Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «scroccare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Scroccare

Verbo
Scroccare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, sia transitivo che intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è scroccato. Il gerundio è scroccando. Il participio presente è scroccante. Vedi: coniugazione del verbo scroccare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti
Giochi di Parole
La parola scroccare è formata da nove lettere, tre vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: cc. Lettera maggiormente presente: ci (tre).
Anagrammi
scroccare si può ottenere combinando le lettere di: [corse, creso] + crac; [cresco, croscè] + cra.
Componendo le lettere di scroccare con quelle di un'altra parola si ottiene: +tee = accorcereste; +tiè = accorceresti; +[sui, usi] = crucciassero; +tai = scarrocciate; +tai = scartoccerai; +tiè = scartoccerei; +tai = scartocciare; +tiè = scorteccerai; +tiè = scortecciare; +sos = scroccassero; +[iosa, oasi, osai, ...] = accorciassero; +[enna, nane] = accresceranno; +[emme, meme] = accresceremmo; +viri = circoscriverà; +vivi = circoscriveva; +[nati, tina] = consacratrice; +[peti, pite, tipe] = procacceresti; +iati = riaccorciaste; +bebè = scaccerebbero; ...
Vedi anche: Anagrammi per scroccare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: scioccare, scroccate.
Con il cambio di doppia si ha: scrollare.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: scoccare.
Altri scarti con resto non consecutivo: scocca, croce, cocca, cocce, coca, core, rocce, roca, rare.
Parole contenute in "scroccare"
are, care, rocca, scrocca. Contenute all'inverso: era.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "scroccare" si può ottenere dalle seguenti coppie: scroscio/scioccare, scrosta/staccare, scrosto/stoccare, scroto/toccare, scroccai/ire, scroccata/tare, scroccatore/torere.
Usando "scroccare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = scroccata; * areate = scroccate; * areati = scroccati; * areato = scroccato; * rendo = scroccando; * resse = scroccasse; * ressi = scroccassi; * reste = scroccaste; * resti = scroccasti; * retore = scroccatore; * retori = scroccatori; * ressero = scroccassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "scroccare" si può ottenere dalle seguenti coppie: scroccata/atre, scroccato/otre.
Usando "scroccare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = scroccata; * erte = scroccate; * erti = scroccati; * erto = scroccato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "scroccare" si può ottenere dalle seguenti coppie: scrocca/area, scroccata/areata, scroccate/areate, scroccati/areati, scroccato/areato, scroccai/rei, scroccando/rendo, scroccasse/resse, scroccassero/ressero, scroccassi/ressi, scroccaste/reste, scroccasti/resti, scroccate/rete, scroccati/reti, scroccatore/retore, scroccatori/retori.
Usando "scroccare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * staccare = scrosta; * torere = scroccatore.
Sciarade incatenate
La parola "scroccare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: scrocca+are, scrocca+care.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "scroccare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ari = scarrocciare; * tic = scroccatrice.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "scroccare"
»» Vedi anche la pagina frasi con scroccare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ha la brutta abitudine di scroccare tutto quello che gli riesce, senza mai dare nulla in cambio.
  • Sono riuscito a scroccare un passaggio in auto fino all'EXPO a quel taccagno di tuo cugino.
  • C'è gente che si imbuca facilmente alle feste per scroccare il pranzo o la cena.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Scroccare - V. n. ass. Scattare. Suono imit.; come Crepare lat., Cracchiare it., e tanti altri. But. Par. 2. (M.) Dalla noce si dischiava. Volere dimostrare la sua velocità nel suo salire arreca la comparazione del tempo, nel quale lo quadrello si posa tosto in sul balestro poi che è scroccato dal balestro a volare e posarsi dove si ficca, in tanto tempo vide sè giunto suso nel globo lunare. [Cont.] Santap. L. Cav. III. 8. Nè si deve star tanto pigliando di mira, che non fa bella vista; ma, venuto alla distanza adequata con pistola alta, s'abbassa drizzandola verso la testa, e subito scroccare, poi subito con prestezza e disinvoltura metterla nella fonda, e metter mano alla spada. (T. Forse è err.; se non che Scroccare in altri dial. dicesi del fucile che non piglia, o, come fam. i Tosc., Fa cecca. E potrebb'essere suono imit. del colpo.) Il fr. Croquer è suono sim., con altri sensi. Da Croc, Uncino. V. anche SCROCCO.
Scroccare - V. a. Fare checchessia alle spese altrui; e per lo più si dice del mangiare e bere. T. Forse da Accoccare, Scoccare; che fam. dicesi anche Frecciare. O fig. dal suono che fa cosa presa, e mal maneggiata. Fr. Croc, Uncino, di parole e d'astuzie. Legg. Sal. Incroccare, Attaccare a un uncino. Croquer, Mangiare con suono. Non ci ha che fare il Aiskrocerdein, Turpe guadagno; nè il lat. aureo Scurra, nè il ted. Schlank. = Car. Lett. 1. 18. (C) Se ne va sempre aliando intorno a quest'osteria, come il nibbio al macello, per iscroccare alle volte qualche pastetto da quelli che passano. Cecch. Prov. 31. (M.) Dicesi ancora scroccare, e mangiare a scrocco, chi mangia a spese d'altri, o chi gode cose d'altri sanza pagarle. Menz. Sat. 9. (C) O dammi almeno Tanto, che dopo me qualcuno scrocchi.

Ass. T. Bravo da scroccare. – Campa scroccando.

2. T. Senso più gen. Avere utile o piacere senza spendere, o alle spese d'altri. Togliere l'altrui più con frode che con forza, ma sì che sul primo non paja neanco frode. Scroccarsi un impiego.

3. Per estens. quasi fig. T. Scroccarsi la fama. – Si scrocca dell'illustrissimo. [Val.] Fag. Rim. 3. 221. Entro di Letterati in compagnia Solo per nominarvi, e mille onori Scrocco alla barba di Vosignoria. [G.M.] S'è scroccato la fama di gran letterato, a forza di stampare le proprie lodi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: scrocca, scroccai, scroccammo, scroccando, scroccano, scroccante, scroccanti « scroccare » scroccarono, scroccasse, scroccassero, scroccassi, scroccassimo, scroccaste, scroccasti
Parole di nove lettere: scroccano « scroccare » scroccata
Lista Verbi: scritturare, scrivere « scroccare » scrocchiare, scrollare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sfioccare, schioccare, baloccare, bloccare, sbloccare, taroccare, imbroccare « scroccare (eraccorcs) » diroccare, arroccare, toccare, pitoccare, ritoccare, rintoccare, stoccare
Indice parole che: iniziano con S, con SC, iniziano con SCR, finiscono con E

Commenti sulla voce «scroccare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze