Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ardore», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ardore

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola ardore è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: ar-dó-re. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: arderò (scambio di vocali), arredo, arredò, dorare, dorerà, raderò, rodare, roderà.
Componendo le lettere di ardore con quelle di un'altra parola si ottiene: +bob = abborderò; +mie = aderiremo; +noi = aderirono; +[epo, poe] = adopererò; +tao = adoratore; +tee = adorerete; +nei = adornerei; +bis = adsorbire; +mio = aerodromi; +pop = approderò; +dna = arredando; +[ami, mai, mia] = arrediamo; +din = arridendo; +top = artropode; +sos = assorderò; +bot = bordatore; +tac = cardatore; +con = corredano; +tac = corredata; +tic = corredati; +toc = corredato; +con = decorrano; ...
Vedi anche: Anagrammi per ardore
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: ardere, ardire.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: arde, arre.
Parole contenute in "ardore"
ore, ardo. Contenute all'inverso: ero.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "ardore" si può ottenere dalle seguenti coppie: arino/inodore, arma/madore, aro/odore.
Usando "ardore" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * dorerà = arra; canard * = canore; * doreresti = arresti.
Lucchetti Riflessi
Usando "ardore" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erodano = arano; * eroderà = arerà; * eroderò = arerò; * eroderai = arerai; * eroderei = arerei; * erodiamo = ariamo; * erodiate = ariate; mara * = madore; pura * = pudore; * eroderemo = areremo; * eroderete = arerete; * eroderanno = areranno; * eroderebbe = arerebbe; * eroderemmo = areremmo; * erodereste = arereste; * eroderesti = areresti; * eroderebbero = arerebbero; schermirà * = schermidore.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "ardore" si può ottenere dalle seguenti coppie: goliardo/regoli.
Usando "ardore" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * goliardo = regoli; regoli * = goliardo.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "ardore" si può ottenere dalle seguenti coppie: arra/dorerà, arresti/doreresti.
Usando "ardore" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * madore = arma; * inodore = arino; canore * = canard.
Sciarade incatenate
La parola "ardore" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: ardo+ore.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "ardore"
»» Vedi anche la pagina frasi con ardore per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ha sostenuto fino alla fine le sue opinioni con veemenza e ardore.
  • Se amerai con grande ardore, sentirai scoppiarti nel petto il cuore!
  • I nostri soldati hanno combattuto con grandissimo ardore.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Ardore, Ardenza - Ardore è più intimo e continuo, ardenza è un calore più superficiale e momentaneo: si direbbe ardore dell'affetto; ardenza della passione. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Ardore - S. m. Da ARDERE. Aff. al lat. Ardor. Calore che arde. Calore veemente, vivo. Dant. Inf. 9. 67. (C) Non altrimenti fatto che d'un vento Impetuoso per gli avversi ardori, Che fier la selva senza alcun rattento. E 25. Come procede innanzi dall'ardore Per lo papiro suso un color bruno, Che non è nero ancora, e 'l bianco muore.

2. [Cors.] Arsura. S. Agost. C. D. 12. 4. Lodano nel fuoco la luce e biasimano l'ardore. T. Vit. S. Girol. 4. 2. Solitudine, la quale, per ardore del sole, incende tutti. Cresc. 2. 17. Cotal terra non produce cosa alcuna, per l'ardore ovvero arsura e salsuggine del sabbione. (Non com.)

3. T. Ass. Della stagione. Dice più che Alidore. L'ardore dura da più dì.

T. Pl. dice la stagione estiva. Sotto gli ardori, A questi ardori.

4. Trasl. Desiderio intenso, Affetto. Bocc. Nov. 17. 13. (C) E intanto più s'accendeva l'ardor di Pericone. E 27. 36. Non sa quanto dolce cosa si sia la vendetta, nè con quanto ardor si desideri, se non chi riceve l'offeso. T. D. 1. 26. L'ardore Ch'i' ebbi a divenir del mondo esperto (Ulisse). = E Par. 7. (C) Che l'ardor santo, ch'ogni cosa reggia, Nella più somigliante è più vivace. [Camp.] E Par. 29. Or sai tu dove e quando questi Amori Furon creati, e come; sì che spenti Nel tuo disio già sono tre ardori. = Guid. Fatt. En. 38. (Gh.) Allora lo re Priamo e tutti noi altri, avendo grande ardore di sapere degli inganni d'Ulisse… demmogli sicurtà che pienamente dicesse. Buon. Rim. 50. (C) Questo possente mio nobile ardore Mi solleva da terra, e porta il core Dov'ir per sua virtù non gli è concesso.

T. Ardore d'arricchire. Guicc. Op. ined. p. 263.

T. Presi tutti dal medesimo ardore. – Virg. Idem omnes simul ardor habet, decernere terro.

5. [Camp.] Grande amore a Dio. Dant. Par. 14. La sua chiarezza seguita l'ardore, L'ardor la visïone; e quella è tanta Quanta ha di grazia sovra suo valore. E Purg. 15. Tanto si dà quanto trova d'ardore. [Cors.] E Par. 11. L'un fu tutto serafico in ardore (S. Francesco).

6. [Camp.] Porgere dell'ardore, per Comunicare ad altri carità divina. Dant. Par. 31. Quando scendean nel fior di bianco in bianco Porgevan della pace e dell'ardore Ch'elli acquistavan ventilando il fianco. (Leggo Bianco a vece di Banco della Vulgata con l'autorità de' migliori e più antichi Mss.)

7. T. Ardore, d'amore. Campan. Rim. Infami ardor.

Petr. Son. 67. (Mt.) E voi ch'amore avvampa, Non v'indugiate sull'estremo ardore.

T. Continua, o almen prolungata, insistenza dell'affetto; e in ciò diff. da Ardenza. – Ardor dell'amore.

T. Ardore guerriero.

8. [Camp.] Per Affetto ardente alla poesia. Dant. Purg. 21. Al mio ardor fur seme le faville Che mi scaldâr della divina fiamma Onde sono allumati più di mille. (È Stazio che parla.)

9. E per Zelo, Alacrità. T. Lorenzin. Apol. Non li ho trovati di quella prontezza e di quell'ardore che avevano ad essere.

10. Detto di sete intensa. [Tor.] Giacomin. Nob. Lett. 39. Colui che per la febbre non può sostener l'ardore della sete, ha opinione, che gli fosse utilissimo il bere per estinguerla, molto contraria a quella opinione, che avanti, e dopo la febbre suole avere.

11. E per Foga. [Val.] Del Ross. Sveton. 223. Ne' gesti e nella voce era tale, che per lo ardor del dire non poteva fermarsi.

12. [Camp.] Per Fuoco, in cui i lussuriosi si purgano nel Purgatorio imaginato dall'Allighieri. Dant. Purg. 25. Nel seno Al grande ardore allora udii cantando, Che di volger mi fe' caler non meno. (Così leggono tutti i miei spogli.)

Per Fiamma. T. D. Inf. 14. Tale scendeva l'eternale ardore.

13. [Cont.] Causticità. Bart. Arch. Alb. IV. 4. Il legname è consumato e abbruciato, e dalla salsedine e dallo ardore della calcina.

14. (Med.) Senso di vivo calore. (Mt.) T. Red. Lett. fam. 1. 266. Suole spesse volte internamente nell'uno… svegliarsi un dolore fastidioso con prurito, con acrimonia, e con ardore mordicante. Cresc. 6. 7. Impiastro di… posto sopra lo stomaco, il suo ardore mitiga. (Anco plur.)

(Med.) Ardore di orine; Bruciore cagionato dal l'orina allorchè passa sulla membrana mucosa dell'uretra infiammata, od al collo della vescica.[Cam.] Red. Cons. L'ardore dell'orina. E 350. Un tumore… con ardori d'orina.

(Med.) Ardere della febbre; Periodo del calore negli accessi febbrili. (Mt.)

15. (Veter.) Dicesi Cavallo pien d'ardore quello ch'è inquieto sotto il freno, ed il cui desiderio di correre tanto più cresce, quanto più si cerca di raffrenarlo. (Mt.)
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: arditore, arditori, ardiva, ardivi, ardivo, ardo, ardono « ardore » ardua, arduamente, ardue, ardui, arduità, arduo, are
Parole di sei lettere: ardono « ardore » areale
Vocabolario inverso (per trovare le rime): stridore, lividore, candore, splendore, lindore, odore, inodore « ardore (erodra) » pudore, sudore, meteore, idrometeore, diafore, anafore, epanafore
Indice parole che: iniziano con A, con AR, iniziano con ARD, finiscono con E

Commenti sulla voce «ardore» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze