Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «darsi», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Darsi

Giochi di Parole
La parola darsi è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: dàr-si. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: sardi (scambio di consonanti), sdrai.
Componendo le lettere di darsi con quelle di un'altra parola si ottiene: +ace = aderisca; +[ceo, eco] = aderisco; +sei = aderissi; +tee = aderiste; +tiè = aderisti; +[ari, ria] = adirarsi; +tee = adireste; +tiè = adiresti; +osé = adissero; +osa = adorassi; +tao = adorasti; +noi = anidrosi; +ace = ascaride; +caì = ascaridi; +sei = assideri; +osé = assidero; +osa = assordai; +abs = bardassi; +sob = bordassi; +bot = bordasti; +[evi, vie] = derisiva; +[ero, ore, reo] = derisora; ...
Vedi anche: Anagrammi per darsi
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: darai, darci, dardi, darei, darli, darmi, darti, darvi, dirsi, dorsi, farsi, tarsi.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: farsa, farse, parsa, parse, parso, tarso.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: arsi.
Parole con "darsi"
Finiscono con "darsi": andarsi, badarsi, fidarsi, lodarsi, bardarsi, bendarsi, fondarsi, lordarsi, saldarsi, sfidarsi, accodarsi, affidarsi, annodarsi, denudarsi, diradarsi, emendarsi, fiondarsi, guardarsi, lucidarsi, ossidarsi, paludarsi, sbandarsi, scaldarsi, sfaldarsi, accaldarsi, accordarsi, affondarsi, assordarsi, attardarsi, azzardarsi, ...
»» Vedi parole che contengono darsi per la lista completa
Parole contenute in "darsi"
arsi.
Incastri
Inserendo al suo interno est si ha DestARSI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "darsi" si può ottenere dalle seguenti coppie: daco/corsi, dadi/dirsi, dado/dorsi, damo/morsi, daria/riarsi, daspo/sporsi, data/tarsi, date/tersi, dati/tirsi, dato/torsi, daranno/annosi, dardo/dosi, dareste/estesi, darete/etesi, darle/lesi, darli/lisi, darmi/misi, darò/osi, darti/tisi, darvi/visi.
Usando "darsi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: andar * = ansi; lidar * = lisi; radar * = rasi; coda * = corsi; * sili = darli; * silo = darlo; * siti = darti; moda * = morsi; soda * = sorsi; teda * = tersi; veda * = versi; * siete = darete; * sigli = dargli; scada * = scarsi; scoda * = scorsi; spada * = sparsi; accoda * = accorsi; * sieste = dareste; * iena = darsena; * iene = darsene; ...
Lucchetti Riflessi
Usando "darsi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: farad * = fasi.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "darsi" si può ottenere dalle seguenti coppie: lidar/sili.
Usando "darsi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * lidar = sili; sili * = lidar.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "darsi" si può ottenere dalle seguenti coppie: darà/sia, dareste/sieste, darete/siete, dargli/sigli, darli/sili, darlo/silo, darti/siti.
Usando "darsi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: corsi * = coda; * corsi = daco; * dirsi = dadi; * dorsi = dado; * morsi = damo; * tersi = date; * tirsi = dati; * torsi = dato; morsi * = moda; sorsi * = soda; tersi * = teda; versi * = veda; ansi * = andar; * dosi = dardo; * lesi = darle; * lisi = darli; * misi = darmi; * tisi = darti; * visi = darvi; * sporsi = daspo; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "darsi" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ano = danarosi; * irto = diartrosi.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "darsi"
»» Vedi anche le pagine frasi con darsi e canzoni con darsi per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • La squadra deve darsi tanto da fare per non retrocedere in Serie C.
  • Non piangere per l'accaduto, bisogna darsi da fare.
  • Invece di parlare a vuoto è opportuno darsi da fare e dimostrare la buona volontà.
Proverbi
  • Non bisogna darsi un obiettivo, bisogna superarlo.
Espressioni e Modi di Dire
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Darsi, Dedicarsi - Dedicarsi è un darsi compiutamente, dedicarsi a Dio dicesi per farsi religioso, e il dono di sè debb'essere intero. Darsi al bene, al male; dedicarsi al male pare non si direbbe: dedicarsi è darsi a tutt'uomo: dedicarsi allo studio, alla pittura, alla musica, è darvi tutto il tempo e l'attenzione che per noi si può. [immagine]
Nascere, Avvenire, Accadere, Seguire, Succedere, Darsi - Da cosa nasce cosa, dice una volgare massima: ond'è che nascere esprime figliazione quasi casuale, o almeno, se necessaria effettivamente, non prevedibile: seguire significa figliazione più logica o almeno più chiara: succedere, ancor più: chi guarda la successione cronologica delle cose nella storia con occhio veramente filosofico, vede in esse così chiaro il dito della Providenza, che non può più negare essere queste indirizzate a un mirabile fine; il perfezionamento dell'uomo nello stato sociale. Avvenire dicesi meglio di cose importanti, almeno discretamente, ed eziandio alquanto imprevedute: accadere esprime casualità più inaspettata: e perciò da avvenire avvenimento; da accadere, accidente. Darsi dicesi delle cose strane specialmente, che fan colpo all'udirle, al vederle; e per cui l'uomo pare si risenta: si danno delle cose al mondo che già non paion vere; l'assurdo per certa gente diventa naturale; l'impossibile, facile. [immagine]
Abbandonarsi, Darsi in preda, Darsi - L'abbandonarsi implica debolezza d'animo (talvolta dipendente da affetto o confidenza) o di corpo. Il darsi in preda esprime invece risoluzione, ma riprovevole e dannosa; perchè quest'espressione non s'usa mai in senso buono. M'abbandono all'amico, perchè so che può e vuole giovarmi: uno si dà in preda al vizio, alla disperazione, e si perde quasi volontariamente. Nel darsi ha parte la volontà; può essere al bene come al male; l'abbandonarsi è di chi non ha più alcuna energia o potenza di volere: l'iroso si dà alla disperazione, si strappa i capelli, dà della testa nel muro, e fa simili altre follìe; l'ignavo si lascia perire abbandonato nell'estrema miseria: nel darsi uno può metter misura perchè la coscienza parla ancora; nell'abbandonarsi non v'è misura, nè condizione, nè ritegno. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: darmene, darmi, darne, darò, darsela, darsena, darsene « darsi » dartela, dartele, darteli, dartelo, dartene, darti, darveli
Parole di cinque lettere: darne « darsi » darti
Vocabolario inverso (per trovare le rime): scarsi, rinfrescarsi, imboscarsi, buscarsi, offuscarsi, bucarsi, imbucarsi « darsi (israd) » badarsi, degradarsi, diradarsi, instradarsi, raffreddarsi, rifreddarsi, congedarsi
Indice parole che: iniziano con D, con DA, iniziano con DAR, finiscono con I

Commenti sulla voce «darsi» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze