Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «azzeccare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Azzeccare

Verbo
Azzeccare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, sia transitivo che intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è azzeccato. Il gerundio è azzeccando. Il participio presente è azzeccante. Vedi: coniugazione del verbo azzeccare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di azzeccare (colpire nel segno, centrare, fare centro, cogliere, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola azzeccare è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere due consonanti doppie: cc, zz.
Divisione in sillabe: az-zec-cà-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
azzeccare si può ottenere combinando le lettere di: cece + razza; razze + ceca.
Componendo le lettere di azzeccare con quelle di un'altra parola si ottiene: +tan = accarezzante; +sta = accarezzaste; +[ari, ira, ria] = accarezzerai; +[eri, ire] = accarezzerei; +tai = accarezziate; +sos = azzeccassero; +hit = catechizzare; +hit = catechizzerà; +[par, rap] = raccapezzare; +tir = ricercatezza; +[opta, pota] = accapezzatore; +[ermo, mero, more, ...] = accarezzeremo; +erte = accarezzerete; +[levo, velo] = accarezzevole; +unti = inaccuratezze; +mini = meccanizzerai; +capti = accapezzatrice; +manti = accarezzamenti; +[manto, monta] = accarezzamento; +[rossa, saros] = accarezzassero; +norna = accarezzeranno; +ebbre = accarezzerebbe; +[reset, terse] = accarezzereste; +[serti, steri, strie, ...] = accarezzeresti; ...
Vedi anche: Anagrammi per azzeccare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: azzeccate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: azza, azere, acca, acre.
Parole contenute in "azzeccare"
are, azze, care, zecca, azzecca. Contenute all'inverso: era.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "azzeccare" si può ottenere dalle seguenti coppie: azzeccai/ire, azzeccata/tare.
Usando "azzeccare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = azzeccata; * areate = azzeccate; * areati = azzeccati; * areato = azzeccato; * rendo = azzeccando; * resse = azzeccasse; * ressi = azzeccassi; * reste = azzeccaste; * resti = azzeccasti; * ressero = azzeccassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "azzeccare" si può ottenere dalle seguenti coppie: azzeccata/atre, azzeccato/otre.
Usando "azzeccare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = azzeccata; * erte = azzeccate; * erti = azzeccati; * erto = azzeccato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "azzeccare" si può ottenere dalle seguenti coppie: azzecca/area, azzeccata/areata, azzeccate/areate, azzeccati/areati, azzeccato/areato, azzeccai/rei, azzeccando/rendo, azzeccasse/resse, azzeccassero/ressero, azzeccassi/ressi, azzeccaste/reste, azzeccasti/resti, azzeccate/rete, azzeccati/reti.
Usando "azzeccare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * azzeccata = areata; * azzeccate = areate; * azzeccati = areati; * azzeccato = areato.
Sciarade incatenate
La parola "azzeccare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: azzecca+are, azzecca+care.
Frasi con "azzeccare"
»» Vedi anche la pagina frasi con azzeccare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Per azzeccare la strada giusta ho utilizzato il mio navigatore satellitare.
  • È riuscito ad azzeccare tutti i pronostici e ha vinto 1000 euro.
  • Per riuscire ad azzeccare una serie di pronostici, ci vuole abilità e conoscenza, ma soprattutto fortuna!
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Indovinare, Azzeccare, Apponersi, Darci dentro, Coglierci - Indovinare è conoscere un vero nascosto, misterioso o futuro col mettere a calcolo tutte le circostanze che possono produrlo e la loro necessaria figliazione; ovvero conoscerlo per una subita intuizione, per uno di que' lampi di luce che sono l'appannaggio del genio. Apponersi o apporsi è avere sentore del vero; darci dentro o ben da vicino per riflessione o per sottigliezza naturale d'ingegno. Azzeccare è più casuale: ha senso materiale eziandio; azzeccare un pugno, una sassata. Fra coglierci e darci dentro, parmi vedere questa differenza, che il primo denota più il vero centro della cosa: il secondo, un punto qualunque. Apporsi al vero, indovinarlo perfino, non basta; egli è alla prova che si conosce se vi si è colto, e dato veramente nel segno. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Azzeccare - V. a. Da ZECCA, Animaluzzo che si attacca alle volpi, ai cani, ecc. Toccare ed Investire checchessia ed attaccarvisi. (Gh.)

2. [M.F.] Dare, Colpire. Catani, Cical. Macch. 30. A nominar le quali ad un cane, azzeccandogli insieme una solenne sassata nelle costole, durerebbe più di mezz'ora a fuggire. – Dell'uso.

T. Azzeccare un pugno sul viso.

E fig. T. Azzeccare un'ingiuria, la quale colga nel segno.

3. Per Trovare. Bott. Dial. 58. (M.) Una delle maravigliose cose che sieno in S. Pietro è quella stupenda mole, cotanto bene ornata, e cotanto giudiziosamente proporzionata a tutto quel gran tempio, dove è tanto difficile l'azzeccare le giuste proporzioni.

T. Suona o canta, parla o scrive all'impazzata; ma, a volte, ci azzecca.

T. Prov. Tosc. O ci do, o ci azzecco (sono sfortunato).

4. Per Apporsi, Toccare il punto, Aggiungere al vero. Cerracch. (Mt.) Se alcuno… tirato avesse a farmi indovinare, non ci avrei certamente in mille colpi azzeccato.

[G.M.] Azzeccare tre numeri al lotto.

[G.M.] Gli è un azzeccarci! – Secondo come s'azzecca!

5. Azzeccarla giusta, vale Indovinarla a puntino. Bott. Dial. 3. (M.) Il giudizio fra Michelangelo e i suoi avversarii lo fece quel Gabrio Scerbellone, che Dio sa chi era, e fu sorte che l'azzeccasse giusta.

6. Azzeccarla a uno, vale lo stesso che Attaccargliela, Accoccargliela, sottint. la burla, la derisione, la botta dell'ingiuria, e sim. Menz. Sat. 2. (M.) Io no, che in Pindo or altra foglia imbecco, Nausëando il troppo usato pasto: A te, Giove tiranno, oggi l'azzecco. E 12. E fa com'uom ch'altri lusinga e piaggia, Poi te l'azzecca,… Lam. Dial. p. 572. (Gh.) Or vi sarete, o Gesuiti, accorti, Che a voi l'azzecco, e nel pensier son fitto Di dir quai siete ribaldacci e tristi.

7. Azzeccare un inchino. Scherzosamente per Fare un inchino. Saccent. Rim. 1. 31. (Gh.) Quand'ecco… Mi veggo al fianco una gentil signora,… E m'azzecca di posta un bell'inchino.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: azzeccagarbugli, azzeccai, azzeccammo, azzeccando, azzeccano, azzeccante, azzeccanti « azzeccare » azzeccarono, azzeccasse, azzeccassero, azzeccassi, azzeccassimo, azzeccaste, azzeccasti
Parole di nove lettere: azzeccano « azzeccare » azzeccata
Lista Verbi: azzannare, azzardare « azzeccare » azzerare, azzoppare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): leccare, rileccare, peccare, seccare, diseccare, disseccare, steccare « azzeccare (eraccezza) » ciccare, ficcare, rificcare, conficcare, riconficcare, sconficcare, cliccare
Indice parole che: iniziano con A, con AZ, parole che iniziano con AZZ, finiscono con E

Commenti sulla voce «azzeccare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze