Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «badare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Badare

Verbo
Badare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è badato. Il gerundio è badando. Il participio presente è badante. Vedi: coniugazione del verbo badare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di badare (avere cura, curare, vegliare, vigilare, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola badare è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (rada).
Divisione in sillabe: ba-dà-re. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: baderà (scambio di vocali).
badare si può ottenere combinando le lettere di: dea + bar.
Componendo le lettere di badare con quelle di un'altra parola si ottiene: +bot = abbordate; +chi = abdicherà; +rom = adombrare; +rom = adombrerà; +[ilo, oli] = adorabile; +sos = badassero; +non = baderanno; +tav = bardavate; +nut = bendatura; +san = sarabande; +sim = semibrada; +wok = wakeboard; +cebi = abbecedari; +boss = abbordasse; +[biro, brio, orbi] = abborderai; +cioè = abecedario; +[dite, tedi] = addebitare; +[dite, tedi] = addebiterà; +[miro, mori, rimo] = adombrerai; +[mito, moti, timo, ...] = adombriate; +[lino, nilo] = adornabile; +alta = alabardate; +orli = balorderia; +ioni = bandieraio; ...
Vedi anche: Anagrammi per badare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bacare, badate, barare, basare, bavare.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: bare.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: bardare.
Parole contenute in "badare"
ada, bada, dare. Contenute all'inverso: era, rada.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "badare" si può ottenere dalle seguenti coppie: bari/ridare, baro/rodare, basche/schedare, basco/scodare, base/sedare, badai/ire, badata/tare, badatore/torere.
Usando "badare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * daresti = basti; * areata = badata; * areate = badate; * areati = badati; * areato = badato; roba * = rodare; * rendo = badando; * resse = badasse; * ressi = badassi; * reste = badaste; * resti = badasti; barba * = bardare; * retore = badatore; * retori = badatori; assorba * = assordare; * ressero = badassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "badare" si può ottenere dalle seguenti coppie: baratta/attardare, barocca/accordare, baderà/areare, badata/atre, badato/otre.
Usando "badare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = badata; * erte = badate; * erti = badati; * erto = badato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "badare" si può ottenere dalle seguenti coppie: basti/daresti, bada/area, badata/areata, badate/areate, badati/areati, badato/areato, badai/rei, badando/rendo, badasse/resse, badassero/ressero, badassi/ressi, badaste/reste, badasti/resti, badate/rete, badati/reti, badatore/retore, badatori/retori.
Usando "badare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ridare = bari; * rodare = baro; * sedare = base; rodare * = roba; bardare * = barba; * scodare = basco; * schedare = basche; assordare * = assorba; * torere = badatore.
Sciarade incatenate
La parola "badare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: bada+dare.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "badare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * tic = badatrice; sigli * = sbadigliare.
Frasi con "badare"
»» Vedi anche la pagina frasi con badare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Sono sempre riuscito a badare a me stesso anche in situazioni difficili.
  • Oggi gli anziani anziché godersi il meritato riposo dopo una vita di lavoro, per necessità, devono badare ed educare con gioia i nipotini.
  • Federica e Nicola hanno prenotato il loro viaggio di nozze senza badare al costo eccessivo.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Fatto, Fare a fatto, Fare il fatto suo, o i fatti suoi, Badare ai fatti suoi - Fare a fatto è l'operare senza riguardo, tirando innanzi senza badare a qualità di cose o di persone, trattandosi specialmente di scelta da farsi, di cose da esaminare. - «Entrò in bottega e cominciò a fare a fatto.» - La frase Fare il fatto suo, accenna più specialmente a utilità e guadagno. - La frase Fare i fatti suoi è Attendere e dare spaccio alle cose proprie. - «Attese da sè all'opera e fece il fatto suo. - Chi fa i fatti suoi non fa opera servile.» - La frase Badare a' fatti suoi vale semplicemente Non ingerirsi delle cose altrui. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: badai, badammo, badando, badano, badante, badanti, badarci « badare » badarono, badarsi, badasse, badassero, badassi, badassimo, badaste
Parole di sei lettere: badano « badare » badata
Lista Verbi: bacchettare, baciare « badare » bagnare, balbettare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sbucare, caducare, educare, rieducare, diseducare, brucare, dare « badare (eradab) » abbiadare, spadare, degradare, aggradare, digradare, retrogradare, diradare
Indice parole che: iniziano con B, con BA, iniziano con BAD, finiscono con E

Commenti sulla voce «badare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze