Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «battello», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Battello

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Imbarcazioni [Batiscafo « * » Bireme]

Foto taggate battello

Rea Silvia

Passeggiando lungo il Moldava

Niagara Falls in USA
Tag correlati: barca, acqua, fiume, lago, alberi, traghetto, cascate, spruzzi, cascata, mare, canale, niagara, case
Giochi di Parole
La parola battello è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere due consonanti doppie: ll, tt.
Divisione in sillabe: bat-tèl-lo. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: balletto, bolletta.
battello si può ottenere combinando le lettere di: tot + [balle, bella]; lob + [latte, letta]; bel + [lotta, tolta].
Componendo le lettere di battello con quelle di un'altra parola si ottiene: +ori = bollettario; +ras = sballottare; +sta = sballottate; +ras = sballotterà; +suv = sbullettavo; +unti = bullettonati; +unto = bullettonato; +mici = imbecillotta; +[meni, mine] = imbellettano; +[item, mite, temi] = imbellettato; +muti = imbullettato; +uria = labiolettura; +[urei, urie] = labioletture; +[arsi, rais, rasi, ...] = sballotterai; +[ersi, resi, rise, ...] = sballotterei; +[asti, sita, stai, ...] = sballottiate; +musi = sbullettiamo; +[iris, risi] = stritolabile; +inia = tabellionati; +[aoni, noia] = tabellionato; +mura = tamburellato; +manti = ballottamenti; +[manto, monta] = ballottamento; ...
Vedi anche: Anagrammi per battello
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: battelli, batterlo.
Con il cambio di doppia si ha: baccello, battemmo, battezzo.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: batto, ballo, bello, belo, atto, ateo, allo, telo.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: bolletta, colletta, folletta, molletta, zolletta.
Parole con "battello"
Finiscono con "battello": trabattello.
Parole contenute in "battello"
atte, batte. Contenute all'inverso: olle, letta.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "battello" si può ottenere dalle seguenti coppie: batterà/rallo, batterò/rollo, battesti/stillo, batteva/vallo, battevi/villo.
Usando "battello" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: dibatte * = dillo; controbatte * = controllo.
Lucchetti Alterni
Usando "battello" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rallo = batterà; * rollo = batterò; * vallo = batteva; * villo = battevi; dillo * = dibatte; * stillo = battesti; controllo * = controbatte.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "battello" (*) con un'altra parola si può ottenere: ceri * = cerbiattello.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "battello"
»» Vedi anche la pagina frasi con battello per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il costo del biglietto del battello è di quindici euro.
  • Ieri ho scattato alcune foto del battello "Venezia" che stava attraccando al pontile dell'imbarcadero di Pallanza.
  • Con il battello è possibile percorrere tutto il Canal grande.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Barchetta, Barchetto, Battello, Palischermo, Schifo, Lancia, Scafa o anche Scafo, Piroscafo - Barchetta è diminutivo di barca; col diminutivo però ha qualche cosa di vezzeggiativo; pare indichi una più leggiadra e meglio proporzionata costruzione. Barchetto è più piccolo ed è quello che serve a traversare i fiumi. Battello è nome generico d'ogni piccola barca, e poi quella barchetta che portano seco i più grossi bastimenti per calare a terra uomini o robe e per molti altri loro usi; in alcuni dialetti di città marittime dicesi lancia e schifo: lancia vien forse dall'opportunità di lanciarla in mare ad ogni bisogno; ovvero dalla sua forma più sottile e perciò più leggera e maneggevole, onde riesce più atta a tagliar l'acqua nel corso. Questa lancia di più gentile struttura, colorita e talora adorna di un padiglione, di tappeti e banderuole, è riserbata agli usi del capitano e degli altri ufficiali del bordo. Battello a vapore, era forse francesismo, ma or ora passa dall'uso nella lingua scritta: si è però creato il vocabolo proprio in piroscafo. Palischermo è pure battello portato per uso di maneggio dalle più grosse navi; è più grosso dello schifo. Scafo o scafa è il corpo del bastimento disalberato e sfornito d'ogni altro attrezzo. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Battello sottacqueo - (in francese bateau plongeur). Questa invenzione, dovuta a Castera, porge a colui che sta dentro al battello il modo di vedere sott'acqua, di guidarvisi, di scendere fino a dieci metri francesi, di risalire a piacimento a galla, e di agire al di fuori della barca senza uscire da questa ed in tutte le posizioni. Il Giornale Enciclopedico del I. agosto 1772 parla di un battello per andare sott'acqua, inventato da Dionis accademico di Bordeaux: ivi è detto, che questa macchina, la quale conteneva dieci persone, e di cui fu fatto l'esperimento il 28 di maggio 1772, navigò sott'acqua per quattro ore e mezza nella baja di Biscaju, e fece in quello spazio di tempo cinque leghe senza che vi penetrasse l'aria esterna. Cornelio Drebbel aveva digià immaginato una barca consimile. Pietro Drebbel, e dopo di esso Dionis, aveano trovato il modo, mediante un'acqua artificiale, di salvare dalla soffocazione le persone rinchiuse nei battelli e ristabilire l'aria vitale. [immagine]
Battello-Porta - Specie di battello inventato da un ingegnere svedese, e destinato a fare l'ufficio di porta al bacino di Carlscrona, e che in seguito fu imitato al bacino di Tolone dal francese Groignard. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Battello - S. m. (Mar.) Barchetta che serve alle navi sul mare per varii usi, come a rimorchiarle, a portar gente a terra, e sim. T. Quasi Dim. di BASTIMENTO. Isid. dice che Phaselus dicevasi Baselus; ma ne dubita anch'egli. Anglosass. Bat. Ingl. Boat. = Franc. Sacch. Op. div. 100. (C) E se per caso venisse che in questa nave si perisse, si vuol avere il battello, e subito su quello salire, per andare a terra. Mil. M. Pol. 256. Ancora mena la nave dieci battelli per prender de' pesci; ancora vi dico che le gran barche menano battelli. Ar. Fur. 41. 19. Campar su quel battel fece disegno.

[Cont.] Casar. Spieg. Cons. mare. 281. Perdendosi lo schifo o battello per mancanza di cavi, o le áncore per mancanza di gomene, sarà il danno del padron della nave.

T. A tal nave tal battello. Corrisponde pers. a pers., cosa a cosa.

T. Prov. Tosc. 70. La nave non va senza il battello. (Il debole segue il forte, il cliente il protettore.) – Fig. fam. di pers. segnatam. più giovane che va dietro o con altra Gli è il suo battello; Va col suo battello.

[Cont.] Piccola nave a fondo piatto usata nelle lagune e nei bassifondi. Pant. Arm. nav. 52. Ma oltre li suddetti legni, avendosi a far lo sbarco dell'esercito in paese inimico, sono necessarie molte barche, o barconi, o battelli piatti di fondo per accostarsi a terra.

T. Battello a vapore: più it. e più pr. Barca.

2. (Aritm.) [Gen.] Partire per battello dicevasi un modo particolare di dividere un numero per un altro. Lo stesso che Partire per galera. Tartaglia. Gen. Tratt. 1. 2. 10.
Gran Dizionario Teorico-Militare del 1847
Battello - s. m. Bateau. È così chiamato sulle coste della Provenza un piccolo bastimento senza coperta, che va a vela ed a remi, e che ha qualità eccellenti.

Questi battelli servono principalmente per la pesca; sono larghi nel mezzo ed acuti egualmente alle loro estremità; hanno un solo albero molto corto che porta una vela latina, l'antenna della quale è più lunga del battello, e tra quest'albero e la prua vi è una piccola vela chiamata polacca. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: battelletti, battelletto, battelli, battelliere, battellieri, battellini, battellino « battello » battemmo, battendo, battendoci, battendola, battendole, battendoli, battendolo
Parole di otto lettere: battelli « battello » battemmo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): listello, chiavistello, ostello, costellò, costello, crostello, autostello « battello (ollettab) » trabattello, cerbiattello, piattello, spiattello, spiattellò, burattello, fagottello
Indice parole che: iniziano con B, con BA, iniziano con BAT, finiscono con O

Commenti sulla voce «battello» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze