Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «versato», il significato, curiosità, forma del verbo «versare» sillabazione, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Versato

Forma verbale
Versato è una forma del verbo versare (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di versare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola versato è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: ver-sà-to. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: restavo, vetrosa.
versato si può ottenere combinando le lettere di: [est, set] + [avrò, varo]; [ter, tre] + vaso; [evo, ove] + star; veto + ras; [over, vero] + sta; [eros, orse, reso, ...] + tav.
Componendo le lettere di versato con quelle di un'altra parola si ottiene: +ama = astraevamo; +ana = astraevano; +tar = attraverso; +can = avanscorte; +[ari, ira, ria] = averroista; +[eri, ire, rei] = averroiste; +rii = averroisti; +[avi, iva, vai, ...] = avvisatore; +can = conservata; +cin = conservati; +ace = escavatore; +caì = escavatori; +bai = esorbitava; +bio = esorbitavo; +dei = esordivate; +tai = esortativa; +tiè = esortative; +ito = esortativo; +moa = esortavamo; +[eta, tea] = esortavate; +[api, pia] = espatriavo; +ape = evaporaste; +[api, pia] = evaporasti; +sei = evitassero; ...
Vedi anche: Anagrammi per versato
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: vergato, versano, versata, versate, versati, versavo, vessato.
Scarti
Togliendo tutte le lettere in posizione dispari si ha: est.
Altri scarti con resto non consecutivo: verso, vera, vero, vesto, veto, erto.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: sversato.
Parole con "versato"
Iniziano con "versato": versatore, versatori.
Finiscono con "versato": sversato, avversato, riversato, conversato, malversato, traversato, attraversato, imperversato, ritraversato, tergiversato, riattraversato.
Contengono "versato": sversatoi, sversatoio, avversatore, avversatori, conversatore, conversatori, malversatore, malversatori, attraversatore, attraversatori.
»» Vedi parole che contengono versato per la lista completa
Parole contenute in "versato"
versa.
Incastri
Inserito nella parola si dà SversatoI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "versato" si può ottenere dalle seguenti coppie: verga/gasato, vero/osato, verrà/rasato, verro/rosato, versta/stasato, versare/areato, versi/iato, versus/usato, versai/ito, versamenti/mentito, versano/noto, versavi/vito, versavo/voto.
Usando "versato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: diversa * = dito; conversa * = conto; malversa * = malto; revers * = reato; universa * = unito; dover * = dosato; rover * = rosato; * tono = versano; sveve * = sversato; * tondo = versando; * tonte = versante; * tonti = versanti; * torci = versarci; * torsi = versarsi; * torti = versarti; * torvi = versarvi; * tosse = versasse; * tossi = versassi; * toste = versaste; * tosti = versasti; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "versato" si può ottenere dalle seguenti coppie: versi/issato, verserà/areato, versare/erto.
Usando "versato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * otre = versare; * ottile = versatile; * ottili = versatili.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "versato" si può ottenere dalle seguenti coppie: riversa/tori.
Usando "versato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: tori * = riversa.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "versato" si può ottenere dalle seguenti coppie: versando/tondo, versano/tono, versante/tonte, versanti/tonti, versarci/torci, versarsi/torsi, versarti/torti, versarvi/torvi, versasse/tosse, versassi/tossi, versaste/toste, versasti/tosti.
Usando "versato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: dosato * = dover; rosato * = rover; * gasato = verga; * rosato = verro; * rasato = verrà; reato * = revers; * stasato = versta; dito * = diversa; rito * = riversa; versta * = stasato; * noto = versano; * areato = versare; * vito = versavi; * voto = versavo; conto * = conversa; malto * = malversa; unito * = universa; * ileo = versatile; * ilio = versatili; * mentito = versamenti; ...
Intarsi e sciarade alterne
"versato" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: vera/sto.
Frasi con "versato"
»» Vedi anche la pagina frasi con versato per una lista di esempi.
Proverbi
  • Non piangere sul latte versato.
  • Mai piangere sul latte versato: si aggiunge bagnato al bagnato.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Pratico, Dotto, Perito, Esperto, Versato - Il dotto è versato nelle cose speculative, e in quelle di semplice erudizione; il perito, in quelle di applicazione, di pratica: il pratico conosce bene le cose materiali, o, come ora si dice, la materialità delle cose; l'esperto le conosce più intimamente, e l'esperienza gliele fa giudicare non solamente in se stesse, ma nei loro rapporti, nelle loro conseguenze. La pratica, dice un popolare proverbio, vince la grammatica; ma ciò non è vero nè in tutto, nè sempre: la dottrina, la teoria dirigono col calcolo e appuntino l'opera di cento manuali. Il perito conosce, l'esperto giudica, il versato s'intende della materia; il pratico fa; il dotto, in questo senso, crea, ordina, dispone, oggi che la scienza non va più tentoni ma che ha formole fisse ed esatte come l'algebra e l'aritmetica. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Versato - Part. pass. e Agg. Da VERSARE. Versatus, in Ovid., in senso più gen. – Bocc. Nov. 5. g. 4. (C) Vollero vedere che dentro vi fosse; e versata la terra, videro il drappo. E nov. 10. g. 4. Che direste voi, maestro, d'una gran cosa, quando d'una guastadetta d'acqua versata fate sì gran romore? E nov. 1. g. 8 Io voglio veder quanti sono: e versatigli sopra una tavola, e trovatigli esser dugento, seco forte contenta gli ripose. Lab. 293. Come v'eri per meno che l'acqua versata dopo le tre? [Val.] Ninf. 6. 70. Chiamando lui con lagrime versate. [P.Occell.] Salvin. Opp. pag. 50. 1. 13. E i denti ficcan (le serpi) nella pelle… A tutte quante mai parti del cervio D'ogn'intorno versate (sparse).

2. Voltato su e giù. Ar. Fur. 30. 23. (M.) E dentro un'urna quelli hanno rinchiusi; Versati molto e sozzopra confusi… (Qui si parla di brevi rimescolati in un'urna.)

3. Pratico, Esperto. Versatus, in Nep. – Fr. Giord. Pred. R (C) Religioso molto versato nelle Sante Scritture. Gal. Sist. 46. Toglietevi pur giù dal pensiero o dalla speranza che voi avete, che possano esser uomini tanto più dotti, eruditi e versati ne' libri che non siamo noi altri. Castigl. Corteg. l. 2 (M.) Tra gli uomini nobili, e versati nelle corti e nell'arme e nelle lettere,… sonosi lasciate molte parole.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: versasti, versata, versate, versati, versatile, versatili, versatilità « versato » versatore, versatori, versatrice, versatrici, versava, versavamo, versavano
Parole di sette lettere: versati « versato » versava
Vocabolario inverso (per trovare le rime): anchilosato, posato, riposato, sposato, risposato, rosato, tosato « versato (otasrev) » traversato, ritraversato, attraversato, riattraversato, tergiversato, riversato, malversato
Indice parole che: iniziano con V, con VE, iniziano con VER, finiscono con O

Commenti sulla voce «versato» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze