Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «dipanare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Dipanare

Verbo
Dipanare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è dipanato. Il gerundio è dipanando. Il participio presente è dipanante. Vedi: coniugazione del verbo dipanare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola dipanare è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: di-pa-nà-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: dipanerà (scambio di vocali), perdiana.
dipanare si può ottenere combinando le lettere di: pin + ardea; per + [andai, diana, nadia]; [eri, ire, rei] + panda; pie + [andar, andrà, randa]; peni + [arda, darà, rada]; perni + ada; dir + [apnea, napea, peana]; nerd + paia; dine + [apra, arpa, para, ...]; pendi + ara; rna + [adipe, apide, piade]; [api, pia] + [darne, drena, rande, ...]; ani + [padre, perda, preda]; [pani, pian, pina] + [arde, dare, rade]; ape + [dinar, nadir, nardi]; [nepa, pane, pena] + [ardi, dirà, idra, ...]; [arpie, parei, parie] + [dan, dna].
Componendo le lettere di dipanare con quelle di un'altra parola si ottiene: +per = apprenderai; +pet = apprendiate; +sos = dipanassero; +non = dipaneranno; +toc = drepanocita; +sto = espatriando; +[lao, ola] = leopardiana; +olé = leopardiane; +[ilo, oli] = leopardiani; +sto = paradentosi; +mio = pomeridiana; +toc = recapitando; +oro = riadoperano; +pro = riapparendo; +per = riappenderà; +sol = separandoli; +sos = separandosi; +sto = separandoti; ...
Vedi anche: Anagrammi per dipanare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: dipanate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: diana, dinar, dina, dine, dire, dare, pane, pare.
Parole contenute in "dipanare"
ana, are, dipana, panare. Contenute all'inverso: api, era, rana.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "dipanare" si può ottenere dalle seguenti coppie: dipanai/ire.
Usando "dipanare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areate = dipanate; * areato = dipanato; * rendo = dipanando; * resse = dipanasse; * ressi = dipanassi; * reste = dipanaste; * resti = dipanasti; tradì * = trapanare; * ressero = dipanassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "dipanare" si può ottenere dalle seguenti coppie: dipanerà/areare, dipanato/otre.
Usando "dipanare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erte = dipanate; * erto = dipanato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "dipanare" si può ottenere dalle seguenti coppie: dipana/area, dipanate/areate, dipanato/areato, dipanai/rei, dipanando/rendo, dipanasse/resse, dipanassero/ressero, dipanassi/ressi, dipanaste/reste, dipanasti/resti, dipanate/rete.
Usando "dipanare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: trapanare * = tradì.
Sciarade incatenate
La parola "dipanare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: dipana+are, dipana+panare.
Intarsi e sciarade alterne
"dipanare" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: dina/pare.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "dipanare"
»» Vedi anche la pagina frasi con dipanare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Da bambino aiutavo la nonna a dipanare la matassa di lana.
  • Dipanare la matassa di lana era un passaggio obbligato per lavorare a maglia.
  • Quando ero piccola aiutavo sempre mia mamma a dipanare le matasse di lana.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Dipanare, Aggomitolare - Taluni, anche toscani, confondono malamente i due verbi. - Dipanare è proprio dello svolgere il filo dalla matassa posta sull'arcolajo o tenuta da altri aperta con le mani; Aggomitolare è proprio dell'avvolgere ordinatamente il filo sopra sè stesso in forma di palla, d'uovo o simile. Prima bisogna dipanare il filo e poi aggomitolarlo; chi dipana viene via via aggomitolando il filo dipanato, ma potrebbe anche lasciarlo senza farne gomitolo. Una lunga gugliata di filo caduta in terra che si unisca, per non perderla, a quello già formato in gomitolo, viene aggomitolata, non dipanata. - Figuratamente s'aggomitolano uomini o bestie quando si ripiegano sopra sè stessi per paura, per dolore o simili, il che non è certo un dipanarsi. Dipanare si dice del Mangiar molto e in fretta, e il Giusti scrisse: « Le lettere pretenderà d'insegnartele chi non sa dipanare un periodo nè infilare un verso. » G. F. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Agguindolare, Dipanare, Annaspare, Aggomitolare - « Annaspare, avvolgere il filato in sul naspo per formare la matassa. Agguindolare, porre la matassa, dopo annaspata, in sul guindolo. Dipanare, svolgere il filo della matassa. Aggomitolare, ravvolgere il filo dipanato in gomitolo ». Tommaseo.

Annaspare metaf. si dice quel pazzo dimenare delle braccia e delle gambe, in chi per dolore disperato o altra passione si getta per terra smaniando: s'annaspa anco colla mente quando si va con essa di ramo in frasca e si dicono parole senza connessione o costrutto. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Dipanare - V. a. che s'usa anche N. ass. Aggomitolare traendo il filo della matassa. Non da Vanus, ma da Pannus, Filo. Pr. Debanar, spagn. Devanar. Dial. March. Dipanatore, l'Arcolajo. Lomb. Dovanodoro, dice il Castelv. V. DIPANATOJO. Isid. Gl. dá a Depanare altro senso. Cron. Vell. 26. (C)Guadagnavano bene, e francavano la loro vita, e più, dipanando lana.

Fir. Rim. burl. 117. (C) Dipana e annaspa per sette persone. Buon. Fier. 2. 3. 9. Lasciar le madri e le suocere sole In casa a dipanare e a cucire.[Val.] Rof. Lett. Etrur. 1. 572. Donne che filano, dipanano, e riducono il loro filato a perfezione. = Bellin. Disc. 1. 267. (M.) Delle quali (canne) riconoscono l'esser loro le cerbottane… i cannoni da dipanare, i cannelli da tessitori. Leopar. Rim. 54. (Gh.) Come avea dipanato ell'annaspava. Eran quelle sue man pur benedette! Salvin. Teocr. 147. (Man.) Fuggir non puote l'uomo quello Che la Parca aggomitola e dipana.

[Cont.] Spet. nat. XI. 191. Si dipana su rocchetti, che sono senza orlo da una parte, quando è il filo di trama, e su altri con due teste, quando è il filo di stame.

T. Dipanare la canapa col guindolo.

2. Trasl. Poliz. Rim. p. 84. (M.) Della matassa non ritrovo il bandolo; Però dipana tu, Ch'i' farei scandolo. (Si parla di canto.)

[Cont.] Bracc. Sch. XVIII. 26. A dipanare intento Del mio cervello al mobile arcolaio Qui mi si tronca il filo.

3. E fig., per Adunare. Salvin. Georg. l. 1. (M.) Sozza tempesta dipanando in aere Piogge dall'alto le adunate nubi (foedam glomerant tempestatem,il testo).

4. Altro modo fig. [Cam.] Giust. Prov. p. 393. Illustr. E le lettere, pretenderà d'insegnartele chi non sa dipanare un periodo nè infilare un verso.

5. Dipanare, scherzosamente per Mangiar pane. Fag. Commed. 4. 276. (Gh.) Che!, li ho a imboccare (i miei figliuoli)? Mi par pure che dipanino commodamente bene, senza che abbian bisogno di chi loro lo ricordi e ci pensi.

E pure scherzosamente, Mangiar molto. (Fanf.)
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: diottro, dipana, dipanai, dipanammo, dipanando, dipanano, dipanante « dipanare » dipanarono, dipanasse, dipanassero, dipanassi, dipanassimo, dipanaste, dipanasti
Parole di otto lettere: dipanano « dipanare » dipanate
Lista Verbi: dimorare, dimostrare « dipanare » dipendere, dipingere
Vocabolario inverso (per trovare le rime): rispianare, flanare, planare, emanare, promanare, panare, trapanare « dipanare (eranapid) » scampanare, allampanare, impanare, spanare, sbranare, franare, ingranare
Indice parole che: iniziano con D, con DI, iniziano con DIP, finiscono con E

Commenti sulla voce «dipanare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze