Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «scovo», il significato, curiosità, forma del verbo «scovare», anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Scovo

Forma verbale
Scovo è una forma del verbo scovare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di scovare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Scottò « * » Scovolo]
Giochi di Parole
La parola scovo è formata da cinque lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e tre consonanti.
Parole con la stessa grafia, ma accentate: scovò.
Anagrammi
Componendo le lettere di scovo con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ahi, hai] = chiosavo; +tan = constavo; +caì = ovisacco; +[api, pia] = piovasco; +[ari, ira, ria] = rosicavo; +[eri, ire, rei] = rovescio; +[abc, cab] = sboccavo; +pil = scolpivo; +tan = scontavo; +can = sconvoca; +[tar, tra] = scortavo; +[dan, dna] = scovando; +[ami, mai, mia] = scoviamo; +tue = scuotevo; +[fai, ifa] = sfociavo; +[par, rap] = sporcavo; +tac = stoccavo; +[ter, tre] = storcevo; ...
Vedi anche: Anagrammi per scovo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: scavo, scodo, scolo, scopo, scova, scovi.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: covo.
Parole con "scovo"
Iniziano con "scovo": scovoli, scovolo, scovolini, scovolino.
Finiscono con "scovo": vescovo, arcivescovo.
Parole contenute in "scovo"
covo.
Incastri
Inserendo al suo interno sta si ha SCOstaVO; con lori si ha SCOloriVO; con moda si ha SCOmodaVO; con della si ha SCOdellaVO; con piazza si ha SCOpiazzaVO; con reggia si ha SCOreggiaVO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "scovo" si può ottenere dalle seguenti coppie: scoda/davo, scodi/divo, scola/lavo, scolava/lavavo, scomoderà/moderavo, scoordinati/ordinativo, scopare/parevo, scopassi/passivo, scopati/pativo, scopi/pivo, scopiazza/piazzavo, scopone/ponevo, scopri/privo, scopriva/privavo, scopro/provo, scoregge/reggevo, scosta/stavo, scosti/stivo.
Usando "scovo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bosco * = bovo; casco * = cavo; disco * = divo; lasco * = lavo; adisco * = adivo; agisco * = agivo; * vola = scola; * voli = scoli; * volo = scolo; unisco * = univo; acuisco * = acuivo; ambisco * = ambivo; capisco * = capivo; ferisco * = ferivo; finisco * = finivo; fluisco * = fluivo; fruisco * = fruivo; gioisco * = gioivo; guaisco * = guaivo; lenisco * = lenivo; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "scovo" si può ottenere dalle seguenti coppie: scola/alvo.
Usando "scovo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ovvero = scoverò; * ovviamo = scoviamo; * ovviate = scoviate.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "scovo" si può ottenere dalle seguenti coppie: lasco/vola, lentisco/volenti, losco/volo, tassesco/votasse, tosco/voto.
Usando "scovo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * lasco = vola; * losco = volo; * tosco = voto; vola * = lasco; volo * = losco; voto * = tosco; * lentisco = volenti; * tassesco = votasse; volenti * = lentisco; votasse * = tassesco.
Lucchetti Alterni
Usando "scovo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: divo * = disco; * davo = scoda; * divo = scodi; * pivo = scopi; adivo * = adisco; agivo * = agisco; * privo = scopri; * aio = scovai; univo * = unisco; acuivo * = acuisco; ambivo * = ambisco; capivo * = capisco; ferivo * = ferisco; finivo * = finisco; fluivo * = fluisco; fruivo * = fruisco; gioivo * = gioisco; guaivo * = guaisco; lenivo * = lenisco; munivo * = munisco; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "scovo" (*) con un'altra parola si può ottenere: alta * = ascoltavo; mela * = mescolavo; pala * = pascolavo; * arno = scovarono; bitta * = biscottavo; dirsi * = discorsivo; dista * = discostavo; palati * = pascolativo; piatti * = psicoattivo; trarre * = trascorrevo.
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: irene.
Frasi con "scovo"
»» Vedi anche la pagina frasi con scovo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Se c'è rimasto un solo jolly nel mazzo stai pur sicuro che lo scovo per primo.
  • Prima o poi scovo sempre quello che cerchi di nascondermi!
  • Se non scovo dove ho nascosto l'anello del nonno, divento matto!
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: scoveresti, scoverete, scoverò, scovi, scoviamo, scoviate, scovino « scovo » scovoli, scovolini, scovolino, scovolo, scozia, scozzante, scozzanti
Parole di cinque lettere: scout, scova, scovi « scovo » scrub, scuce, scuci
Vocabolario inverso (per trovare le rime): dissolvo, evolvo, devolvo, fulvo, bovo, covò, covo « scovo (ovocs) » vescovo, arcivescovo, vedovo, giovo, giovò, gengiovo, piovo
Indice parole che: iniziano con S, con SC, parole che iniziano con SCO, finiscono con O

Commenti sulla voce «scovo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2021 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze