Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «vegetare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Vegetare

Verbo
Vegetare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è vegetato. Il gerundio è vegetando. Il participio presente è vegetante. Vedi: coniugazione del verbo vegetare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola vegetare è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti. Lettera maggiormente presente: e (tre).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: ergevate, vegeterà (scambio di vocali).
vegetare si può ottenere combinando le lettere di: erge + vate; greve + tea; terge + [ave, eva].
Componendo le lettere di vegetare con quelle di un'altra parola si ottiene: +olé = agevolerete; +spa = aspergevate; +don = detergevano; +[sai, sia] = esagerative; +tir = graviterete; +dir = regredivate; +gli = rileggevate; +gas = segregavate; +ani = vegetariane; +sos = vegetassero; +non = vegeteranno; +[leso, sole] = agevolereste; +[liso, silo, soli] = agevoleresti; +dina = degenerativa; +dine = degenerative; +[indi, nidi] = degenerativi; +[dino, doni, nido, ...] = degenerativo; +tris = gravitereste; +[anni, nani] = ingeneravate; ...
Vedi anche: Anagrammi per vegetare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: vegetale, vegetate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: vegete, vere, egea, egee, gare.
Parole contenute in "vegetare"
eta, tar, tare, vegeta. Contenute all'inverso: era, rate.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "vegetare" si può ottenere dalle seguenti coppie: vegetai/ire, vegetali/lire, vegetata/tare.
Usando "vegetare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areale = vegetale; * areali = vegetali; * areata = vegetata; * areate = vegetate; * areati = vegetati; * areato = vegetato; * rendo = vegetando; * resse = vegetasse; * ressi = vegetassi; * reste = vegetaste; * resti = vegetasti; * ressero = vegetassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "vegetare" si può ottenere dalle seguenti coppie: vegetavo/ovattare, vegeterà/areare, vegetata/atre, vegetato/otre.
Usando "vegetare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = vegetata; * erte = vegetate; * erti = vegetati; * erto = vegetato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "vegetare" si può ottenere dalle seguenti coppie: vegeta/area, vegetale/areale, vegetali/areali, vegetata/areata, vegetate/areate, vegetati/areati, vegetato/areato, vegete/aree, vegetai/rei, vegetale/relè, vegetando/rendo, vegetasse/resse, vegetassero/ressero, vegetassi/ressi, vegetaste/reste, vegetasti/resti, vegetate/rete, vegetati/reti.
Usando "vegetare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * lire = vegetali.
Sciarade incatenate
La parola "vegetare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: vegeta+tare.
Frasi con "vegetare"
»» Vedi anche la pagina frasi con vegetare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non si può passare la vita a vegetare, datti una mossa!
  • Preferisce vegetare mantenuto dalla pensione del padre, piuttosto che trovarsi un'occupazione e rendersi autonomo.
  • Quell'albero è riuscito a vegetare rigogliosamente, nonostante sia stato piantato in una zona d'ombra.
Proverbi
  • Chi getta un seme l'ha da coltivare se vuol vederlo a tempo vegetare.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Vegetare - V. n. Propriamente il Vivere e crescere delle piante, dell'erbe, e sim. Vegetare, in signif. att., in Gell. e Apul. – Conv. 159. (C) Vivere è per molti modi, siccome nelle piante vegetare, negli animali vegetare e sentire, negli uomini vegetare e sentire, muovere e ragionare. Fr. Giord. Pred. S. Il vino ha primamente virtù di crescere e di vegetare: non è così dell'acqua. T. Lastr. Agr. 5. 116. Vi è qui un'utile osservazione da fare; ed è che le canape, forse col loro addensamento, levano alle mal'erbe l'aria per vegetare e per crescervi.

2. A modo di Sost. [Fanf.] S. Ant. Lett. 53. L'uomo contiene in sè e partecipa della natura d'ogni creatura del mondo: lo essere cogli elementi,… il vegetare colle piante. [Cont.] Loc. Teatro arc. 302. Quando il sommo fattore dell'universo… volse crear l'uomo… gli fece dono de i maggiori tesori del celeste coro, poichè gli diede l'essere con le pietre, il vegetar con le piante, il senso con li bruti, l'intellettiva con gli angioli.

3. [G.M.] Fig. Vivere spensieratamente, involto nei divertimenti e ne' materiali diletti. Gente che vegeta; ma non può dirsi propriamente che viva. – Giovani che vegetano e si grogiolano nell'ozio.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: vegetalismi, vegetalismo, vegetammo, vegetando, vegetano, vegetante, vegetanti « vegetare » vegetariana, vegetariane, vegetariani, vegetarianismi, vegetarianismo, vegetariano, vegetarismi
Parole di otto lettere: vegetano « vegetare » vegetata
Lista Verbi: variare, vedere « vegetare » vegliare, veicolare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): nitratare, constatare, termostatare, apostatare, pressostatare, alfabetare, profetare « vegetare (erategev) » chetare, allietare, quietare, acquietare, inquietare, vietare, completare
Indice parole che: iniziano con V, con VE, iniziano con VEG, finiscono con E

Commenti sulla voce «vegetare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze