Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «assistenza», il significato, curiosità, associazioni, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Assistenza

Parole Collegate
Associate (la prima parola che viene a mente, su 99 persone)
tecnica (15%), sanitaria (13%), aiuto (10%), medica (7%), anziani (3%), domiciliare (3%), sostegno (3%), pubblica (3%), badante (2%), cura (2%), supporto (2%), garanzia (2%), stradale (2%), gratuita (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola assistenza è formata da dieci lettere, quattro vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ss. Lettera maggiormente presente: esse (tre).
Divisione in sillabe: as-si-stèn-za. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: stanziasse.
assistenza si può ottenere combinando le lettere di: zen + assista; essi + stanza; stessi + zana; issa + stanze; [stasi, tassi] + senza; [anzi, nazi] + stessa; stanzi + [asse, essa].
Componendo le lettere di assistenza con quelle di un'altra parola si ottiene: +rii = assistenziari; +[ciò, coi] = cassazioniste; +oro = stazionassero; +zite = anestetizzassi; +[dirò, dori, ordì, ...] = distanziassero; +[aliti, itali] = assistenzialità; +[croci, ricco] = circostanziasse; +[etili, lieti] = esistenzialista; +zirlo = stalinizzassero; +simili = assistenzialismi; +[limosi, olismi] = assistenzialismo; +[astili, listai, saliti, ...] = assistenzialista; +[corcori, occorri] = circostanziassero; +etilici = esistenzialistica; +[caolini, licaoni, onciali] = sensazionalistica; +[laicisti, lisciati, silicati] = assistenzialistica; +olistici = assistenzialistico; +nichelio = sensazionalistiche.
Vedi anche: Anagrammi per assistenza
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: assistenze.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: assista, assise, assenza, asse, asina, asia, aste, asta, atea, site, sita, siena, senza, iena.
Parole con "assistenza"
Finiscono con "assistenza": teleassistenza, radioassistenza, radarassistenza.
Parole contenute in "assistenza"
assi, sten, assist, assiste. Contenute all'inverso: issa.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "assistenza" si può ottenere dalle seguenti coppie: asine/inesistenza, assisterò/ronza.
Usando "assistenza" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: sua * = sussistenza.
Lucchetti Riflessi
Usando "assistenza" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: resa * = resistenza; coesa * = coesistenza; persa * = persistenza.
Lucchetti Alterni
Usando "assistenza" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * inesistenza = asine; * ronza = assisterò.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "assistenza" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ile = assistenziale; * ili = assistenziali.
Frasi con "assistenza"
»» Vedi anche la pagina frasi con assistenza per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Coloro che versano in condizioni di indigenza hanno bisogno di un'assistenza sociale.
  • L'assistenza tecnica per gli utenti è svolta dal nostro team di informatici disponibili 24 ore su 24.
  • Il CAF promette assistenza a tutti coloro che ne hanno bisogno, anche ai non iscritti.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Ajuto, Soccorso, Assistenza - Si dà Ajuto a chi non può arrivare colle sue forze a far checchessia; il Soccorso si dà a colui che è in pericolo, o che è assalito dal più forte, o che è immerso nella miseria; l'Assistenza è specialmente quella cura assidua che si presta ai malati. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Assistenza, Aiuto, Soccorso, Sovvenimento, Sovvenzione, Sussidio - L'assistenza è di opere o di consiglio; importa l'idea della presenza di chi la dà. Soccorso si dà, o si viene in, di chi è in pericolo di perire; ond'è che, soccorso! è pure l'esclamazione di chi è in estremo pericolo. Aiuto si dà, o si viene in, anche a chi non trovasi in miseria o in pericolo estremo (ma si dà, o si viene in, anche a questi): si aiuta in genere chi da sè non potrebbe fare una data cosa: s'aiuta a portare un peso, a far riuscire a bene un'impresa con la riunione dell'opera, o de' capitali; e s'aiutano poi specialmente, o devonsi aiutare i poveri ne' loro bisogni. Sovvenimento è il sovvenire in genere, può esser dato e in roba e in danaro; sovvenzione, in danaro soltanto: coloro che non hanno bisogno di sovvenimento, dice Tommaseo, perchè indigenti non sono, possono aver bisogno di sovvenzione per compiere impresa onorevole ed utile. Sussidio è aiuto efficace in qualunque genere e modo dato; ma per lo più s'intende in danari che efficacissimi sono nel più de' bisogni. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: assisté, assiste, assistei, assistemmo, assistendo, assistente, assistenti « assistenza » assistenze, assistenziale, assistenziali, assistenzialismi, assistenzialismo, assistenzialista, assistenzialiste
Parole di dieci lettere: assistenti « assistenza » assistenze
Vocabolario inverso (per trovare le rime): radioresistenza, magnetoresistenza, fotoresistenza, insistenza, consistenza, inconsistenza, persistenza « assistenza (aznetsissa) » teleassistenza, radioassistenza, radarassistenza, sussistenza, insussistenza, ammettenza, emittenza
Indice parole che: iniziano con A, con AS, iniziano con ASS, finiscono con A

Commenti sulla voce «assistenza» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze