Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «contenuto», il significato, curiosità, forma del verbo «contenere» aggettivo qualificativo, associazioni, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Contenuto

Forma verbale
Contenuto è una forma del verbo contenere (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di contenere.
Aggettivo
Contenuto è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: contenuta (femminile singolare); contenuti (maschile plurale); contenute (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di contenuto (concetto, sostanza, argomento, significato, ...)
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
scatola (7%), interno (7%), contenitore (5%), liquido (4%), dentro (4%), testo (3%), vuoto (3%), forma (3%), tema (3%), multimediale (2%), poco (2%), pacco (2%), sospetto (2%), interessante (2%), protetto (2%), barattolo (2%), significato (2%), vaso (2%), prezioso (2%), busta (2%), ripieno (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola contenuto è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: con-te-nù-to. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
contenuto si può ottenere combinando le lettere di: [out, tuo] + necton; unto + cento; [nuoto, tuono] + cent; unno + cotte; tonno + cute; unte + conto; unne + cotto.
Componendo le lettere di contenuto con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ari, ira, ria] = centurionato; +sim = contenutismo; +[ari, ira, ria] = continuatore; +riai = antineurotico; +[arai, aria, raia] = autenticarono; +[agri, gira, riga] = cinguettarono; +[sete, tese] = settecentouno; +vanno = centonovantuno; +grava = congetturavano; +cisti = contenutistico; +lassi = senatoconsulti; +lasso = senatoconsulto; +[asseti, esista, estasi, ...] = autoconsistente; +[stante, stenta] = centosettantuno; +ranger = congettureranno; +[astemi, semita] = ottocentunesima; +semite = ottocentunesime; +[estimi, semiti, teismi] = ottocentunesimi; +[estimo, stomie, teismo] = ottocentunesimo; +quarto = quattrocentouno; +[evinse, sviene] = seicentoventuno; +[limare, limerà, melari] = trecentounomila; +ventre = trecentoventuno; ...
Vedi anche: Anagrammi per contenuto
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: contenuta, contenute, contenuti, convenuto.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: contento.
Altri scarti con resto non consecutivo: conto, cono, cote, cotto, cento, cent, ceno, ceto, otto, tento.
Parole contenute in "contenuto"
con, nut, conte, tenuto. Contenute all'inverso: une.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "contenuto" si può ottenere dalle seguenti coppie: coma/mantenuto.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "contenuto" si può ottenere dalle seguenti coppie: conta/attenuto, conto/ottenuto.
Sciarade e composizione
"contenuto" è formata da: con+tenuto.
Sciarade incatenate
La parola "contenuto" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: conte+tenuto.
Frasi con "contenuto"
»» Vedi anche la pagina frasi con contenuto per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ho ricevuto una lettera, il suo contenuto mi ha fatto molto piacere.
  • Alcune email sono sospette, meglio non aprirle per leggerne il contenuto... non si sa mai!
  • La fiamma si spense perché il contenuto del tegamino si rovesciò sulla cucina.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Contenuto - Part. pass. e Agg. Da CONTENERE. Dant. Par. 2. (C) Quell'esser parte per diverse essenze Da lui distinte e da lui contenute. T. Segn. B. Rettor. volg. 34. La cosa contenuta sia quella che è dalla maggiore abbracciata. = Red. Oss. an. 47. (C) Aperto il ventre del lumacone, trovasi, tra l'altre viscere in quello contenute, un corpo bianco variamente intagliato di sustanza tenerissima. [Cont.] G. G. Comp. XI. 225. Quante volte vi è contenuta, tante volte l'intervallo traversale tra li punti 20. 20 si replichi sopra la gran linea.

2. (Mat.) [Cont.] Nel signif. del § 2 di Contenere. G. G. L. VI. 364. Quando gli angoli fussero ottusi, ancorchè contenuti da linee rette, credo bene, che il tardamento sarebbe poco. Tart. N. sci. II. prop. 8. L'angolo retto è contenuto da due linee rette, e l'angolo della porzione è contenuto da una linea retta e da una curva cioè dalla corda e da l'arco di quella.

3. T. Fig. Proposizione, Giudizio, contenuto in un altro. – Condizione speciale, contenuta nei patti generali. – Circostanza non espressa ma contenuta nella narrazione del fatto.

4. [Cont.] Trattenuto. Biring. Pirot. VI. 14. Un pal di ferro archeggiato, che ha le due sue teste volte e messe in piano, e fatte ben tonde, contenute da due anelli d'acciaro.
Contenuto - S. m. Ciò che si contiene. Segner. Parr. Instr. 6. 1. (C) Può salvarsi, se sappia il contenuto del Simbolo, benchè nol sappia recitare a memoria per la sua naturale incapacità; e pure non può salvarsi, benchè lo sappia recitare a memoria, ma non sappia nulla del contenuto.

T. Accennare il contenente per il contenuto è una delle fig. rettor. Come invece che I Francesi La Francia.

2. T. Quel che si contiene in uno scritto. Lett. fior. del 1500. = Sassett. Lett. 216. (Man.) Il contenuto della quale (lettera) sono grida, perchè io non vi avevo scritto un ordinario. E 217. Al signor Giovanni da Sommaja non ho scritto per meno sua briga, reputando che voi gli arete fatto parte del contenuto di queste lettere.

3. Contenuto, da' Matematici s'usa frequentemente per denotare ciò che è chiuso e circoscritto in alcuna cosa. (M.)
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: contenutiste, contenutisti, contenutistica, contenutisticamente, contenutistiche, contenutistici, contenutistico « contenuto » contenziosa, contenziosamente, contenziose, contenziosi, contenziosità, contenzioso, conterà
Parole di nove lettere: contenuti « contenuto » conteremo
Lista Aggettivi: contendibile, contento « contenuto » contenzioso, conteso
Vocabolario inverso (per trovare le rime): lanuto, tenuto, detenuto, semidetenuto, ritenuto, maltenuto, mantenuto « contenuto (otunetnoc) » appartenuto, astenuto, sostenuto, risostenuto, attenuto, trattenuto, intrattenuto
Indice parole che: iniziano con C, con CO, iniziano con CON, finiscono con O

Commenti sulla voce «contenuto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze