Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «echi», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Echi

Informazioni di base
La parola echi è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti. Divisione in sillabe: è-chi. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con echi per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Echi di canti celtici si diffusero nel bosco per tutta la notte.
  • In questo teatro si ascolta perfettamente ogni rappresentazione non essendoci echi fastidiosi!
Non ancora verificati:
  • Ho sentito echi per i quali Giuditta si sposerà a Maggio. È vero?
Citazioni da opere letterarie
Donato del Piano di Federico De Roberto (1888): È un mese che io non parlo più, che dal mio labbro non escono se non le poche parole necessarie ai brevi rapporti di questa mia vita raminga. Quando io mi son deciso a parlare, nel tempo che pronunzio le prime parole, il mio pensiero è già mille miglia lontano da quel punto di partenza. Io mi ripiego su me stesso, io vivo di me e per me: l'anima mia è un mondo, e la vita cesserà prima che io ne abbia compiuta l'esplorazione. Leggo talvolta, e le voci dei grandi spiriti poetici, dei pensatori profondi, risvegliano mille echi nelle più recondite pieghe della mia mente.

Le colpe altrui di Grazia Deledda (1920): Allora tutti e due cominciarono a rievocare i bei tempi passati; e sullo sfondo della collina rocciosa, al di là del chiarore del fuoco, credevano di veder passare le grandi ombre dei banditi famosi, con un rumore di cavalli al galoppo ed echi di urla ferine e di rombi di fucilate. De Rosas aveva un convegno notturno con la sua madre adorata; e la vecchia dolente gli domandava una grazia ed egli prometteva e giurava sulle reliquie che teneva sul seno che avrebbe tenuto la promessa.

Azzurro tenebra di Giovanni Arpino (1977): Cominciò a scrivere. Rialzando ogni poco lo sguardo poteva mirare le scalinate deserte. Echi di clacson circondavano le mura, via via perdendosi in viali lontani. Intorno crepitavano portatili e telefoni. Attraverso il prato vide trottare alcune Jene, già ricche di bottino mietuto negli spogliatoi. Bibì sarebbe arrivato buon ultimo, con la sua smania di ascoltare anche le confidenze della più infima riserva, del cugino del cognato del custode. Una larva di luna saliva tra le ali del drago, ormai cupe nel cielo dello stadio. Rulli di tamburi patriottici morivano chissà dove.
Canzoni
  • Echi d'infinito (Cantata da: Antonella Ruggiero; Anno 2005)
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per echi
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: eccì.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: oche.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere i vocaboli: chi, ehi.
Scavalco
Spostando la prima lettera al posto dell'ultima si ha: che.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: cechi, eschi, gechi, rechi.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si ottengono: chic, chip, chiù.
Parole con "echi"
Iniziano con "echi": echini, echino, echidna, echidne, echinata, echinate, echinati, echinato, echidnina, echidnine, echinacea, echinacee, echinoide, echinoidi, echinulata, echinulate, echinulati, echinulato, echinocardi, echinococco, echinoderma, echinodermi, echiuroidei, echiuroideo, echinocactus, echinocardio, echinococchi, echistoterma, echistoterme, echistotermi, ...
Finiscono con "echi": cechi, gechi, rechi, biechi, ciechi, spechi, accechi, arrechi, aztechi, bisechi, copechi, defechi, olmechi, sbiechi, sprechi, usbechi, uzbechi, cirnechi, deprechi, imprechi, ipotechi, mantechi, toltechi, trisechi, radioechi, trichechi, zapotechi, intersechi, propitechi, intrinsechi, ...
Contengono "echi": pechino, rechino, ciechina, ciechine, ciechini, ciechino, rechiamo, rechiate, sinechia, sinechie, accechino, arrechino, bisechino, cotechini, cotechino, defechino, pechinese, pechinesi, sprechino, varechina, varechine, accechiamo, accechiate, arrechiamo, arrechiate, bisechiamo, bisechiate, catechismi, catechismo, catechista, ...
»» Vedi parole che contengono echi per la lista completa
Parole contenute in "echi"
chi.
Incastri
Inserito nella parola cina dà CIechiNA; in cine dà CIechiNE; in ramo dà RechiAMO; in rate dà RechiATE.
Inserendo al suo interno par si ha EparCHI; con misti si ha EmistiCHI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "echi" si può ottenere dalle seguenti coppie: eco/ohi.
Usando "echi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: are * = archi; bue * = buchi; due * = duchi; ore * = orchi; poe * = pochi; ree * = rechi; base * = baschi; bure * = burchi; cale * = calchi; case * = caschi; cere * = cerchi; cuce * = cucchi; edue * = educhi; lite * = litchi; mare * = marchi; mise * = mischi; muse * = muschi; noce * = nocchi; pace * = pacchi; pale * = palchi; ...
Lucchetti Riflessi
Usando "echi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bucce * = buchi; cacce * = cachi; rocce * = rochi; posticce * = postichi.
Cerniere
Usando "echi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mie = chimi; * noè = chino; * aree = chiare; * arie = chiari; * naie = chinai; * canoe = chicano; * micie = chimici; * natie = chinati; * nastie = chinasti.
Lucchetti Alterni
Usando "echi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ecco = chicco.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "echi" (*) con un'altra parola si può ottenere: * so = eschio; pc * = pecchi; cra * = cerchia; cria * = cerchiai; * para = eparchia; * pare = eparchie; * sara = esarchia; orca * = orecchia; orco * = orecchio; rivo * = rievochi; copro * = coperchio; pants * = panteschi; parca * = parecchia; parco * = parecchio; crasse * = cerchiasse; crassi * = cerchiassi; scopra * = scoperchia; scopro * = scoperchio; scacci * = secchiacci; rincari * = reincarichi; ...
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Coprono l'echidna, I mammiferi come gli ornitorinchi e le echidne, Echinodermi con i tentacoli lunghi e affusolati, Echeggiano di guaiti, Echeggiano sempre nei canili.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: echeggiavano, echeggiavate, echeggiavi, echeggiavo, echeggino, echeggiò, echeggio « echi » echidna, echidne, echidnina, echidnine, echinacea, echinacee, echinata
Parole di quattro lettere: ebro, eccì, ecco « echi » ecru, ecrù, edam
Vocabolario inverso (per trovare le rime): crucchi, trucchi, strucchi, succhi, risucchi, stucchi, ristucchi « echi (ihce) » usbechi, uzbechi, cechi, accechi, defechi, gechi, trichechi
Indice parole che: iniziano con E, con EC, parole che iniziano con ECH, finiscono con I

Commenti sulla voce «echi» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze