Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «cicoria», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Cicoria

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate cicoria

Semplice cicoria.
  
Giochi di Parole
La parola cicoria è formata da sette lettere, quattro vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: ci-cò-ria. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: coricai.
cicoria si può ottenere combinando le lettere di: rio + [caci, ciac, cica]; rii + [caco, coca]; cri + [caio, ciao]; [ciò, coi] + [acri, cari]; [ciro, irco, orci] + caì.
Componendo le lettere di cicoria con quelle di un'altra parola si ottiene: +tac = accorciati; +sta = arcaistico; +ram = arricciamo; +rna = arricciano; +[tar, tra] = arricciato; +bra = barrocciai; +bot = bocciatori; +bum = bruciamoci; +tac = cacciatori; +alt = calciatori; +afa = carciofaia; +fon = carciofino; +[tar, tra] = caricatori; +mah = carichiamo; +che = chiocciare; +din = cianidrico; +[dan, dna] = circadiano; +ton = conciatori; +nel = conciliare; ...
Vedi anche: Anagrammi per cicoria
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: cicorie.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: cica, cora.
Parole contenute in "cicoria"
ori, ria, cori, icori.
Incastri
Si può ottenere da cica e ori (CICoriA).
Lucchetti
Usando "cicoria" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: dacico * = daria.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "cicoria" si può ottenere dalle seguenti coppie: cicca/acoria.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "cicoria" si può ottenere dalle seguenti coppie: sci/scoria.
Usando "cicoria" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: daria * = dacico; luca * = luccicori.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "cicoria"
»» Vedi anche la pagina frasi con cicoria per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Mi piace gustare la cicoria fresca con tanto limone spruzzato sopra.
  • Se Socrate avesse bevuto succo di cicoria e non cicuta la storia della filosofia sarebbe cambiata.
  • Sabato andrò al mercato rionale per acquistare, oltre alla frutta ed al pesce, anche la cicoria, raccolta appositamente in campagna.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Cicoria - S. f. (Bot.) [D. Pont.] Genere di piante della famiglia delle Composte o Sinanteree, tribù delle Cicoracee, e della Singenesia eguale del sistema di Linneo. Se ne distinguono più specie, le quali forniscono foglie o radici buone a mangiarsi crude o cotte; le principali sono: la Cicoria radicchio, e la Cicoria endivia. La prima, detta anche Radicchio di campo, R. salvatico, R. scoltellato (Cichorium inthybus, L.): è comunissima lungo le vie di quasi tutta Europa. Le sue foglie si mangiano in insalata. Quelle che provengono da piante selvatiche sono molto più amare delle domestiche o coltivate. Il così detto Radicchio bianco o Radicchino, che si vende sui mercati nel gennajo, altro non è che la Cicoria radicchio ordinaria, le cui radici si mettono a pullulare sotterrandole nell'arena dentro alle cantine. Queste radici, oltre ad essere buone a mangiarsi cotte in insalata, s'adoprano anche torrefatte e ridotte in polvere come succedaneo del caffè. – La Cicoria endivia (Cichorium endivia, L.) volgarmente Indivia cervola porcellia, credesi originaria delle Indie Orientali. Le varietà più comuni, e più coltivate per gli usi della tavola, sono l'Endivia mazzocchi, e l'Endivia riccia.

T. Cresc. 6. 106. = Red. Ditir. 36. (C) Vadan pur, vadano a svellere La cicoria e i raperonzoli Certi magri mediconzoli, Che coll'acqua ogni mal pensan d'espellere. E cons. 1. 40. Il sale di cicoria ha la stessa stessissima natura del sale di salvia.

Red. nel Diz. di A. Pasta. (Mt.) Quando nel brodo si avesse a far bollire qualche cosa, un poco di cicoria salvatica sarebbe forse più opportuno (della borragine).
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: cicogne, cicognina, cicognine, cicognini, cicognino, ciconiforme, ciconiformi « cicoria » cicorie, cicoriella, cicorielle, cicorietta, cicoriette, cicuta, cidì
Parole di sette lettere: cicogne « cicoria » cicorie
Vocabolario inverso (per trovare le rime): acheiria, porfiria, valchiria, macrochiria, siria, boria, acoria « cicoria (airocic) » allocoria, anemocoria, entomocoria, zoocoria, idrocoria, isocoria, anisocoria
Indice parole che: iniziano con C, con CI, iniziano con CIC, finiscono con A

Commenti sulla voce «cicoria» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze