Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «tutelare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Tutelare

Verbo
Tutelare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è tutelato. Il gerundio è tutelando. Il participio presente è tutelante. Vedi: coniugazione del verbo tutelare.
Aggettivo
Tutelare è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: tutelare (femminile singolare); tutelari (maschile plurale); tutelari (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di tutelare (salvaguardare, curare, proteggere, assistere, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti
Giochi di Parole
La parola tutelare è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: tu-te-là-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: telature, tutelerà (scambio di vocali).
tutelare si può ottenere combinando le lettere di: tue + altre; [ter, tre] + [laute, lutea]; ture + [alte, tale]; [leu, lue] + [ratte, retta, tetra]; tee + ultra; tele + [artù, ruta, tura, ...]; lutee + [tar, tra]; relè + tuta.
Componendo le lettere di tutelare con quelle di un'altra parola si ottiene: +[dan, dna] = adulterante; +[adì, dai, dia] = adulteriate; +[out, tuo] = autoletture; +tac = calettature; +[tar, tra] = letteratura; +tre = letterature; +ivi = lievitature; +[pio, poi] = lutoterapie; +tap = palettature; +[csi, ics, sci, ...] = sculetterai; +sto = solettature; +sos = tutelassero; +non = tuteleranno; +[ardo, darò, dora, ...] = adulteratore; +[dava, vada] = adulteravate; +mimo = ammutolirete; +[capi, paci, pica] = catapulterei; +esce = cautelereste; +[esci, scie] = cauteleresti; +[pesi, spie] = ipertestuale; ...
Vedi anche: Anagrammi per tutelare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: tutelari, tutelate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: tutele, tuta, ture, tele, tare.
Parole contenute in "tutelare"
are, lare, tela, tute, tutela. Contenute all'inverso: alé, era.
Incastri
Si può ottenere da ture e tela (TUtelaRE).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "tutelare" si può ottenere dalle seguenti coppie: tutelai/ire, tutelata/tare.
Usando "tutelare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: protutela * = prore; autotutela * = autore; potute * = polare; * areata = tutelata; * areate = tutelate; * areati = tutelati; * areato = tutelato; * rendo = tutelando; * resse = tutelasse; * ressi = tutelassi; * reste = tutelaste; * resti = tutelasti; * ressero = tutelassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "tutelare" si può ottenere dalle seguenti coppie: tutelava/avallare, tutelerà/areare, tutelata/atre, tutelato/otre.
Usando "tutelare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = tutelata; * erte = tutelate; * erti = tutelati; * erto = tutelato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "tutelare" si può ottenere dalle seguenti coppie: tutela/area, tutelata/areata, tutelate/areate, tutelati/areati, tutelato/areato, tutele/aree, tutelai/rei, tutelando/rendo, tutelasse/resse, tutelassero/ressero, tutelassi/ressi, tutelaste/reste, tutelasti/resti, tutelate/rete, tutelati/reti.
Usando "tutelare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: polare * = potute; prore * = protutela; autore * = autotutela.
Sciarade e composizione
"tutelare" è formata da: tute+lare.
Sciarade incatenate
La parola "tutelare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: tutela+are, tutela+lare.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "tutelare"
»» Vedi anche la pagina frasi con tutelare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ognuno di noi, volente o nolente, ha il proprio nume tutelare.
  • Il giudice tutelare nomina il tutore per i figli minori, in caso di assenza di un genitore o di entrambi.
  • Non puoi pubblicare le foto perché è necessario tutelare la privacy degli studenti!
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Tutelare - V. a. Proteggere, Difendere. [Fanf.] Magal. Lett. È obbligo del forte tutelare i deboli.

[G.M.] Più spesso nel fig. Tutelare le cose sue, i proprii interessi, diritti.

2. N. pass. Tutelarsi. [G.M.] Voglio tutelarmi. Sono in dovere di tutelarmi.
Tutelare - Agg. Che tutela, difende, protegge. Tutelaris, in Dig. Macrob. e Arnob. – Salvin. Pros. Tosc. 1. 15. (M.) Ti promettesti tu allora, e te 'l diceva il tuo tutelare genio, da quell'indole magnanima frutti d'onore e di felicità. E Georg. l. 4. Il guardian de' ladri… Colla falce salcigna, il tutelare Nume, l'ellespontiaco Priapo.

[Val.] Fortig. Ricciard. 23. 14. Come tutelare Angiol di Dio, Venuto in tempo a tuo soccorso e mio. [Pol.] Mont. Basvill. 3. Egli Ne sia campione (della Fede) e tutelar sostegno. [G.M.] I Santi tutelari del nostro paese. Ad ognuno è assegnato il suo Angiolo tutelare. – Gli Dei tutelari dei Gentili. Minerva era la Dea tutelare d'Atene. T. Metast. Temist. I tutelari Numi (della patria). – Divinità tutelari. [G.M.] Fag. Pros. Fu dichiarato pertanto, nume tutelare delle tinaje, presidente delle cantine, governator perpetuo delle botti.

2. Di cose. [G.M.] Leggi tutelari dei doveri e dei diritti del popolo. Autorità tutelare.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: tutelandone, tutelandosi, tutelandoti, tutelandovi, tutelano, tutelante, tutelanti « tutelare » tutelari, tutelarono, tutelasse, tutelassero, tutelassi, tutelassimo, tutelaste
Parole di otto lettere: tutelano « tutelare » tutelari
Lista Aggettivi: turpe, turrito « tutelare » tutelato, tutsi
Lista Verbi: turbare, turbinare « tutelare » ubbidire, ubicare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): spelare, querelare, controquerelare, correlare, clientelare, intelare, cautelare « tutelare (eraletut) » velare, rivelare, labiovelare, svelare, disvelare, siglare, ilare
Indice parole che: iniziano con T, con TU, iniziano con TUT, finiscono con E

Commenti sulla voce «tutelare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze