Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ebro», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ebro

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole bifronti [ « * » Ed]
Giochi di Parole
La parola ebro è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (orbe).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: orbe (rovesciamento), robe.
Componendo le lettere di ebro con quelle di un'altra parola si ottiene: +tai = abiterò; +[ali, ila, lai] = abolire; +[sua, usa] = abuserò; +aia = aerobia; +aie = aerobie; +[sua, usa] = aerobus; +gal = albergo; +alt = alberto; +ara = arborea; +[are, era, rea] = arboree; +[ari, ira, ria] = arborei; +[aro, ora] = arboreo; +ram = arrembo; +dal = balorde; +abs = barbose; +can = barcone; +ani = barione; +ani = baronie; +sta = basterò; +ano = bearono; +cin = bicorne; +alt = blatero; +[adì, dai, dia] = boiarde; ...
Vedi anche: Anagrammi per ebro
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: erro, euro.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: ero.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: ebbro, ebreo.
Parole con "ebro"
Finiscono con "ebro": celebro, celebrò, ottenebro, ottenebrò, ricelebro, ricelebrò, sternebro, concelebro, concelebrò.
Contengono "ebro": tenebrosa, tenebrose, tenebrosi, tenebroso, cerebrolesa, cerebrolese, cerebrolesi, cerebroleso, tenebrosità, cerebropatia, cerebropatie, cerebropatica, cerebropatici, cerebropatico, cerebroplegia, cerebroplegie, cerebropatiche, cerebrospinale, cerebrospinali, tenebrosamente, cerebrovascolare, cerebrovascolari.
»» Vedi parole che contengono ebro per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola tensa dà TENebroSA; in tense dà TENebroSE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "ebro" si può ottenere dalle seguenti coppie: ebbi/biro, ebete/etero.
Usando "ebro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * robe = ebbe; * roani = ebani; * roano = ebano; vie * = vibro; cime * = cimbro; meme * = membro; seme * = sembro; calie * = calibro.
Lucchetti Riflessi
Usando "ebro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: pube * = puro; tabe * = taro; tube * = turo; amebe * = amerò; zoofobe * = zooforo; idrofobe * = idroforo; pirofobe * = piroforo; necrofobe * = necroforo.
Cerniere
Usando "ebro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * glie = brogli; * micie = bromici.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "ebro" si può ottenere dalle seguenti coppie: ebani/roani, ebano/roano, ebbe/robe.
Usando "ebro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * biro = ebbi; * etero = ebete.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "ebro" (*) con un'altra parola si può ottenere: * une = eburneo; * lao = elaboro; * sos = esborso; * sii = esibirò; * sue = esubero; * mine = embrione; * mini = embrioni; * rivo = erbivoro; toma * = teobroma; tomi * = teobromi; delle * = debellerò; * sorite = esorbiterò; indite * = indebiterò; additano * = addebitarono; additasse * = addebitassero; rimarcano * = reimbarcarono; rimarcasse * = reimbarcassero; additerebbe * = addebiterebbero; rimarcherebbe * = reimbarcherebbero.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "ebro"
»» Vedi anche la pagina frasi con ebro per una lista di esempi.
Citazioni
  • Nel 1830, in Decisioni delle gran corti, civili in materia di diritto di Michele Agresti, è riportato: "Il codice non interloquisce sulla circostanza della ebrietà. La legge de' 20 maggio ammetteva una simile scusa, ma unicamente nel caso di uno smarrimento assoluto dell'uso di ragione; ed, anche in una simile ipotesi, puniva col secondo grado di ferri l'omicida ebro per accidente, e col quarto grado 1'ebro abituale".
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Ebro - Agg. Briaco o Inebriato. Ebrius, aureo lat. Lib. cur. malatt. (C) Perchè chi allarga la mano, il vino facilmente lo fa venire ebro.

2. Trasl. Cas. Canz. 4. 2. (C) Nova mi nacque in prima al cor vaghezza…, Che tosto ogni mio senso ebro ne fue. Cavalc. Med. cuor. 140. (M.) Uomini ebri delle mondane consolazioni. Omel. Orig. 403. Imperocchè Maria era tutta ebra di te…, da ogni persona credea d'essere intesa.

3. Ebro di sonno. Che a guisa d'ubriaco non può reggersi in piede, essendo oppresso dal sonno. Esop. Cod. Fars. fav. 47. p. 142. (Gh.) Trovarono il lupo ch'era su uno saccone allato al fuoco, scinto, co'l gomito su'l ginocchio e con la mano alla gota, mezzo ebro di sonno.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ebraiste, ebraisti, ebraizzare, ebrea, ebree, ebrei, ebreo « ebro » ebulliometri, ebulliometria, ebulliometrie, ebulliometro, ebullioscopi, ebullioscopia, ebullioscopica
Parole di quattro lettere: ebbi « ebro » eccì
Vocabolario inverso (per trovare le rime): cinabro, metacinabro, fabbro, gabbro, labbro, stringilabbro, ebbro « ebro (orbe) » celebro, celebrò, ricelebro, ricelebrò, concelebro, concelebrò, ottenebro
Indice parole che: iniziano con E, con EB, iniziano con EBR, finiscono con O

Commenti sulla voce «ebro» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze