Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «spalare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Spalare

Verbo
Spalare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è spalato. Il gerundio è spalando. Il participio presente è spalante. Vedi: coniugazione del verbo spalare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola spalare è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: spa-là-re. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: salpare (spostamento di una lettera), salperà, saperla, spalerà (scambio di vocali).
spalare si può ottenere combinando le lettere di: per + sala; ras + [alpe, pale, pela]; rap + [elsa, lesa].
Componendo le lettere di spalare con quelle di un'altra parola si ottiene: +pil = appellarsi; +tot = aspettarlo; +toc = ceroplasta; +[ciò, coi] = corisepala; +ito = estrapolai; +pii = iperplasia; +sto = oltrepassa; +ito = palesatori; +tot = palestrato; +[ops, pos] = palpassero; +sai = paralessia; +sei = paralessie; +sla = parallasse; +tai = parasalite; +nei = paraseleni; +[ciò, coi] = pascolerai; +alt = pastarella; +[gol, log] = pellagrosa; +ori = presalario; ...
Vedi anche: Anagrammi per spalare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: scalare, spadare, spaiare, spalate, spanare, sparare, spelare.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: salare.
Altri scarti con resto non consecutivo: sala, sale, pale, pare.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: spalcare, spalmare, sparlare.
Parole contenute in "spalare"
ala, are, spa, lare, pala, alare, spala. Contenute all'inverso: era.
Incastri
Inserendo al suo interno del si ha SPAdelLARE; con leggi si ha SPALleggiARE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "spalare" si può ottenere dalle seguenti coppie: spin/inalare, spai/ilare, spaniel/niellare, sparisco/riscolare, spasimi/similare, spata/talare, spaventi/ventilare, spalline/lineare, spalmarci/marciare, spalti/tiare, spalai/ire, spalata/tare, spalatore/torere, spalatura/turare.
Usando "spalare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: vespa * = velare; * areata = spalata; * areate = spalate; * areati = spalati; * areato = spalato; * rendo = spalando; * resse = spalasse; * ressi = spalassi; * reste = spalaste; * resti = spalasti; * retore = spalatore; * retori = spalatori; * ressero = spalassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "spalare" si può ottenere dalle seguenti coppie: spalava/avallare, sparo/orlare, spalerà/areare, spalla/alare, spalma/amare, spalata/atre, spalato/otre.
Usando "spalare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = spalata; * erte = spalate; * erti = spalati; * erto = spalato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "spalare" si può ottenere dalle seguenti coppie: spala/area, spalata/areata, spalate/areate, spalati/areati, spalato/areato, spalai/rei, spalando/rendo, spalasse/resse, spalassero/ressero, spalassi/ressi, spalaste/reste, spalasti/resti, spalate/rete, spalati/reti, spalatore/retore, spalatori/retori.
Usando "spalare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * inalare = spin; velare * = vespa; * tiare = spalti; * niellare = spaniel; * similare = spasimi; * lineare = spalline; * riscolare = sparisco; * ventilare = spaventi; * torere = spalatore; * marciare = spalmarci.
Sciarade e composizione
"spalare" è formata da: spa+lare.
Sciarade incatenate
La parola "spalare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: spa+alare, spala+are, spala+lare, spala+alare.
Intarsi e sciarade alterne
"spalare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: sale/par, sla/pare.
Intrecciando le lettere di "spalare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * tic = spalatrice.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "spalare"
»» Vedi anche la pagina frasi con spalare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Uscimmo presto a spalare la neve nel viottolo davanti casa nostra.
  • Quest'inverno è nevicato tantissimo e, a furia di spalare, mi sono rovinata la schiena.
  • Dopo la mareggiata siamo rimasti giorni a spalare sabbia e detriti dalla strada.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Paleggiare, Spalare - Paleggiare è Togliere con la pala la terra dal suolo per affondarvi una fossa, o per portar via in un altro quella comecchessia riunita in un luogo. In questo senso, pur comunissimo, non è notato nei Dizionarii che lo registrano in quello di Tramutare con pala, Spargere in aria con la pala, Agitare e rivoltare con pala il grano e altre biade, ed in quello di Scaricar dalle navi grano, sale, ecc. – In certe stime i periti debbono computare quanta terra può un uomo paleggiare in un dato tempo, o quanto tempo ci voglia e quanta spesa a paleggiare una data quantità di terra. - Spalare non s’usa che del Toglier via con la pala la neve dalle strade. - «Gli spalatori hanno in un momento spalata la neve.» - Anche assoluto. - «Il marito della Lena è andato a spalare. – È in piazza del duomo a spalare.» G. F. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Spalare - V. a. Da PALO. Tor via i pali che sostengono i frutti. (C) Pala, e Palare (mettere i pali, palare) in Colum.; Depalo, Segnare con pali i confini dei campi, in Tert.
Spalare - V. a. e N. ass. Da PALA. Tor via con pala. Esp. Pat. Nost. 9. (C) Quand'egli ha lungamente mirato e spalato, ed egli ha tutte ordure gittate fuori. Cecch. Dot. 3. 4. (M.) Che domine fa egli tanto nella vôlta? egli spala, e tramuta sassi, e rompe mura. Belc. Vit. Colomb. C. 219. (Man.) Con grande fatica e malagevolezza condussero le bestie al luogo, e spalando la neve, offersono le dette cose alli poverelli. [G.M.] Dopo i corsi del Carnevale mandano gli spalatori a spalare la rena, ch'era stata sparsa per le strade.

2. Rimuovere, Sollevare, Rivoltare, Gettare in faccia al vento le biade con pala. Targ. Tozz. Ott. Lez. Agric. 5. 43. (Gh.) Rivoltarlo e spalarlo (il grano).
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: spalanchino, spalancò, spalanco, spalando, spalano, spalante, spalanti « spalare » spalarono, spalasse, spalassero, spalassi, spalassimo, spalaste, spalasti
Parole di sette lettere: spalano « spalare » spalata
Lista Verbi: spadroneggiare, spalancare « spalare » spalleggiare, spalmare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): canalare, incanalare, scanalare, segnalare, pugnalare, inalare, impalare « spalare (eralaps) » salare, esalare, marsalare, dissalare, talare, immortalare, cablare
Indice parole che: iniziano con S, con SP, iniziano con SPA, finiscono con E

Commenti sulla voce «spalare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze