Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «militare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, aggettivo qualificativo, associazioni, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Militare

Verbo
Militare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è militato. Il gerundio è militando. Il participio presente è militante. Vedi: coniugazione del verbo militare.
Aggettivo
Militare è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: militare (femminile singolare); militari (maschile plurale); militari (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di militare (soldato, combattente, ufficiale, guerriero, ...)
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
soldato (14%), esercito (11%), divisa (9%), civile (6%), marina (6%), servizio (5%), leva (5%), carriera (4%), guerra (3%), parata (3%), congedo (3%), caserma (2%), graduato (2%), corpo (2%), generale (2%), marcia (2%), aeronautica (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Articoli interessanti e pagine web
Almanacco: Il servizio militare diventa volontario
Liste a cui appartiene
Mestieri [Medico « * » Minatore]
Tipi di scuola [Media « * » Mista]

Foto taggate militare

Sul mare gaetano

Piumato

Foto 397476001
Giochi di Parole
La parola militare è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: mi-li-tà-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: imitarle, limitare (scambio di consonanti), limiterà, militerà (scambio di vocali).
militare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): tir + [email]; trim + elia; rii + [malte]; [irti] + [lame]; miti + [lare]; [miri] + [alte]; [mirti] + alé; liti + [arem]; limi + [arte]; tre + [alimi]; [eri] + [malti]; [erti] + [lami]; mie + [altri]; [item] + [lari]; [meri] + [alti]; [metri] + [ali]; [ile] + [mitra]; [lite] + [armi]; [elmi] + [arti]; merli + tai; [irite] + mal; emiri + alt; ilei + tram; [etili] + ram; mieli + tra.
Componendo le lettere di militare con quelle di un'altra parola si ottiene: +[beo, boe] = abiliteremo; +ano = alimentario; +san = alimentarsi; +tan = alimentarti; +van = alimentarvi; +tac = altimetrica; +tic = altimetrici; +toc = altimetrico; +umo = ammutolirei; +san = amnistiarle; +ace = calamiterei; +can = calmieranti; +ace = calmieriate; +can = carmelitani; +dei = delimiterai; +odo = demolitoria; +noi = eliminatori; +nel = ermellinati; +big = imbrigliate; +[ami, mai, mia] = immateriali; +don = intermodali; ...
Vedi anche: Anagrammi per militare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: militari, militate.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: miliare.
Altri scarti con resto non consecutivo: milite, mitre, mite, mire, mare, ilare, lite, lire, lare.
Parole con "militare"
Iniziano con "militare": militaresca, militaresco, militaresche, militareschi.
Finiscono con "militare": paramilitare, postmilitare.
Parole contenute in "militare"
ili, tar, mili, tare, milita. Contenute all'inverso: era.
Incastri
Inserendo al suo interno rizza si ha MILITArizzaRE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "militare" si può ottenere dalle seguenti coppie: mia/alitare, militai/ire, militata/tare.
Usando "militare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = militata; * areate = militate; * areati = militati; * areato = militato; * rendo = militando; * resse = militasse; * ressi = militassi; * reste = militaste; * resti = militasti; * ressero = militassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "militare" si può ottenere dalle seguenti coppie: miliardi/idratare, militavo/ovattare, militerà/areare, militata/atre, militato/otre.
Usando "militare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = militata; * erte = militate; * erti = militati; * erto = militato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "militare" si può ottenere dalle seguenti coppie: milita/area, militata/areata, militate/areate, militati/areati, militato/areato, milite/aree, militai/rei, militando/rendo, militasse/resse, militassero/ressero, militassi/ressi, militaste/reste, militasti/resti, militate/rete, militati/reti.
Usando "militare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: militarista * = ristare; militarizza * = rizzare.
Sciarade e composizione
"militare" è formata da: mili+tare.
Sciarade incatenate
La parola "militare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: milita+tare.
Intarsi e sciarade alterne
"militare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: mitre/ila.
Intrecciando le lettere di "militare" (*) con un'altra parola si può ottenere: sob * = smobilitare.
Frasi con "militare"
»» Vedi anche la pagina frasi con militare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • In tempi antichi, alcuni giovani ben volentieri attendevano alla vita militare poichè era un'occasione per conoscere nuove località.
  • Il colore cachi, in una delle sue varie tonalità, potrebbe essere associato al verde militare.
  • Vorrei tanto che la parola "militare" non esistesse sul vocabolario perché l'associo alla guerra.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Guerriero, Bellicoso, Militare, Marziale, Guerreggiatore - Guerriero e militare sono e sostantivi e aggettivi; ma il primo significa meglio l'antico uomo d'arme, e più ancora gli antichi capitani e i cavalieri del medio evo; il secondo, meglio i soldati de' giorni nostri: a far dei militari basta il vestire gli uomini delle assise della milizia; il guerriero deve dare o aver dato prove di sè; molti militari non hanno mai vista la guerra, e mai forse la vedranno, dacchè pare che un'era di pace universale sia cominciata (noto che ciò io scriveva nel 1846). Come aggettivi, militare si dirà dell'arte, delle insegne, degli esercizii; guerriero, del coraggio, dello spirito, dell'impeto: marziale del portamento in ispecie, bellicoso dell'uomo che ama la guerra. Guerreggiatore, poco usato, chi ama fare la guerra, la cerca, la promuove; e se non può la pubblica, la privata almeno. [immagine]
Milite, Militare, Soldato; Milizia, Soldatesca - Milite, chi è ascritto alla milizia regolare o cittadina; ma forse, nelle odierne idee, più a questa che a quella: militare dice lo stato, e meglio la professione: di tre fratelli uno è militare, l'altro borghese, il terzo ecclesiastico: soldato dice lo stato e la qualità: soldato assolutamente il semplice fantaccino; ma del generale, se ha dato buone prove di sé in guerra, dicesi, è un buon soldato. Soldatesca, numero di soldati, ma disordinati e indisciplinati; questo vocabolo esprime in genere o disprezzo o dispetto. Milizia ha miglior senso, ora: le milizie cittadine in Francia, dette colà guardia nazionale, sono un saldo puntello dell'ordine e della pace. Correggendo le bozze di questo foglio, oggi 12 novembre 1848, cioè un anno e più dopo che fu scritto, mi gode l'animo nel poter dire, che anche nella Romagna e in Toscana si stanno organizzando queste milizie cittadine, speranza della patria italiana. In senso storico, milizia non ha migliore o diverso senso di soldatesca (1).

(1) Credo inutile modificare questo e altri esempi che riferisconsi a cose storiche, taluna delle quali ora è cambiata; perché quali sono indicano la data e il tempo in cui il libro venne scritto.. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Ordine militare - Per ordini militari s'intendono corpi di cavalieri, istituiti da regi o principi, onde premiare i servigi resi da coloro a cui si conferiscono. Ne' primi secoli della Chiesa non erano conosciuti; devono la loro istituzione alle crociate, e non sono di data anteriore al secolo XII. (Vedansi i varj ordini militari ai respettivi articoli.) [immagine]
Disciplina militare - Il regno di Sesostri è l'epoca della gloria militare degli Egizj. Questo principe, il quale non si propose di meno che la conquista del mondo intiero, mantenne sempre in piedi una numerosa milizia divisa in due corpi. I soldati non avevano paga, ed era loro proibito di esercitare qualunque arte meccanica; ma lo stato avea provveduto copiosamente al loro mantenimento. Il soldato che abbandonava le file o disobbediva a' suoi generali era segnato d'infamia; poteva però risorgerne riparando al proprio fallo con qualche azione luminosa. Mnesteo, che comandava gli Ateniesi dinnanzi a Troja, era considerato presso i Greci come il primo che avesse immaginato l'arte di formare le truppe in battaglioni e a squadroni. Inquanto alla leva delle truppe, è noto che a Lacedemone tutti i cittadini avevano obbligo di portare le armi da trenta sino a sessanta anni. Così pure accadeva in Atene, dove i giovani si facevano inscrivere in un pubblico registro all'età di diciotto anni e si obbligavano a servire la repubblica fino ai sessanta. Gli altri stati della Grecia osservarono su tal proposito la medesima disciplina che Sparta e Atene. Presso tutti i popoli i disertori erano puniti con morte, e si segnavano d'infamia coloro che nella mischia avevano abbandonato lo scudo. I Romani usavano nelle armate una grande severità pel mantenimento del buon ordine e della polizia. E Carlomagno perfezionando l'arte militare col prendere per modello la milizia romana, fece osservare esattamente la disciplina. [immagine]
Scuola reale militare - Un editto del gennaio 1751, registrato a dì 22 di detto mese, porta che Luigi XV. stabilì la scuola reale militare in favore di cinquecento gentiluomini, per essere ivi mantenuti ed ammaestrati in tutte le scienze convenevoli e necessarie ad un ufficiale. Oltre a quei cinquecento gentiluomini, alloggiati, nutriti ed istruiti gratuitamente, si ammise un dato numero di pensionarj, esteri o nazionali, che pagavano due mila lire, a condizione che fossero cattolici e provassero quattro gradi di nobiltà.

A Brusselles si è fondata una scuola militare dopo la formazione del regno del Belgio. [immagine]
Scuola speciale militare - Istituita in Francia nell'anno XI., prima a Fontainebleau, e poscia trasferita a san Siro vicino a Versailles nel 1809. [immagine]
Arte militare - Non v'ha dubbio che l'arte militare sia stata conosciuta e coltivata antichissimamente in Egitto. Da tempo immemorabile le rendite dello stato si dividevano in tre porzioni: la prima apparteneva ai preti, la seconda al re, la terza alla milizia. Sembra adunque, che ben presto gli Egizj avessero pensato ai mezzi onde formare delle truppe, e che anche il numero di esse dovesse essere considerevole. Difatti noi vediamo, che sino dai tempi del patriarca Giuseppe eravi presso quei popoli un comandante della milizia, cui la Scrittura ne rappresenta come un importante personaggio, avente una giurisprudenza particolare ed annessa al suo rango. Veggiamo finalmente Faraone inseguire gl'Israeliti, tosto intesa la loro uscita dall'Egitto, con forze ragguardevoli tanto a piedi che a cavallo. Quei fatti bastano a far giudicare l'Egitto per una delle prime contrade ove l'arte militare abbia fatto qualche progresso; ma nulla ci è noto sui regolamenti relativi a codesta arte in detti paesi innanzi al regno di Sesostri. L'assedio e la presa di Troja, egregiamente dipinti da Omero, ne indicano quali si fossero in quell'epoca presso i Greci l'arte militare, l'arte di formare i campi, la specie d'armi offensive e difensive che in allora si fabbricavano, l'uso dei carri, l'abilità nel guidarli e nell'addestrare i cavalli. Inquanto ai popoli moderni, pare ch'essi abbiano preso per modelli gli antichi, e segnatamente i Romani; gli imitarono assai nel modo di dividere le loro armate ed in quello di attaccare e difendere le piazze, sino al secolo XV, in cui la scoperta della polvere da cannone operò un gran cambiamento nel sistema di schierare le truppe in battaglia, diede luogo alla moderna fortificazione, e fece inventare le batterie, le trincee, gli scavamenti, le mine e contromine, e finalmente l'artiglieria, nella quale si comprendono i cannoni, i mortaj, le bombe, le granate ec: (Vedi Cavalleria, Infanteria, Assedio ec.) [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: militammo, militando, militano, militante, militanti, militanza, militanze « militare » militaresca, militaresche, militareschi, militaresco, militari, militaria, militarismi
Parole di otto lettere: militano « militare » militari
Lista Aggettivi: milionario, militante « militare » militaresco, millenario
Lista Verbi: migliorare, migrare « militare » militarizzare, millantare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): debilitare, impossibilitare, mobilitare, smobilitare, nobilitare, rinobilitare, facilitare « militare (eratilim) » paramilitare, postmilitare, satellitare, calamitare, palamitare, imitare, limitare
Indice parole che: iniziano con M, con MI, iniziano con MIL, finiscono con E

Commenti sulla voce «militare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze