Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sostenuto», il significato, curiosità, forma del verbo «sostenere» aggettivo qualificativo, associazioni, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sostenuto

Forma verbale
Sostenuto è una forma del verbo sostenere (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di sostenere.
Aggettivo
Sostenuto è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: sostenuta (femminile singolare); sostenuti (maschile plurale); sostenute (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di sostenuto (retto, sorretto, rinforzato, tollerato, ...)
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
aiutato (8%), sorretto (6%), esame (5%), appoggiato (4%), sostenere (4%), superbo (3%), retto (3%), peso (3%), mantenuto (3%), tono (3%), altezzoso (2%), atteggiamento (2%), discorso (2%), supportato (2%), rinforzato (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola sostenuto è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: so-ste-nù-to. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
sostenuto si può ottenere combinando le lettere di: [suo, uso] + stento; [sotto, tosto] + unse; sosto + unte; ton + ossute; unto + [sesto, steso, tesso, ...]; sunto + teso; [noto, tono] + suste; suono + test.
Componendo le lettere di sostenuto con quelle di un'altra parola si ottiene: +zii = sostituzione; +[cidì, dici] = destituiscono; +mena = sontuosamente; +lida = sostituendola; +[ledi, lide, lied] = sostituendole; +lidi = sostituendoli; +[lido, lodi] = sostituendolo; +giga = suggestionato; +[giaco, gioca] = autogestiscono; +turpe = presuntuosetto; +lanci = senatoconsulti; +clona = senatoconsulto; +[actine, cantei, etnica, ...] = autoconsistente; +egregie = eterosuggestione; +[capirci, picrica, ripicca] = precostituiscano; +picrico = precostituiscono; +abilitai = autosostenibilità; +riaprivi = postuniversitario; +[cenettina, centinate] = seicentosettantuno; ...
Vedi anche: Anagrammi per sostenuto
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: sostenuta, sostenute, sostenuti.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: sostento.
Altri scarti con resto non consecutivo: sosto, sotto, sono, stento, sento, seno, ostento, otto, tento.
Parole con "sostenuto"
Finiscono con "sostenuto": risostenuto.
Parole contenute in "sostenuto"
nut, sos, oste, sten, soste, tenuto. Contenute all'inverso: une.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "sostenuto" si può ottenere dalle seguenti coppie: sosta/attenuto, sosto/ottenuto.
Sciarade e composizione
"sostenuto" è formata da: sos+tenuto.
Sciarade incatenate
La parola "sostenuto" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: soste+tenuto.
Intarsi e sciarade alterne
"sostenuto" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: su/ostento.
Frasi con "sostenuto"
»» Vedi anche la pagina frasi con sostenuto per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ti ho sostenuto quando nessuno ti credeva e tutti erano contro di te, vuoi che non lo faccia ora che sanno chi sei!
  • Mia nipote ha sostenuto gli esami di maturità con ottimi risultati.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Sostenuto - e † SOSTENTO, per sinc. Part. pass. e Agg. Da SOSTENERE. Sustentus, partic. da Sustineo, in Aurel. Vict. [Cont.] G. G. Sag. IV. 304. Corpo collocato e sostenuto liberamente in un mezzo tenue e liquido. Lana, Prodr. inv. 86. Sotto la bocca O, per cui esce l'aqua, sarà accomodata una ruota ST con le sue ale sostenuta in due poli, ed equilibrata in modo, che con facilità si possa girare dall'impeto dell'acqua, che caderà per lo scifone sopra essa ruota. = Sagg. nat. esp. 34. (C) La quale (aria) farà precipitare nell'inferior vaso FG il cilindro d'argento sostenuto.

[Cont.] Dicesi delle acque che son tenute alte dal vento, o dall'ostacolo d'altre acque, ovvero dai sostegni o conche. G. G. Sist. I. 472. Sopraggiugnendo all'ore determinate la seconda replica, e poi la terza del flusso, rigonfieranno molto (l'acque); e così, sostenute per alcuni giorni dalla forza del vento, si alzano più del solito. Leo. da Vinci, Moto acque, IV. 27. L'acqua sopravvegnente al pelago percuote la sua tarda acqua; quale, essendo sostenuta dall'altra, non può dar luogo con la conveniente prestezza. Lecchi, Can. nav. 28. Le acque si distribuiscono a destra ed a sinistra in un canale di sessantaquattro leghe di lunghezza, dove scaricano molti piccoli fiumi; e sono sostenute in diversi tratti da centoquattro conche.

2. Per Sofferto. Bocc. Vit. Dant. 226. (C) Quanti e quali fossono i pensieri, i sospiri, le lagrime, e l'altre passioni gravissime poi in più provetta età da lui sostenute per questo amore, egli medesimo in parte il dimostra nella sua Vita nuova. Amet. 96. Sicchè le sostenute fatiche prenda.

3. Altro uso sim. T. Battaglie sostenute gagliardamente. – Prove di qualsia genere. – Opinioni, Dottrine (dice più che Difese).

4. [Cont.] Difeso, Favoreggiato. Comp. st. 32. Uno chiamato Pecora, gran beccaio sostenuto da' Tasiughi, il quale faceva la sua arte con falsi modi e nocivi alla repubblica, era perseguitato dall'arte, minacciava i rettori e gli ufficiali e proferivasi a mal fare con gran possa di uomini e d'arme.

T. Ragioni, diritti validamente sostenuti.

5. Indugiato, Trattenuto. G. V. 10. 131. 3. Pagando le masnade di loro gaggi sostenuti (cioè, indugiati a pagare).

6. Agg. T. Nelle relazioni soc., Che si tiene sopra di sè, ha o affetta ritegno e dignità negli atti esteriori, Non dà confidenza. Stava molto sostenuto. – Oggi siete più sostenuto del solito.

[G.M.] A modo di sost. Fag. Commed. Voglio un po' fare il sostenuto. – Mi risponde sul sostenuto.
7. T. Quindi, Mostrare dispetto o disdegno, o severità.

8. Non solo della pers., ma e de' suoi atti. [Cors.] Bart. Grand. Crist. 2. (T. 1. p. 42.) Qual più sostenuto rigore, che non accettare soddisfazione che non fosse pari all'ingiuria?

(Vet.) [Cont.] Del passo d'un cavallo. Garz. M. Cav. I. 4. Vada (il buon cavallo) con passo leggiero, sostenuto deliberatamente; dal passo si metta al galoppo senza ardore, nè inquietudine; trotti con libertà di spalle, e sciolto; galoppi così facile, e leggiermente, che paia sdegni di toccar terra.

E a modo di Sost. Baldin. Vit. Bern. 23. (Man.) A me non parrebbe che una siffatta visita di V. Santità avesse molto del sostenuto, e non la loderei.

9. T. Di stile che si tiene levato dai modi volgari. = Red. Lett. fam. 2. 270. (M.) Ho letto la sua nobile, gentile, nervuta parafrasi del salmo Magnificat: veramente nobile e sostenuta. Menz. Lett. 3. 292. (Man.) Non potranno non approvarsi dal prudentissimo giudicio del sig. Redi i sonetti di V. S. Ill. ma, i quali sono veramente nobili, sostenuti e degni…

T. Scrittore sostenuto. E può esserci affettazione.

10. Sostenuto in prigione, vale Carcerato; ora non com. Varch. Stor. 2. 26. (M.) Non ostante che per l'avere sparlato de' Medici fossero stati presi, e ancora in prigione sostenuti, Gio. Battista Pitti, Bernardo Giachinotti… E 8. 200. (C) Tutto quel tempo che egli stette sostenuto, che furono tre giorni, non s'attendeva ad altro,…

11. † Ritenuto, Sospeso. Bus. 115. (M.) E raccolto fedelmente il tesoro delle decime sostenute.

12. Per Alimentato. Coll. SS. Pad. 24. 12. 305. (Man.) Non solamente sono sostenti da questa limosina coloro che hanno gloria delle possessioni…, ma eziandio essi re del mondo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sostento, sostenuta, sostenutamente, sostenute, sostenutezza, sostenutezze, sostenuti « sostenuto » sosterà, sosterai, sosteranno, sosterebbe, sosterebbero, sosterei, sosteremmo
Parole di nove lettere: sostenuti « sostenuto » sosteremo
Lista Aggettivi: sostenibile, sostenitore « sostenuto » sostituibile, sostitutivo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): semidetenuto, ritenuto, maltenuto, mantenuto, contenuto, appartenuto, astenuto « sostenuto (otunetsos) » risostenuto, attenuto, trattenuto, intrattenuto, ottenuto, riottenuto, venuto
Indice parole che: iniziano con S, con SO, iniziano con SOS, finiscono con O

Commenti sulla voce «sostenuto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze