Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «repubblica», il significato, curiosità, associazioni, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Repubblica

Parole Collegate
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
italiana (30%), monarchia (16%), banane (7%), stato (6%), democratica (6%), democrazia (6%), marinara (5%), italia (4%), presidenziale (3%), bandiera (2%), parlamento (2%), quotidiano (2%), presidente (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Articoli interessanti e pagine web
Almanacco: L’Italia diventa una Repubblica
Giochi di Parole
La parola repubblica è formata da dieci lettere, quattro vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: bb.
Divisione in sillabe: re-pùb-bli-ca. È un quadrisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: pubblicare.
repubblica si può ottenere combinando le lettere di: cip + barbule; cupi + lebbra; pulci + [barbe, ebbra]; cupe + [labbri, libbra]; pulce + [barbi, birba, rabbi]; bip + bucarle; plebi + bruca; club + bipare; bulbi + [capre, carpe, crepa]; libbre + cupa; crebbi + [lupa, pula].
Componendo le lettere di repubblica con quelle di un'altra parola si ottiene: +sos = pubblicassero; +vita = ripubblicavate; +[rossi, sorsi] = ripubblicassero; +[renose, sereno] = incapsulerebbero; +erogeno = piagnucolerebbero; +tenerezze = percentualizzerebbe.
Vedi anche: Anagrammi per repubblica
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: ripubblica.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: replica, rebbi, reca, rubbi, rubli, rubi, ruba, epica, ebbi, elica, elia, pubica, pubi, pulì, pula, pica, ubbia, ubica, bica.
Parole con "repubblica"
Iniziano con "repubblica": repubblicana, repubblicane, repubblicanesimi, repubblicanesimo, repubblicani, repubblicano.
Parole contenute in "repubblica"
pub, pubblica. Contenute all'inverso: per.
Lucchetti
Usando "repubblica" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * pubblicate = rete; * pubblicati = reti; * pubblicando = rendo; * pubblicasse = resse; * pubblicassi = ressi; * pubblicaste = reste; * pubblicasti = resti; * pubblicassero = ressero; * cache = repubbliche; autore * = autopubblica.
Lucchetti Riflessi
Usando "repubblica" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * accanì = repubblicani.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "repubblica" si può ottenere dalle seguenti coppie: ire/pubblicai, tare/pubblicata.
Usando "repubblica" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: pubblicata * = tare; * tare = pubblicata.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "repubblica" si può ottenere dalle seguenti coppie: rei/pubblicai, rendo/pubblicando, resse/pubblicasse, ressero/pubblicassero, ressi/pubblicassi, reste/pubblicaste, resti/pubblicasti, rete/pubblicate, reti/pubblicati.
Usando "repubblica" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: autopubblica * = autore.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "repubblica"
»» Vedi anche la pagina frasi con repubblica per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • La Repubblica Italiana è sorta sulle ceneri del Fascismo!
  • La Repubblica Italiana è fondata sul lavoro. Ogni cittadino dovrebbe aver diritto a impegnarsi in esso per se stesso, la sua famiglia e la società.
Espressioni e Modi di Dire
  • Repubblica delle banane
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Repubblica francese - La Convenzione Nazionale si costituì nel 20 settembre 1792 e al dì 21. aprì le sue deliberazioni. Sino alla prima seduta abolì l'autorità regia e proclamò la repubblica. (1)

(1) La Francia, passata di poi sotto il regime monarchico, è attualmente sotto quello repupplicano. (Il trad.) [immagine]
Repubblica italiana

Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Repubblica - † REPUBLICA e † REPUBBRICA. S. f. Aff. al lat. aur Respublica. Quello Stato, nel quale l'autorità suprema è riposta in molti eletti dal popolo. Bocc. Lett. Pin. Ross. 273. (C) Nelle mani de' quali… le redini del governo della nostra repubblica date sono. Lab. 226. Nel governo della repubblica sono pratichi, e le cose nocive sanno schifare, e seguire le utili. C. V. 6. 34. 2. Il popolo, e Comune di Firenze si mantenea in unità, al bene, onore e stato della repubbrica. [G.M.] Machiav. Disc. T. Liv. 1. 18. Il diventare per violenza principe d'una repubblica presuppone un uomo cattivo. E Art. guerr. 1. Ogni repubblica ed ogni regno debbe scerre i soldati de' paesi suoi. = Borgh. Orig. Fir. 170. (C) Essendo stato in uso fino al tempo di Romolo suo fondatore, e continuatosi ne' tempi della republica, e degl'Imperadori ancora.

2. Trovasi detto di Qualunque stato o governo. Segner. Man. Dic. 4. 3. (M.) Un omicidio… i principi lo puniscono con discacciare l'omicida in perpetuo non solamente dalla loro repubblica, ma dal mondo.

3. Disgiunto secondo l'orig. V. RE, in senso di Res. Bocc. Corbacch. 245. ediz. fior. (Gh.) Per la re-pubblica, oppure per la privata, alcuno di loro adoperasse giammai.

4. Repubblica letteraria, dicesi l'Intero corpo degli studiosi. Salvin. Disc. (M.) La nazione dei letterati e degli studiosi delle buone arti e dottrine. e degli amatori di sapienza, per ogni luogo del mondo sparsa ove si ritrovi gentilezza, politezza e civiltà, si è formato un governo a parte, che Repubblica letteraria comunemente si chiama. E Pros. Fior. 2. 123. (Gh.) Si tratta del maggiore affare che tocchi la nostra letteraria repubblica.

Repubblica medica. In senso sim. non com. Bertin. Specch. 9. (Gh.) Non mai ho io per alcun tempo imparato esserci nella repubblica medica uno statuto dichiarante un professore attore d'ingiuria ad un altro in palesando, co' i rispetti dovuti circa gl'infermi, la sua opinione, tuttochè differente differentissima da quella dell'altro.

[T.] Repubblica, dice Cic. Res populi; che in antico pronunziavasi pobli, come gli spagnuoli pueblo: onde Valerio Pobblicola. Ma il popolo di Roma non era la plebe.

T. Alla v. COMUNE, § 7 e 8. notasi dist. tra Comune e Municipio e Repubblica; e le due voci trovansi congiunte negli T. Stat. Comm. Cec. Al Governo della Repubblica del Comune (di Cecina) sia continuo un vicario per tempo di tre mesi.

II. T. Forma di Repubblica. – Vivere in. – Fondarla, insidiarla. Pallav. Bene 4. 56. Il cittadino di repubblica, da un canto, vive più sicuro dalle tiranniche violenze.

T. Prov. Tosc. 351. Cervel da riformare statuti, e cervel da repubblica.

[Fr.] In Fir. Quando in una famiglia, o società o faccenda, non c'è ordine nè chi sappia ben reggere e bene ubbidire: C'è repubblica; han fatto, fanno repubblica.

III. T. La Repubblica di Platone, il suo disegno d'un governo ideale; e i Dialoghi ov'egli lo espone, confondendo verità con errori, e sogni fantastici con desiderii generosi. La Repubblica di Cicerone s'attiene più a' fatti, o intende attenervisi. T. S. Ag. C. D. volg. 2. 498. Disputasi certo acutamente e fortissimamente in quelli medesimi libri della Repubblica contra la ingiustizia per la giustizia.

IV. T. Republica fiorentina. F. Filelf. Lett. Cotesta inclita vostra repubblica. Bott. Stor. Ital. cont. 1. 223. I cervelli fiorentini che non avevano mai saputo accordarsi di buon grado per ordinar bene la repubblica, s'imbatterono finalmente in uno che gli mise a partito, e fece accordar tutti per forza.

T. Altro la Repubblica di Venezia; altro quella di S. Marino; altro quella degli Stati d'America.

T. Ass. Intendesi sovente, nè solo in Francia, la Repubblica francese, o le figliate in Italia da questa. – A' tempi della repubblica.

V. T. Quasi fig. Pallav. Bene 4. 1. Repubblica de' letterati. – Repubblica cristiana, dicono anco scrittori cristiani. Pallav. Stor Conc. 3. 250. Di maggior detrimento alla repubblica cristiana. E Bene: Repubblica umana; – che sarebbe se avesse intellettuale e morale unità.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: reprobo, reprografia, reprografica, reprografiche, reprografici, reprografico, reprografie « repubblica » repubblicana, repubblicane, repubblicanesimi, repubblicanesimo, repubblicani, repubblicano, repubbliche
Parole di dieci lettere: reprimiate « repubblica » repulsione
Vocabolario inverso (per trovare le rime): naftalica, tereftalica, italica, galloitalica, valica, travalica, pubblica « repubblica (acilbbuper) » semipubblica, ripubblica, autopubblica, biblica, ciclica, anaciclica, aliciclica
Indice parole che: iniziano con R, con RE, iniziano con REP, finiscono con A

Commenti sulla voce «repubblica» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze