Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «tufo», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Tufo

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia

Foto taggate tufo

Foto 88126002

Il Sedile

Geghard
Giochi di Parole
La parola tufo è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (fu).
Divisione in sillabe: tù-fo. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: tofu (scambio di vocali).
Componendo le lettere di tufo con quelle di un'altra parola si ottiene: +can = confuta; +[tar, tra] = fatturo; +[era, rea] = fautore; +[ari, ira, ria] = fautori; +ani = fiutano; +tai = fiutato; +[avi, iva, vai, ...] = fiutavo; +[eri, ire, rei] = fiuterò; +[dan, dna] = fonduta; +cra = forcuta; +rna = fortuna; +zar = forzuta; +sob = fotosub; +tre = furetto; +rii = rifiuto; +mas = sfumato; +sta = stufato; +fila = affluito; +[iman, mani, mina] = antifumo; ...
Vedi anche: Anagrammi per tufo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: gufo, tifo, tofo, tubo, tuff, tufi, turo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: gufa, gufi, puff.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: ufo, tuo.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: stufo, tuffo.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: tofu.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: futa, fute.
Parole con "tufo"
Finiscono con "tufo": stufo, stufò, tartufo, arcistufo.
Parole contenute in "tufo"
ufo.
Incastri
Inserendo al suo interno ace si ha TUFaceO; con fan si ha TUFfanO; con fin si ha TUFfinO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "tufo" si può ottenere dalle seguenti coppie: turi/rifò.
Usando "tufo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * foga = tuga; * foia = tuia; * foie = tuie; * fora = tura; * fori = turi; * foro = turo; * foghe = tughe; * folle = tulle; * forai = turai; * forca = turca; * forni = turni; * forno = turno; * fonica = tunica; * forano = turano; * forare = turare; * forata = turata; * forate = turate; * forati = turati; * forato = turato; * forava = turava; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "tufo" si può ottenere dalle seguenti coppie: tuga/foga, tughe/foghe, tuia/foia, tuie/foie, tulle/folle, tunica/fonica, tuniche/foniche, tura/fora, turai/forai, turamento/foramento, turammo/forammo, turando/forando, turano/forano, turante/forante, turarci/forarci, turare/forare, turarmi/forarmi, turarono/forarono, turarsi/forarsi, turarti/forarti, turarvi/forarvi...
Usando "tufo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rifò = turi.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "tufo" (*) con un'altra parola si può ottenere: san * = stufano; siam * = stufiamo; sarno * = stufarono; satin * = stufatino; tarai * = tartufaio.
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: sten.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "tufo"
»» Vedi anche la pagina frasi con tufo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Le mura della mia abitazione sono costruite con tufo e mattonelle.
  • Le caverne di tufo erano abitate fin dalla preistoria dalle popolazioni.
  • Amo il tufo come materiale. Mi piacerebbe fare una statua.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Pomice, Tufo - La pomice è la più leggiera, la più porosa, la meno compatta e la meno pesante delle pietre; il tufo è forse la più compatta, la più dura e la più pesante delle terre: non so quale analogia abbia tra di loro visto il Tommaseo per registrare queste due voci come sinonime. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Tufo - S. m. [Liss.] Roccia vulcanica, solida, tenace, che si può tagliare in pezzi acconci alle costruzioni. Le altre materie vulcaniche incoerenti, che da molti si dicono ancora Tufi, adesso si pongono tra le pozzolane. Tofus, in Virg. e Vitruv. = Cresc. 4. 6. 1. (C) Il tufo, e gli altri più duri, ove per gelo si rilassano e per sole, bellissime vigne fanno. Pallad. cap. 33. Nel tufo e nell'argilla (i mori) a fatica s'appigliano. T. Soder. Tratt. Arb. 29. Il moro… a fatica s'afferra nel tufo o nell'argilla. = Sacch. Op. div. 143. (C) Era tutto cavato in una pietra (il sepolcro di Cristo), acciocchè i Giudei, se fosse stato in tufo o fra la terra, non potessino dire: Egli hanno cavato qualche buca, e mandatolo fra la terra. [Cont.] Lorini, Fort. II. 6. La pietra viva, e massime quella macigna facile a rompersi, sarà la peggiore di tutte; e facendone i quadroni grossi, e riquadrati, sarà assai bella e buona l'opera, ma non si deve esporre alle batterie: le pietre morte, overo il tufo, saranno le migliori, e massime potendone fare i detti quadroni, pur che sieno di natura che si conservino contra le ingiurie de' tempi. Vas. V. 388. Le vôlte e mura, fatte come si usa in quella città di pietre di tufo, che si tagliano come fa il legname. Bart. C. Arch. Alb. 47. 45. A Siena si veggono macchine grandissime di torri, poste sopra esso primo e ignudo terreno; perciocchè il monte è sotto tutto pieno di tufo. Biring. Pirot. III. 2. Arene bianche da vetro, e altre pietre di fiume, e di più sabbioni, tufi, loppe di ferro. [Cam.] Cellin. Oref. 102. Io non mi affaticherò a dirti altro di questo, se non che ell'è un'arena di tufo.

2. Tufi, per simil., si dissero gli Umori fermati e rassodati nelle articolazioni a guisa di tufo. Red. Cons. 1. 26. (M.) Osservo parimente che… la gotta produce altresì, a lungo andare, i tufi ed i calcinacci nelle articolazioni delle mani, de' gomiti, de' piedi e delle ginocchia.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: tuffistica, tuffistiche, tuffò, tuffo, tufi, tufite, tufiti « tufo » tuga, tughe, tughetta, tughette, tughrik, tuguri, tugurio
Parole di quattro lettere: tufi « tufo » tuga
Vocabolario inverso (per trovare le rime): rizomorfo, disfo, soddisfo, ufo, mangiaufo, gufò, gufo « tufo (ofut) » tartufo, stufo, stufò, arcistufo, ago, indago, indagò
Indice parole che: iniziano con T, con TU, iniziano con TUF, finiscono con O

Commenti sulla voce «tufo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze