Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «idi», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Idi

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole palindrome [Gag « * » Ili]
Parole Monoconsonantiche [Ideò « * » Iella]
Parole Monovocaliche [Ics « * » Idillici]
Giochi di Parole
La parola idi è formata da tre lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e una consonante.
È una parola palindroma (la parola è uguale anche se si legge da destra verso sinistra).
Divisione in sillabe: ì-di. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di idi con quelle di un'altra parola si ottiene: +[era, rea] = aderii; +ara = adirai; +[era, rea] = adirei; +sta = adisti; +tan = anditi; +rna = anidri; +[tar, tra] = arditi; +con = codini; +tac = daciti; +[dan, dna] = dadini; +[amo, moa] = daimio; +tav = dativi; +fen = definì; +[est, set] = deisti; +[ave, eva] = deviai; +tan = dianti; +ara = diaria; +[era, rea] = diarie; +[aro, ora] = diario; +tag = digita; +alt = dilati; +sim = dimisi; ...
Vedi anche: Anagrammi per idi
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: adì, ili, ivi, odi, udì.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: ada, oda, ode, odo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: di.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: fidi, idei, indi, lidi, midi, nidi, oidi, ridi, vidi.
Antipodi (con o senza cambio)
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: dia, din, dio, dir.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si ottengono: dia, din, dio, dir.
Parole con "idi"
Iniziano con "idi": idioma, idiomi, idiota, idiote, idioti, idillio, idiozia, idiozie, idillica, idillici, idillico, idiofona, idiofone, idiofoni, idiofono, idiotipi, idiotipo, idilliaca, idilliaci, idilliaco, idilliche, idiomorfa, idiomorfe, idiomorfi, idiomorfo, idiopatia, idiopatie, idiotismi, idiotismo, idilliache, ...
Finiscono con "idi": fidi, lidi, midi, nidi, oidi, ridi, ridi', ridì, vidi, acidi, afidi, amidi, apidi, aridi, avidi, cnidi, elidi, emidi, gridi, guidi, iridi, laidi, ofidi, sfidi, snidi, suidi, umidi, absidi, acridi, affidi, ...
Contengono "idi": lidia, lidie, lidio, oidio, ridia, widia, cnidia, cnidie, cnidio, fidino, iridio, lidite, liditi, nidini, nidino, ridica, ridice, ridici, ridico, ridirà, ridire, ridirò, ridite, vidima, vidimi, vidimo, vidimò, accidia, acidità, acridio, ...
»» Vedi parole che contengono idi per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola la dà LidiA; in le dà LidiE; in lo dà LidiO; in acca dà ACCidiA; in acro dà ACRidiO; in asce dà ASCidiE; in asco dà ASCidiO; in baso dà BASidiO; in ceco dà CECidiO; in cono dà CONidiO; in ecco dà ECCidiO; in fate dà FidiATE; in irco dà IRidiCO; in nata dà NidiATA; in nate dà NidiATE; in peri dà PERidiI; in pero dà PERidiO; in ramo dà RidiAMO; in rate dà RidiATE; in rubo dà RUBidiO; ...
Inserendo al suo interno rom si ha IDromI; con gnu si ha IgnuDI; con non si ha InonDI; con dati si ha IdatiDI; con dato si ha IdatoDI; con rata si ha IDrataI; con numi si ha InumiDI (inumidì); con poli si ha IpoliDI; con stupì si ha IstupiDI (istupidì).
Lucchetti
Usando "idi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: adì * = addì; ari * = ardi; dai * = dadi; * ira = idra; * ire = idre; lei * = ledi; lui * = ludi; noi * = nodi; ori * = ordì; poi * = podi; rii * = ridi; sei * = sedi; sui * = sudi; balì * = baldi; bari * = bardi; beni * = bendi; boli * = boldi; cadi * = caddi; cali * = caldi; cani * = candì; ...
Cerniere
Usando "idi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * coi = dico; * gai = diga; * mai = dima; * nei = dine; * noi = dino; * rei = dire; * tai = dita; * vai = diva; * voi = divo; ira * = raid; * adii = diadi; * arai = diara; * atei = diate; * stai = dista; * gesti = digest; * lavai = dilava; * menai = dimena; * morii = dimori; * pesai = dipesa; * ramai = dirama; ...
Lucchetti Alterni
Usando "idi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rei = idre; * olii = idoli; * riai = idria; idria * = driadi; * ratei = idrate; * rosoli = idrosol.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "idi" (*) con un'altra parola si può ottenere: che * = chiedi; fon * = fiondi; * oca = iodica; tra * = triadi; anna * = annidai; bona * = bidonai; daca * = diadica; daci * = diadici; daco * = diadico; * rema = idremia; * nana = indiana; * nane = indiane; * nani = indiani; * nano = indiano; * nona = inondai; * oche = iodiche; luca * = lucidai; mira * = miriadi; ossa * = ossidai; pero * = periodi; ...
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: tot, dvd.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "idi"
»» Vedi anche la pagina frasi con idi per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Le idi di marzo furono fatali a Cesare, infatti fu in quei giorni che venne assassinato.
  • Nelle idi di marzo avviene una gran parte della semina, periodo giusto per il clima e la luna è favorevole!
  • Nelle idi di marzo mio zio prepara l'innesto a spacco della vite.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario compendiato di antichità del 1821/1822
Idi - Idus o Eidus. I Romani chiamavano in questa guisa una delle tre parti del loro Mese. Gl'Idi prendono il nome da una parola Etrusca significante dividere, perchè dividevano ogni Mese presso a poco nel mezzo. Il tempo della durata degl'Idi del Mese era consacrato a Giove (Vedi Calendario).
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Idi - S. m. plur. Aff. al lat. aureo Idus. Denominazione presso i Romani data al giorno 15 de' mesi di Marzo, Maggio, Luglio ed Ottobre, e al 13 degli altri otto mesi. Sing. Tratt. Cronol. p. 615. (Fanf.) L'altro dì dopo l'ultimo ido.

Ar. Fur. 17. 68. (C) Questo ch'io v'ho narrato, in parte vidi, In parte udi' da chi trovossi al tutto; Dal Re, vi dico, che calende ed idi Vi stette, infin che volse in riso il lutto. Dial. S. Greg. Vit. 353. (M.) Fu sepolto nella sacrestia della chiesa di San Pietro a' quattro degl'Idi di Marzo (sarà il IV Idus). T. M. Filelf. Lett. Nel terzo dell'idi di gennajo.

2. [Val.] Venire a calende e fuggire innanzi agl'idi. Prov. Durar poco, Dileguarsi presto, detto di speranze, di piaceri, e sim. = Ar. Sat. 7. (C) Venne a calende e fuggì innanzi agl'idi: Fin che me ne rimembre, esser non puote Che di promessa altrui mai più mi fidi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ideologizzò, ideologizzo, ideologo, ideona, ideone, ideucce, ideuccia « idi » idilliaca, idilliacamente, idilliache, idilliaci, idilliaco, idillica, idillicamente
Parole di tre lettere: ics « idi » ila
Vocabolario inverso (per trovare le rime): stravedi, prevedi, rivedi, giovedì, ravvedi, provvedi, mahdi « idi (idi) » laidi, amaidi, menaidi, carabidi, ubbidì, disubbidì, cebidi
Indice parole che: iniziano con I, con ID, iniziano con IDI, finiscono con I

Commenti sulla voce «idi» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze