Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «arrancare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Arrancare

Verbo
Arrancare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è arrancato. Il gerundio è arrancando. Il participio presente è arrancante. Vedi: coniugazione del verbo arrancare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di arrancare (muoversi a fatica, annaspare, affannarsi, trascinarsi, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola arrancare è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: rr. Lettere più presenti: a (tre), erre (tre).
Divisione in sillabe: ar-ran-cà-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
arrancare si può ottenere combinando le lettere di: rna + [acerra, arreca]; [acre, cera, crea, ...] + narra; racer + rana; [carne, crena] + rara.
Componendo le lettere di arrancare con quelle di un'altra parola si ottiene: +sos = arrancassero; +capti = riaccaparrante; +[siglavo, slogavi] = caravanserraglio; +[caprino, caproni, carponi, ...] = riaccaparreranno; +sconvochi = sovraccaricheranno.
Vedi anche: Anagrammi per arrancare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: arrancate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: arre, arance, arare, arca, ance, acre, rana, rane, rare.
Parole contenute in "arrancare"
are, anca, arra, care, arranca. Contenute all'inverso: era, narra.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "arrancare" si può ottenere dalle seguenti coppie: arpa/parancare, arraffi/affiancare, arrangio/giocare, arrancai/ire, arrancata/tare.
Usando "arrancare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = arrancata; * areate = arrancate; * areati = arrancati; * areato = arrancato; * rendo = arrancando; * resse = arrancasse; * ressi = arrancassi; * reste = arrancaste; * resti = arrancasti; * ressero = arrancassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "arrancare" si può ottenere dalle seguenti coppie: arrancata/atre, arrancato/otre.
Usando "arrancare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = arrancata; * erte = arrancate; * erti = arrancati; * erto = arrancato; para * = parancare.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "arrancare" si può ottenere dalle seguenti coppie: arranca/area, arrancata/areata, arrancate/areate, arrancati/areati, arrancato/areato, arrancai/rei, arrancando/rendo, arrancasse/resse, arrancassero/ressero, arrancassi/ressi, arrancaste/reste, arrancasti/resti, arrancate/rete, arrancati/reti.
Usando "arrancare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * parancare = arpa; * affiancare = arraffi; * giocare = arrangio; arraffi * = affiancare.
Sciarade incatenate
La parola "arrancare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: arranca+are, arranca+care.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "arrancare"
»» Vedi anche la pagina frasi con arrancare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Arrancare dietro il capo cordata su quel sentiero mi ha distrutto!
  • Ho cercato di far arrancare il gruppo lentamente sulle rocce.
  • Arrancare dietro gli altri corridori mi buttò molto giù di morale.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Arrancare - V. n. ass. Propriamente il camminare a quel modo che fanno con fretta gli zoppi o sciancati; e dicesi anche per simil. per Dare d'anche, Menar l'anche, Darla a gambe, Fuggire.

T. Forse l'idea di Trarre (V. ARRANCATO) dona unità ai sensi, che pajono diversi, di questa voce. Lo zoppo arranca, traendo quasi dietro sè la gamba a stento. La galera va a voga arrancata spingendosi faticosamente per forza di remi: ma siccome Trarre ass. val Muovere, così forse Arrancare. Nel dialetto della camp. romana lo zoppo è detto per celia Ranchella e Arranchella. = Lib. Son. 55. (C) Arranca, sbietta, spulezza, calcagna. Morg. 9. 81. Gano a Parigi subito arrancava. E 11. 108. (Gh.) Convien che 'l traditore arranchi, Perchè da lui non levava le ciglia. E 16. 107. Questo pastor sopra Bajardo arranca, Come vide Rinaldo addormentato.

2. (Mar.) [Fin.] Fare molta forza coi remi, quasi a strappare gli scalmi a cui sono attaccati: onde dicesi pure Strappare. Sforzarsi, Affaticarsi per uscire da una cattiva posizione. [Cont.] Pant. Nav. Voc.Arrancare è mettere tutta la forza nel vogare. E 221. Nei bisogni si troveranno allenati e vigorosi per passar voga, e arrancare, e far ogni altra fazione. La. Pr. Così fu ritrovata l'arte del navigare con trasportare il volar degli uccelli nell'aria al muoversi delle navi nell'acqua, il batter dell'ali all'arrancare de' remi, il torcere della coda al piegar del timone. = Tac. Dav. Ann. 16. 227. (C) Manda per esso… galee rinforzate di ciurma, per più arrancare. Buon. Fier. 2. 2. 10. Navili armati Arrancar per le biade e pe' canneti.

3. (Mar.) [Fin.] Arranca; comando dato ai rematori d'una lancia, perchè voghino di forza.

Red. Ditir. (C) Voga, voga, arranca, arranca, Che la ciurma non si stanca.

4. N. pass. (Mar.) [Fin.] Trarsi con fatica al largo da una costa, alla quale si è sequarati (cioè stretti).

[Fin.] Letteralmente vuol dire Spiantarsi, Svellersi, Sottrarsi.

Fra Guid. Fatt. En. 109. (Gh.) Corse alla porta urlando, piangendo, battendosi, e tutti li capelli arrancandosi. (Scissa comam, Virg.)

5. Trasl. Arrancarsi il cuore, lo spirito, ecc. Sentirsi strappare, lacerare il cuore, ecc. Rim. Ant. Guid. G. P. N. (C) E vanno tanto, che mille fiate Il giorno mi s'arranca Lo spirito che manca.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: arranca, arrancai, arrancammo, arrancando, arrancano, arrancante, arrancanti « arrancare » arrancarono, arrancasse, arrancassero, arrancassi, arrancassimo, arrancaste, arrancasti
Parole di nove lettere: arrancano « arrancare » arrancata
Lista Verbi: arraffare, arrampicare « arrancare » arrangiare, arrecare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sfiancare, spalancare, mancare, parancare, abbrancare, affrancare, rinfrancare « arrancare (eracnarra) » stancare, elencare, trincare, zincare, troncare, ritroncare, stroncare
Indice parole che: iniziano con A, con AR, parole che iniziano con ARR, finiscono con E

Commenti sulla voce «arrancare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze