Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «cavando», il significato, curiosità, forma del verbo «cavare», frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Cavando

Forma verbale
Cavando è una forma del verbo cavare (gerundio). Vedi anche: Coniugazione di cavare.
Informazioni di base
La parola cavando è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con cavando per una lista di esempi.
Esempi d'uso
Non ancora verificati:
  • Pur non cavando molto dalla sua meticolosa ricerca, fù comunque soddisfatto di alcune scoperte.
  • Cavando il fango dal tubo riuscii ad innaffiare il prato.
  • Cavando le foglie secche dalla grondaia ho risolto il problema.
Citazioni da opere letterarie
Il resto di niente di Enzo Striano (1986): «Chiamali fessi» fa Cuoco, cavando un orologino di metallo bianco. «Ma il problema di fondo resta, per me, l'assurdità della Repubblica. Mi dici come può esser libero un popolo, la cui parte superiore ha venduto la propria opinione allo straniero? E come una Repubblica di principesse e letterati possa piacere ai lazzari?»

Mastro-don Gesualdo di Giovanni Verga (1890): Tutti e due col cuore che saltava alla gola. Per fortuna in quel momento giunse un altro congiurato, imbacuccato come loro, camminando in punta di piedi sui sassi del cortile, e ripeté il segnale istesso. — Don Gesualdo, — disse il notaro Neri cavando il naso da una gran sciarpa. — Siete voi? Vi ho riconosciuto al canonico che sembra un cucco, poveraccio!

La paura del sonno di Luigi Pirandello (1900): Un quarto si stringe nelle spalle e osserva: – Non vedo che male ci sarebbe, se non fumate per piacere… - E quell'altro gli offre di nuovo il sigaro (tentazione). – Grazie, no… se mai, la pipa… – dice don Saverio, cavando, esitante, dalla tasca una vecchia pipa intartarita. I quattro amici lo imitano.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per cavando
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: calando, covando, lavando.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: lavanda.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: cavano.
Altri scarti con resto non consecutivo: cavo, cado, vano, vado.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: scavando.
Parole con "cavando"
Iniziano con "cavando": cavandone.
Finiscono con "cavando": scavando, incavando, ricavando.
Contengono "cavando": scavandosi, ricavandola, ricavandole, ricavandoli, ricavandolo, ricavandone.
»» Vedi parole che contengono cavando per la lista completa
Parole contenute in "cavando"
ava, van, andò, cava. Contenute all'inverso: dna.
Incastri
Si può ottenere da cado e van (CAvanDO).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "cavando" si può ottenere dalle seguenti coppie: caco/covando, cala/lavando, cale/levando, capri/privando, capro/provando, carica/ricavando, casali/salivando, casba/sbavando, casca/scavando, caschi/schivando, casco/scovando, casti/stivando, cavalle/alleando, cavalline/allineando, cavoli/oliando, cavare/rendo, cavaste/stendo, cavate/tendo, cavato/tondo, cavatura/turando, cavano/odo.
Usando "cavando" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: recava * = rendo; accecava * = accendo; arrecava * = arrendo; * dote = cavante; coca * = covando; gioca * = giovando; attica * = attivando; salica * = salivando; demotica * = demotivando.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "cavando" si può ottenere dalle seguenti coppie: cavedi/ideando.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "cavando" si può ottenere dalle seguenti coppie: cavante/dote.
Usando "cavando" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * privando = capri; * provando = capro; * stivando = casti; giovando * = gioca; attivando * = attica; * salivando = casali; * schivando = caschi; * rendo = cavare; * tendo = cavate; * tondo = cavato; * oliando = cavoli; rendo * = recava; salivando * = salica; * alleando = cavalle; * stendo = cavaste; accendo * = accecava; cavalle * = alleando; arrendo * = arrecava; demotivando * = demotica; * allineando = cavalline; ...
Sciarade incatenate
La parola "cavando" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: cava+andò.
Intarsi e sciarade alterne
"cavando" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: can/vado, cad/vano.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Il cavalluccio marino, I cavallucci marini, Cavare, far uscire, Si vorrebbe cavarsela, Lo dimostra chi sa cavarsi d'impaccio.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: cavallottino, cavallotto, cavallucce, cavallucci, cavalluccia, cavalluccio, cavammo « cavando » cavandone, cavano, cavante, cavapietre, cavarci, cavare, cavarmi
Parole di sette lettere: cavalli, cavallo, cavammo « cavando » cavante, cavarci, cavarmi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): questuando, attuando, eccettuando, effettuando, fluttuando, mutuando, sbavando « cavando (odnavac) » ricavando, incavando, scavando, lavando, rilavando, gravando, aggravando
Indice parole che: iniziano con C, con CA, parole che iniziano con CAV, finiscono con O

Commenti sulla voce «cavando» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze