Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «diroccare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Diroccare

Verbo
Diroccare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, sia transitivo che intransitivo. Ha come ausiliare sia avere che essere. Il participio passato è diroccato. Il gerundio è diroccando. Il participio presente è diroccante. Vedi: coniugazione del verbo diroccare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di diroccare (abbattere, demolire, smantellare, distruggere, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola diroccare è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: cc.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: crocidare.
diroccare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): erro + dacci; [dio] + cercar; [dirò] + cerca; [orde] + [circa]; [erodi] + crac; cri + decora; [ciro] + creda; [cirro] + [cade]; [cero] + [cardi]; [cerro] + [cadi]; [ceri] + [cadrò]; cerri + [cado]; [cerio] + card; [correi] + cad; doc + ricrea; dico + racer; [cedo] + carri; [cedro] + [acri]; record + caì; [cedi] + [carro]; [cedri] + [acro]; [decori] + cra; cric + eroda; [circo] + [arde]; [cerco] + [ardi]; [ceci] + dorrà; ricce + [ardo]; docce + rari.
Componendo le lettere di diroccare con quelle di un'altra parola si ottiene: +tac = accordatrice; +set = accorderesti; +cin = circonciderà; +fen = confederarci; +ton = cordonatrice; +the = decorticherà; +sos = diroccassero; +[mai, mia] = idroceramica; +[amo, moa] = raccomoderai; +emo = raccomoderei; +[amo, moa] = riaccomodare; +[amo, moa] = riaccomoderà; +tan = riaccordante; +sta = riaccordaste; +[ari, ira] = riaccorderai; +[eri, ire] = riaccorderei; +tai = riaccordiate; +[sul, usl] = sdrucciolare; +[sul, usl] = sdrucciolerà; +[nato, nota, onta] = accreditarono; +[mete, teme] = accrediteremo; +[alni, lina] = circondariale; +[nato, nota, onta] = concordatarie; ...
Vedi anche: Anagrammi per diroccare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: diroccate.
Con il cambio di doppia si ha: dirottare, dirozzare.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: dirà, dire, dica, dice, docce, dare, rocce, roca, rare.
Parole contenute in "diroccare"
are, dir, care, dirò, rocca, dirocca. Contenute all'inverso: era, ori, cori.
Incastri
Si può ottenere da dire e rocca (DIroccaRE).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "diroccare" si può ottenere dalle seguenti coppie: dita/taroccare, diroccai/ire, diroccamenti/mentire, diroccamento/mentore, diroccata/tare.
Usando "diroccare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ardi * = arroccare; * areata = diroccata; * areate = diroccate; * areati = diroccati; * areato = diroccato; * rendo = diroccando; * resse = diroccasse; * ressi = diroccassi; * reste = diroccaste; * resti = diroccasti; * ressero = diroccassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "diroccare" si può ottenere dalle seguenti coppie: dirà/arroccare, diroccata/atre, diroccato/otre.
Usando "diroccare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = diroccata; * erte = diroccate; * erti = diroccati; * erto = diroccato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "diroccare" si può ottenere dalle seguenti coppie: dirocca/area, diroccata/areata, diroccate/areate, diroccati/areati, diroccato/areato, diroccai/rei, diroccando/rendo, diroccasse/resse, diroccassero/ressero, diroccassi/ressi, diroccaste/reste, diroccasti/resti, diroccate/rete, diroccati/reti.
Usando "diroccare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arroccare * = ardi; * taroccare = dita; * mentire = diroccamenti; * mentore = diroccamento.
Sciarade incatenate
La parola "diroccare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: dirocca+are, dirocca+care.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "diroccare"
»» Vedi anche la pagina frasi con diroccare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Occorre diroccare il muro a secco per ricostruirlo a blocchi.
  • Gli assedianti dovettero diroccare una parte delle mura per poter penetrare nella città.
  • Quando abbiamo comprato l'appartamento vecchio, abbiamo dovuto diroccare tutto per poter rinnovare gli interni.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Diroccare, Smantellare - Diroccare è Abbattere edifizii, come rocche, o altri da assomigliarsi alle rocche. - Smantellare è Demolire le opere di difesa e di fortificazione che sono in una piazza, acciocchè non serva più al bisogno. Si pongono queste sole differenze nel puro significato militare: dei significati generici si è parlato altrove. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Atterrare, Diroccare, Appianare, Spianare, Demolire, Scoscendere - Atterrare è rovesciare a terra di viva forza ciò che di per sè è destinato a stare in piedi; il vento atterra case, alberi, uomini, ecc. Diroccare è disfare rocca o castello, o altro forte monumento che a rocca somigli. Appianare è gettare a terra ciò che prima sorgeva sul suolo, e distruggerlo o disseminarne le rovine onde non resti quasi più orma della cosa. Appianare è far piano ciò che è scabro ed ineguale. Spianare è fare scomparire le più piccole disuguaglianze da un piano, o da cosa già pressochè piana. Demolire, alla lettera, val disfare una mole; è quell'atterrare o, per meglio dire, disfare un fabbricato con una certa arte, o perchè vecchio e minacciante rovina, o perchè non appropriato all'uso o ben capace: nelle vecchie città si demoliscono e si tagliano case e palazzi per fare spaziose piazze, vie larghe e diritte come le vuole l'uso del giorno. Scoscendere è il rompersi con violenza rami d'alberi, fianchi di case o di montagne in modo che vi restino aspre scabrosità e scoscendimenti. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Diroccare - V. a. Disfare, e Spiantar rôcche, o Rovinare generalmente. T. Non da Diruere, nè da Derupicare, ma da Rôcca e Rôcco, in ling. settent. Roch, Luogo alto, al qual corrisponde con metatesi Arx. Onde il senso di Abbattere.

G. V. 10. 82. 32. 1. (C) Il quale i Fiorentini feciono di presente diroccare infino a' fondamenti. M. V. 8. 67. Alli micidii aggiugneano l'arsioni, diroccando fortezze… Bern. Orl. 3. 8. 31. Diroccasse case, campanili e chiese.

[Lambr.] Anche degli alberi. Il vento ha diroccato quell'albero, ch'era una maraviglia.

2. N. ass. Per Cader furiosamente dall'alto. Ar. Fur. 2. 76. (C) Perchè, giù diroccando, a ferir venne Prima nel fondo il ramo saldo e forte.

3. E N. pass. vale Gettarsi giù furiosamente da alto. Chiabr. Egl. (M.) Tu fra le balze delle rupi dure, O ti dirocca mortalmente, ovvero Apprestati a soffrir crude venture.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: diroccamenti, diroccamento, diroccammo, diroccando, diroccano, diroccante, diroccanti « diroccare » diroccarono, diroccasse, diroccassero, diroccassi, diroccassimo, diroccaste, diroccasti
Parole di nove lettere: diroccano « diroccare » diroccata
Lista Verbi: dirigere, dirimere « diroccare » dirottare, disabilitare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): schioccare, baloccare, bloccare, sbloccare, taroccare, imbroccare, scroccare « diroccare (eraccorid) » arroccare, toccare, pitoccare, ritoccare, rintoccare, stoccare, cuccare
Indice parole che: iniziano con D, con DI, parole che iniziano con DIR, finiscono con E

Commenti sulla voce «diroccare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2021 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze