberty n.2

Salve a tutti coloro che mi guardano
 
Giochi di Parole
La parola salve è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: sàl-ve. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: selva (scambio di vocali), slave (spostamento di una lettera), svela, valse (scambio di consonanti).
Componendo le lettere di salve con quelle di un'altra parola si ottiene: +lui = allusive; +bio = bisavole; +[eri, ire, rei] = elevarsi; +sei = elevassi; +tee = elevaste; +tiè = elevasti; +tai = esaltavi; +tao = esaltavo; +[tau, tua] = esultava; +[out, tuo] = esultavo; +ani = lesinava; +noi = lesinavo; +[ami, mai, mia] = malvasie; +ram = malversa; +rom = malverso; +[api, pia] = palesavi; +poa = palesavo; +[par, rap] = prevalsa; ...
Vedi anche: Anagrammi per salve
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: calve, malve, salde, salme, salpe, salse, salva, salvi, salvo, selve, valve.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: calva, calvi, calvo, malva, valva.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: sale.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: salive.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si ottengono: alvei, alveo.
Parole con "salve"
Iniziano con "salve": salverà, salverò, salverai, salverei, salvezza, salvezze, salveremo, salverete, salveranno, salverebbe, salveremmo, salvereste, salveresti, salveregina, salveregine, salverebbero.
»» Vedi parole che contengono salve per la lista completa
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "salve" si può ottenere dalle seguenti coppie: sala/ave, salata/atave, saldati/dative, salde/deve, saldi/dive, saldo/dove, saligna/ignave, salo/ove, salpa/pavé, salpassi/passive, salpi/pive, salsati/sative.
Usando "salve" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: casa * = calve; fusa * = fulve; * veda = salda; * vede = salde; * vedi = saldi; * vedo = saldo; * veti = salti; * veto = salto; * vedano = saldano; * vegano = salgano; * vediamo = saldiamo; * vediate = saldiate; * vetrati = saltrati; * vetrato = saltrato; * eietta = salvietta.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "salve" si può ottenere dalle seguenti coppie: salissimo/omissive.
Usando "salve" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * evira = salirà; * eviro = salirò; * evita = salita; * eviti = saliti; * evito = salito; * evvai = salvai; * evento = salento; * evirai = salirai.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "salve" si può ottenere dalle seguenti coppie: salda/veda, saldano/vedano, salde/vede, saldi/vedi, saldiamo/vediamo, saldiate/vediate, saldo/vedo, salgano/vegano, salti/veti, salto/veto, saltrati/vetrati, saltrato/vetrato.
Usando "salve" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: fulve * = fusa; * deve = salde; * dive = saldi; * dove = saldo; * pavé = salpa; * pive = salpi; * atave = salata; * aie = salvai; * sari = alveari; * dative = saldati; * ignave = saligna; * sative = salsati; * aree = salvare; * atee = salvate; * eroe = salverò; * passive = salpassi; * atelie = salvateli.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "salve" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ira = saliverà; * ieri = saliverei; * pane = spalaneve.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "salve"
»» Vedi anche la pagina frasi con salve per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Sparare a salve può fare spaventare i bimbi piccoli.
Citazioni
  • In Opere di Alfonso Cingari, monsignor e vescovo di Cagli, pubblicato nel 1825, è riportato: "Confortati di questa fiducia, salve, ci sembra di poter dir collo stesso gran Santo".
  • L'Inter Mirifica, il decreto del Concilio Ecumenico Vaticano II sui mezzi di comunicazione sociale del 1963, riporta: "La comunicazione sia sempre verace quanto al contenuto e, salve la giustizia e la carità, completa".
  • Il 10 settembre 2013, il quotidiano la Repubblica, in un articolo di cronaca riguardante una rapina finita male, scrive: "E proprio il peruviano rimasto ucciso, incensurato e regolare che viveva da solo e lavorava saltuariamente all'ortomercato, aveva recitato la parte del più duro in casa, legando i due fidanzati con le fascette da elettricista, minacciandoli con uno storditore elettrico e con la sua pistola giocattolo a salve".
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Salve, Vale, Ave - Latinismi a tutti noti o ai più: salve è saluto diretto a chi s'incontra; vale, saluto di commiato; ave, più raramente usato, significa più che il salve, perché vale, Dio ti salvi, o sii felice, che è maggiore e miglior cosa che il solo sta bene, sii sano, sii salvo. Ave è più affettuoso, secondo me, più modesto; gli altri due sono più spacciati, meno cerimoniosi.

«Ave era il saluto della mattina; salve, della sera». A. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Salve regina - Gli scrittori che hanno parlato dell'origine della Salve Regina l'attribuiscono per la maggior parte a S. Bernardo; ma secondo l'opinione de'più abili critici, fu composta nel secolo XI da Ademaro od Aymaro, vescovo del Puy nel Velay, e detta sulle prime l'Antifona del Puy appunto perchè veniva da quella città. La bellissima antifona non tardò guari a propagarsi nella Cristianità. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Salve - Voce aurea latina per lo più nel verso, per lo stesso che Dio ti salvi, Tu sii il ben venuto, Buon dì, Buon giorno, Ti saluto. Salvin. Inn. Om. 610. (M.) Salve, figliuola di Saturno, e con teco… E 613. Salve, reina Dea di bianche braccia, Divina Luna. T. Aless. Manz. di M V. a Elisabetta: E detto Salve a lei, che in riverenti Accoglienze onorò l'inaspettata.

T. A defunti. In Virg. Enea a Anchise padre: Salve, sancte parens. La Chiesa alla Vergine Salve, Madre Santa.

T. E a luoghi: Virg. Salve, o gran madre (all'Italia). Qui come personif.; ma può dirsi Di casa, di luogo qualsiasi.

2. Nel plur., aureo lat. anch'esso. Salvin. Inn. Om. 614. (M.) Tindaridi, salvete, montatori Di veloci destrieri. T. Agl'Innocenti la Chiesa: Salvete, o fiori de' martiri.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: salvavano, salvavate, salvavi, salvavita, salvavo, salvazione, salvazioni « salve » salverà, salverai, salveranno, salverebbe, salverebbero, salveregina, salveregine
Parole di cinque lettere: salva « salve » salvi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): semivive, rivive, convive, sopravvive, calve, malve, bismalve « salve (evlas) » valve, bivalve, univalve, belve, selve, molve, risolve
Indice parole che: iniziano con S, con SA, parole che iniziano con SAL, finiscono con E

Commenti sulla voce «salve» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2021 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze