Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «studioso», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Studioso

Aggettivo
Studioso è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: studiosa (femminile singolare); studiosi (maschile plurale); studiose (femminile plurale).
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola studioso è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: stu-dió-so. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
studioso si può ottenere combinando le lettere di: [out, tuo] + dossi; [suo, uso] + disto; sos + udito; sosto + udì; [osti, sito, tosi] + sudo; [sosti, tossi] + duo.
Componendo le lettere di studioso con quelle di un'altra parola si ottiene: +tir = disostruito; +[bar, bra] = subodorasti; +gran = disgustarono; +nerd = disostruendo; +[armi, mari, mira, ...] = disostruiamo; +[anni, nani] = ustionandosi; +cinte = destituiscono; +[cenci, cince] = disconosciute; +conci = disconosciuto; +mirre = disostruiremo; +lenta = sostituendola; +lente = sostituendole; +lenti = sostituendoli; +lento = sostituendolo; +miniai = autodimissioni; +scarni = disostruiscano; +trarlo = ultraortodossi; +[apriate, paratie, paretai, ...] = audioprotesista; +[periate, terapie] = audioprotesiste; ...
Vedi anche: Anagrammi per studioso
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: studiolo, studiosa, studiose, studiosi.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: sudi, sudo, toso, doso.
Parole contenute in "studioso"
dio, oso, udì, studi, studio.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "studioso" si può ottenere dalle seguenti coppie: stufasti/fastidioso, stura/radioso, studiasti/astioso, studioli/olioso, studioli/liso.
Usando "studioso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * soli = studioli; * solo = studiolo.
Lucchetti Riflessi
Usando "studioso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * oslo = studiolo.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "studioso" si può ottenere dalle seguenti coppie: ristudio/riso.
Usando "studioso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * radioso = stura; studioli * = olioso; riso * = ristudio; * liso = studioli; * fastidioso = stufasti.
Sciarade e composizione
"studioso" è formata da: studi+oso.
Sciarade incatenate
La parola "studioso" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: studio+oso.
Intarsi e sciarade alterne
"studioso" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: sudi/toso.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "studioso"
»» Vedi anche la pagina frasi con studioso per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Per uno studioso di stelle credo proprio che la cometa sia il massimo!
  • Non sono stato uno studioso modello ma ho ottenuto dei buoni risultati.
  • Un figlio diligente, studioso e sensibile. Sua madre non avrebbe potuto esserne più orgogliosa.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Studioso - Agg. Che studia, Che si compiace e diletta nello studiare. Studiosus, in più sensi, aureo. Pros. Fior. 4. 123. (M.) Del cui sacro viaggio (di Dante), come di quello del Vespuccio, fu indicibilmente studioso. [Cont.] Sim. Castr. Bagni ant. Choul, 71. v. Conciosia che per gli uomini studiosi sia un singularissimo rimedio il bagno, se noi vogliamo credere a Galeno nel terzo libro che egli ha fatto della conservazione della sanità. T. Giovani studiosi; molto studiosi.

E a modo di Sost. Car. Lett. 2. 54. (C) Non mi occorre altro, che allegrarmi seco della molta laude che ne trarrà, e dell'utilità che ne viene agli studiosi. T. Fece alcuni lasciti a vantaggio degli studiosi.

2. Per Vago, Dilettante. Non com. – Ovid. Simint. 2. 104. (Man.) Io sono molto studioso del cacciare. [Camp.] Met. XIV. Fue studioso (il re Pico) di cavalli (studiosus equorum) utili alla battaglia.

T. Studiosi d'udirlo. Studioso d'apprendere.

3. Per Diligente, Sollecito. Coll. SS. Pad. 3. 19. 42. (C) La qual cosa, o siamo negligenti o studiosi, colla divozione abbiamo da imputare alla sua dispensazione, o providenza. Pass. 98. La negligenza non gli occupi, ma studiosa sollecitudine gli sproni. Lib. Amor. G. Torn. 51. Pur vedendo che nondimeno questi era studioso nell'amor suo, un dì gli disse cota' parole. [Camp.] Guid. G. XI. 1. Acciocchè la loro faccia si turbi della vostra istudiosa sollecitudine. Bib. Sal. Prov. 12. La studiosa femmina (mulier diligens) è corona al suo marito. Bon. Bin. XV. 3. Sia l'uomo studïoso Di fuggir povertate.

[Pol.] Ad ogni cosa virtuosa studioso. S. Greg. Omel. 21. 11. Era (santa Romola) studiosa ad uso di continua orazione. T. Buonarr. Fier. 179. 1. Studiose (le Gazzette) in raccontar lauti banchetti, solenni incontri, e quant'esservi a sei carrozze, e quante a otto. Sannaz. Arcad. 109. Ingegneraiti per lo avvenire quel che nel fine del tuo cantare con affettuosa volontà le prometti, con ferma e studiosa perseveranza adempirle. [Cont.] Lom. Pitt. Scul. Arch. 693. Protogene… studioso e paziente pittore.

4. Per Pieno di zelo, Premuroso. Vinc. Mart. Lett. 75. (M.) Per li quali (amici) debbo essere così studioso ad aspettare e ricuperar le lettere, com'è V. S. amorevole e diligente in sollecitarle e procurarle.

5. Per Frettoloso. Non com. Dant. Inf. 33. (C) Con cagne magre, studïose e conte. Lab. 113. Il luogo delle quali, posto giù il superfluo peso, come con istudioso passo fuggono, così loro fuggirebbero.

6. Per Pensato, Studiato. Sallust. Giug. 190. (M.) Tutto l'altro la natura siccome per opera umana, o per studioso consiglio, avea fatto pendente, e quasi tagliato da ogni parte. [Cors.] Pallav. Stor. Conc. 7. 8. 11. Il che… fu confermato dal Boccaccio… con istudioso ragionamento.

7. [Fanf.] † Fig. Preparato con istudio ricercato. Cavalc. Specch. pecc. 15. L'uomo pecca in gola in cinque modi, cioè mangiando… e cercando cose singulari e studiose.

8. [Camp.] Non usit. Per Coltivante, Frequentante, e simili. Met. III. E però sono studioso de' sacrificii di Bacco (Bacchejaque sacra frequento).

9. [Camp.] † Per Zelante, In fiammato di carità. Bib. S. Greg. Prol. I. Job. Tra loro impertanto per ragionamento di studiosa lezione, la spirazione di cotidiana compunzione me inanimava.

10. [Camp.] Per Astuto nelle malizie, e sim. Met. X. La balia studiosa nel male. (It testo ha: maie sedula nutrix.)

11. [Val.] † Studioso verso alcuno. Di mal talento contr'esso. Cont. Martell. Etrur. 1. 292. Ed esso solo fo el più aspro e studioso omo verso chi li concontrastòe.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: studio, studioli, studiolo, studiosa, studiosamente, studiose, studiosi « studioso » stuelli, stuello, stufa, stufai, stufammo, stufando, stufano
Parole di otto lettere: studiosi « studioso » stufammo
Lista Aggettivi: studentesco, studiato « studioso » stufo, stupefacente
Vocabolario inverso (per trovare le rime): invidioso, grandioso, compendioso, dispendioso, odioso, melodioso, misericordioso « studioso (osoiduts) » mafioso, smorfioso, bambagioso, contagioso, coraggioso, oltraggioso, vantaggioso
Indice parole che: iniziano con S, con ST, iniziano con STU, finiscono con O

Commenti sulla voce «studioso» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze