Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «alvo», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Alvo

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola alvo è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: lavo (spostamento di una lettera), lavò (spostamento di una lettera), vola.
Componendo le lettere di alvo con quelle di un'altra parola si ottiene: +bai = aboliva; +bio = abolivo; +ego = agevolo; +tai = alitavo; +[ile, lei] = allievo; +[ter, tre] = altrove; +[ile, lei] = alveoli; +olé = alveolo; +sos = assolvo; +caì = avicola; +[ciò, coi] = avicolo; +tav = avvolta; +lob = bollavo; +abc = cablavo; +zac = calzavo; +caì = cavolai; +can = clonava; +cin = clonavi; +cip = colpiva; +tic = coltiva; +[adì, dai] = diavola; +idi = diavoli; +[dio, odi] = diavolo; ...
Vedi anche: Anagrammi per alvo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: albo, aldo, allo, alno, alto, alvi, alzo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: ulva, ulve.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: avo.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: alveo, calvo, salvo.
Parole con "alvo"
Finiscono con "alvo": calvo, salvo, salvò.
Contengono "alvo": malvone, malvoni, valvola, valvole, talvolta, malvolere, malvoluta, malvolute, malvoluti, malvoluto, qualvolta, valvolame, valvolami, valvolare, valvolari, valvolina, valvoline, valvolone, valvoloni, malvolente, malvolenti, valvoletta, valvolette, alzavalvola, alzavalvole, malvolentieri, ogniqualvolta, elettrovalvola, elettrovalvole.
»» Vedi parole che contengono alvo per la lista completa
Incastri
Inserendo al suo interno iena si ha ALienaVO; con lega si ha ALlegaVO; con lena si ha ALlenaVO; con leva si ha ALlevaVO; con loca si ha ALlocaVO; con luna si ha ALlunaVO; con lappa si ha ALlappaVO; con larga si ha ALlargaVO; con latta si ha ALlattaVO; con lenta si ha ALlentaVO; con lesti si ha ALlestiVO; con letta si ha ALlettaVO; con libra si ha ALlibraVO; con lieta si ha ALlietaVO; con linea si ha ALlineaVO; con lunga si ha ALlungaVO; con terna si ha ALternaVO; con loggia si ha ALloggiaVO; con leggeri si ha ALleggeriVO; con lontana si ha ALlontanaVO; ...
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "alvo" si può ottenere dalle seguenti coppie: ala/avo, alata/atavo, albe/bevo, albo/bovo, alca/cavo, alcade/cadevo, alcova/covavo, aldilà/dilavo, alé/evo, alfa/favo, alla/lavo, alle/levo, allega/legavo, alleni/lenivo, alleva/levavo, alloca/locavo, alosa/osavo, alpi/pivo, alsazia/saziavo, altre/trevo, altro/trovo...
Usando "alvo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * voce = alce; * voci = alci; * voga = alga; * vola = alla; * volo = allo; * vota = alta; * voti = alti; * voto = alto; rial * = rivo; * voghe = alghe; graal * = gravo; * vocali = alcali; * voleva = alleva; * volevi = allevi; * volevo = allevo; * volume = allume; * votare = altare; * voterà = altera; * voterò = altero; * votino = altino; ...
Lucchetti Riflessi
Usando "alvo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bela * = bevo; cala * = cavo; cola * = covo; pila * = pivo; * ovari = alari; * ovata = alata; * ovate = alate; * ovati = alati; * ovato = alato; amala * = amavo; calla * = calvo; scala * = scavo; scola * = scovo; stila * = stivo; svela * = svevo; * ovoide = aloide; * ovoidi = aloidi; attila * = attivo; levala * = levavo; ricala * = ricavo; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "alvo" si può ottenere dalle seguenti coppie: goal/vogo.
Usando "alvo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: vogo * = goal; * goal = vogo.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "alvo" si può ottenere dalle seguenti coppie: alcali/vocali, alce/voce, alci/voci, alga/voga, alghe/voghe, ali/voi, alla/vola, allenti/volenti, allestì/volesti, alleva/voleva, allevano/volevano, allevate/volevate, allevi/volevi, allevo/volevo, allo/volo, allume/volume, alta/vota, altare/votare, altera/voterà, alterai/voterai, altero/voterò...
Usando "alvo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * bevo = albe; * bovo = albo; * cavo = alca; * favo = alfa; * lavo = alla; * levo = alle; * pivo = alpi; * atavo = alata; * osavo = alosa; * trevo = altre; * trovo = altro; gravo * = graal; * cadevo = alcade; * covavo = alcova; * dilavo = aldilà; * legavo = allega; * lenivo = alleni; * levavo = alleva; * locavo = alloca; * turavo = altura; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "alvo" (*) con un'altra parola si può ottenere: bi * = balivo; si * = salivo; ve * = valevo; * lei = allevio; spa * = salpavo; sta * = saltavo; san * = salvano; assi * = assalivo; cari * = calvario; mela * = malevola; mele * = malevole; meli * = malevoli; melo * = malevolo; magi * = malvagio; pesa * = palesavo; pila * = piallavo; risi * = risalivo; siam * = salivamo; siam * = salviamo; vele * = valevole; ...
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Buzzo, Ventre, Pancia, Addome, Ventresca, Ventraia, Alvo - « Buzzo è il ventre, ma nel linguaggio famigliare e burlesco. Propriamente è la parte del ventre che contiene i cibi digeriti. Il ventre comprende tutti i visceri della parte inferiore del corpo. Il basso ventre è dagli anatomici detto addome. Pancia, la parte esterna che dalla bocca dello stomaco va fino al pettignone. Ventresca, il ventre di certi animali, cotto e mangiabile. Ventraia, dispregiativo di ventre oggidì. Alvo è poetico ». A. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Alvo - S. m. Ventre, Pancia. Aff. al lat. Alvus. T. Non com. = Lib. Cur. Malatt. (C) Medicamento ancor esso ottimo per far scaricare l'alvo aggravato dallo sterco. Ar. Fur. 33. 15. (Gh.) Morti di caldo e di profluvio d'alvo. T. Buonarr. Fier. 13. 1. Nè fluvido (cibo) n'appresta agli alvi facile, E nè agli adusti acrimonico o acido. [Tor.] Mont. Pers. volg. s. 1. Niun qui, dici, a sgravar l'alvo si butti.

2. Per Utero. Petr. cap. 10. (C) Il qual seco venia dal materno alvo. Ar. Fur. 1. 55. E che 'l fior verginal così avea salvo, Come se lo portò dal materno alvo. [Val.] E Sat. 1. La vita che mi avanza me la salvo Meglio ch'io so, ma tu, che diciott'anni Dopo me t'indugiasti a uscir dell'alvo, Gli Ungari a veder torna e gli Alamanni. [Tor.] Mont. Iliad. 24. 623. Di cinquanta (figli) Lieto io (Priamo) vivea de' Greci alla venuta. Dieci e nove di questi eran d'un solo Alvo prodotti.

3. Per Alveo, cioè Letto di fiume. Marchett. Lucr. l. 5. p. 275. (Gh.) Allor che i fiumi, uscendo Fuor dell'alvo natío, molte sommersero Terre, e città.

4. Trasl. Centro, Mezzo. D. 2. 27. (C) Credi per certo che se dentro all'alvo Di questa fiamma stessi ben mill'anni, Non ti potrebbe far d'un capel calvo. Copp. Rim. 143. (Gh.) Perchè rimaner egli, e Ulisse andava Per le guardie notturne, e in ogni canto Cercar Troja, e rapir in mezzo l'alvo Della rôcca Minerva, e tornar salvo?

(Med.) Prendesi ancora in significato degli escrementi che vengono emessi dal bassoventre. (Mt.)
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: alveoliti, alveolo, alvi, alvina, alvine, alvini, alvino « alvo » alza, alzabandiera, alzabile, alzabili, alzacristalli, alzacristallo, alzai
Parole di quattro lettere: alvi « alvo » alza
Vocabolario inverso (per trovare le rime): servivo, asservivo, ravvivò, ravvivo, sopravvivo, impazzivo, intirizzivo « alvo (ovla) » calvo, salvo, salvò, solvo, risolvo, assolvo, dissolvo
Indice parole che: iniziano con A, con AL, iniziano con ALV, finiscono con O

Commenti sulla voce «alvo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze