Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «cavillare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Cavillare

Verbo
Cavillare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è cavillato. Il gerundio è cavillando. Il participio presente è cavillante. Vedi: coniugazione del verbo cavillare.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di cavillare (sofisticare, arzigogolare, sottilizzare, polemizzare, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola cavillare è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ll.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: cavillerà (scambio di vocali), vacillare (scambio di consonanti), vacillerà, varicella.
cavillare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): lev + [alacri]; [rive] + calla; [levi] + carla; [lire] + [calva]; [velli] + [arca]; cri + [alleva]; [veci] + ralla; cervi + alla; [celi] + larva; lerci + lava; celli + [avrà]; [riva] + [calle]; [lari] + [calve]; valli + [acre]; ralli + cave; [aver] + calli; real + calvi; larve + [alci]; valle + [acri]; [allevi] + cra.
Componendo le lettere di cavillare con quelle di un'altra parola si ottiene: +ace = accavallerei; +tiè = alleviatrice; +tan = cantarellavi; +sos = cavillassero; +non = cavilleranno; +cin = ricancellavi; +con = ricancellavo; +sos = vacillassero; +non = vacilleranno; +taco = ricalcolavate; +moog = ricollegavamo; +gote = ricollegavate; +[tifo, tofi] = rifocillavate; +[caste, cesta] = accavalleresti; +rondò = arrovellandoci; +ahimé = machiavelleria; +[manco, monca] = ricancellavamo; +desta = teleriscaldava; +desti = teleriscaldavi; +desto = teleriscaldavo; ...
Vedi anche: Anagrammi per cavillare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: capillare, cavillate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: cavia, cavie, cavare, cava, cave, caia, caie, calla, calle, calare, cala, cale, care, cile, avare, alla, alle, alare, ville, vile, ilare.
Parole contenute in "cavillare"
are, avi, cavi, lare, villa, cavilla. Contenute all'inverso: era, iva, ralli.
Incastri
Si può ottenere da care e villa (CAvillaRE).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "cavillare" si può ottenere dalle seguenti coppie: cavillai/ire, cavillamenti/mentire, cavillamento/mentore, cavillatore/torere, cavillatura/turare.
Usando "cavillare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areate = cavillate; * areato = cavillato; * rendo = cavillando; * resse = cavillasse; * ressi = cavillassi; * reste = cavillaste; * resti = cavillasti; * retore = cavillatore; * retori = cavillatori; * ressero = cavillassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "cavillare" si può ottenere dalle seguenti coppie: cavillerà/areare, cavillato/otre.
Usando "cavillare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erte = cavillate; * erto = cavillato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "cavillare" si può ottenere dalle seguenti coppie: cavilla/area, cavillate/areate, cavillato/areato, cavillai/rei, cavillando/rendo, cavillasse/resse, cavillassero/ressero, cavillassi/ressi, cavillaste/reste, cavillasti/resti, cavillate/rete, cavillatore/retore, cavillatori/retori.
Usando "cavillare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * torere = cavillatore; * mentire = cavillamenti; * mentore = cavillamento.
Sciarade incatenate
La parola "cavillare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: cavilla+are, cavilla+lare.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "cavillare" (*) con un'altra parola si può ottenere: * tic = cavillatrice.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "cavillare"
»» Vedi anche la pagina frasi con cavillare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non stare lì a cavillare sulla sfumatura di colore e paga quanto dovuto!
  • Sei un uomo inconcludente, preferisci cavillare piuttosto che partecipare in modo costruttivo.
  • Riguardo all’accettazione come soci dei due giovani, ritengo che non dovremmo cavillare sulla data della loro richiesta.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Cavillare, Sofisticare, Sottilizzare - Cavillare è interpretare per via di maliziosi arzigògoli, o il detto o lo scritto altrui, o il testo della legge. - Sofisticare è il ragionare per via di sofismi, cioè raziocinii con apparenza di vero, ma falsi nella sostanza. - Sottilizzare è il tirar le cose, o il significato di scrittura, ecc., al proposito nostro, cercando ogni più arguto e sottile argomento della logica. - Il Cavillare è sempre malizioso: il Sofisticare non è, ma lo rasenta: il Sottilizzare può essere al tutto innocente. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Cavillare, Sottilizzare, Sofisticare - «Il sottilizzare può essere innocente, opportuno: sofisticare è, se non mal uso, sconvenevole e falso; cavillare è maligno. E per sofisticare e per cavillare si sottilizza. Ma quest'ultimo può farsi, senza punto dare in sofisticherie o in cavilli, anzi per impugnarli». Tommaseo.

Sottilizzare è andare pel sottile, pel minuto nell'ammettere le altrui ragioni, e trar partito dalle minime nostre: cavillare è far obiezioni più speciose che vere onde non aderire alla verità: sofisticare è non discutere le ragioni di buona fede, ma rifiutarle come non convenienti, non decorose, non omogenee, ma a torto. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Cavillare - V. a. N. ass. Aff. al lat. aureo Cavillari. Inventar ragioni false che abbiano sembianza di verità. Vit. Pitt. 83. (M.) Insuperbitosi perchè Apelle tale errore avesse emendato, il giorno seguente cavillò non so che della gamba.

(Tom.) Cavillare è Interpretare tanto sottilmente le parole altrui, che si vada nel falso. Però s'applica alle cose del foro, e a quanto ha sembianza di questione o di disputa.

2. Cavillare checchè sia, per Introdur cavilli intorno a checchè sia; Cavillare intorno a checchessia. Machiav. Op. 2. 231. (Gh.) Alla fine deliberarono che si mandassero ambasciatori al Conte per trattare il modo dell'accordo; e se trovassero il Conte gagliardo da poter sperare ch'e' vincesse, conchiuderlo: quando che no, cavillarlo e diferirlo. [Cors.] Pallav. Stor. Conc. 12. 1. Non voglio… cavillar tutte le parole o scritte nel Concilio, o pronunziate da quelle persone che v'assistevano. [Val.] Mach Lett. Fam. 223. Questo accordo… credo che lo abbia ristretto per impedire quelli ristringimenti sopraddetti, e dipoi lo cavillerà e romperallo.

3. Criticare sofisticamente. (Fanf.) [Camp.] Om. S. Gio. Gris. Tali sacrificii Dio non accetta. Non vuogli cavillare la Legge di Dio; molto è meglio non dare al povero che dare a questo modo.

4. [Cors.] Sofisticamente interpretare. Pallav. Stor. Conc. Proem. 12. 1. Non voglio… cavillare tutte le parole o scritte nel concilio, o pronunziate da quelle persone dotte che v'assistevano.

5. Cavillare vale anche Motteggiare, Beffare. (Fanf.)
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: cavillai, cavillamenti, cavillamento, cavillammo, cavillando, cavillano, cavillante « cavillare » cavillarono, cavillasse, cavillassero, cavillassi, cavillassimo, cavillaste, cavillasti
Parole di nove lettere: cavidotti, cavidotto, cavillano « cavillare » cavillate, cavillato, cavillava
Lista Verbi: cavalcare, cavare « cavillare » cedere, celare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ridistillare, instillare, postillare, attillare, anguillare, squillare, risquillare « cavillare (erallivac) » sfavillare, zillare, bollare, collare, caracollare, tracollare, accollare
Indice parole che: iniziano con C, con CA, parole che iniziano con CAV, finiscono con E

Commenti sulla voce «cavillare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2021 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze