Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ero», il significato, curiosità, forma del verbo «essere», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ero

Forma verbale
Ero è una forma del verbo essere (prima persona singolare dell'indicativo imperfetto). Vedi anche: Coniugazione di essere.
Liste a cui appartiene
Parole Monoconsonantiche [Eri « * » Eroe]
Parole bifronti [Eriga « * » Erodo]
Informazioni di base
La parola ero è formata da tre lettere, due vocali e una consonante.
È una parola bifronte, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ore), un bifronte senza coda (re). Divisione in sillabe: è-ro. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche le pagine frasi con ero e canzoni con ero per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quando ero piccolo tutti mi tiravano le guanciotte.
  • Quando ero più giovane mi arrabbiavo con molta più facilità.
  • Guarda che ti sbagli: quella che hai visto non ero io!
Citazioni da opere letterarie
Povera Menica! di Cesare Cantù (1878): Non ero gran che lontano dal sommo, ove io divisava trovare qualche abituro da passare la notte, quando scorsi un camposanto, recinto cui niun altro segno distingueva fuorché una croce e un teschio, rozzamente effigiati colla cerussa su' muro, ed un'altra crocetta di due regoli appena digrossati, eretta nel mezzo. Ma dinanzi a quest'ultima stava una donna ginocchione; e pregava con atto così pio, che riempì me pure di devota compunzione.

Le otto montagne di Paolo Cognetti (2016): Per il resto di luglio non passò un giorno senza che ci incontrassimo. O ero io a raggiungerlo al pascolo, oppure Bruno tirava un filo intorno alle sue mucche, ci collegava la batteria di una macchina e capitava nella nostra cucina. Più che i biscotti, credo che gli piacesse mia madre. Gli piacevano le sue attenzioni.

Il giardino dei Finzi-Contini di Giorgio Bassani (1962): Raggiunta la coda del treno, si era voltato a sollecitare il facchino, sparendo quindi dentro il vagone. Quella volta là – continuavo a pensare – non aveva nemmeno sentito il bisogno di salutarmi. Quando mi ero girato per protestare dell'urtone, mi aveva rivolto un'occhiata distratta. E adesso, al contrario, perché mai tanta insinuante cortesia?
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per ero
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: aro, eco, ego, emo, epo, era, ere, eri, evo, grò, oro, pro, uro.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: ara, are, ari, bra, brr, cra, cri, cru, dry, fra, gru, ira, ire, ora, ore, ori, tra, tre, uri, url.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: aero, cero, ebro, ergo, ermo, eroe, eroi, eros, erro, erto, euro, mero, nero, pero, vero, zero.
Antipodi (con o senza cambio)
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: rea, ree, rei, rem, reo.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: rom.
Parole con "ero"
Iniziano con "ero": eroe, eroi, eros, eroda, erode, erodi, erodo, eroga, erogo, erogò, erosa, erose, erosi, eroso, erogai, eroghi, eroica, eroici, eroico, eroina, eroine, erompa, erompe, erompi, erompo, erotto, erodano, eroderà, erodere.
Finiscono con "ero": aero, aerò, cero, mero, nero, pero, però, vero, zero, acero, amerò, arerò, azero, beerò, boero, clero, emero, etero, fiero, ibero, obero, oberò, omero, onero, opero, operò, oserò, piero, sferò.
Contengono "ero": aerobi, aerosa, aerose, aerosi, aeroso, ceroma, ceromi, cerone, ceroni, cerosa, cerose, cerosi, ceroso, deroga, derogo, derogò, feroce, feroci, ferodi, ferodo, merope, meropi, nerola, nerole, neroli, nerone, neroni, perone, peroni, perora, ...
»» Vedi parole che contengono ero per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola csi dà CeroSI; in pro dà PeroRO; in afoni dà AeroFONI; in afono dà AeroFONO; in agiro dà AeroGIRO; in aliti dà AeroLITI; in alito dà AeroLITO; in cenni dà CENeroNI; in colse dà COLeroSE; in colsi dà COLeroSI; in prati dà PeroRATI; in prato dà PeroRATO; in sfide dà SFeroIDE; in sfidi dà SFeroIDI; in tenne dà TENeroNE; in tenni dà TENeroNI; in adromi dà AeroDROMI; in afagia dà AeroFAGIA; in afagie dà AeroFAGIE; in alinea dà AeroLINEA; ...
Inserendo al suo interno ari si ha ERariO; con bai si ha ERbaiO; con dite si ha EditeRO (editerò); con leve si ha EleveRO (eleverò); con lide si ha ElideRO (eliderò); con mise si ha EmiseRO; con mule si ha EmuleRO (emulerò); con nume si ha EnumeRO; con pure si ha EpureRO (epurerò); con bari si ha ERbariO; con rode si ha ErodeRO (eroderò); con rose si ha EroseRO; con rand si ha ERrandO; con rudi si ha ErudiRO (erudirò); con sale si ha EsaleRO (esalerò); con site si ha EsiteRO (esiterò); con spie si ha EspieRO (espierò); con vite si ha EviteRO (eviterò); con legge si ha EleggeRO (eleggerò); con lesse si ha ElesseRO; ...
Lucchetti
Usando "ero" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ace * = acro; ape * = apro; ave * = avrò; boe * = boro; due * = duro; * ora = erra; * ore = erre; * ori = erri; ere * = erro; * osé = erse; * osi = ersi; mie * = miro; pie * = piro; poe * = poro; tiè * = tiro; tue * = turo; vie * = viro; alte * = altro; ante * = antro; aree * = arerò; ...
Cerniere
Usando "ero" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * are = roar; * dee = rode; * tee = rote; * vie = rovi; * ghie = roghi; * spie = rospi; * vere = rover; * manie = romani; * micie = romici; * strie = rostri; * vinaie = rovinai; * magnolie = romagnoli; * manichee = romaniche.
Lucchetti Alterni
Usando "ero" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: avo * = aver; * beo = erbe; * reo = erre; * rio = erri; * tao = erta; ito * = iter; boxo * = boxer; covo * = cover; * baio = erbai; * odio = erodi; lago * = lager; maso * = maser; mixo * = mixer; poto * = poter; rido * = rider; rovo * = rover; taso * = taser; timo * = timer; tono * = toner; volo * = voler; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "ero" (*) con un'altra parola si può ottenere: caì * = ceraio; cin * = cerino; dna * = denaro; * tee = etereo; nut * = neutro; spa * = separo; sic * = serico; tre * = terreo; amor * = amoerro; chip * = cheripo; dodo * = deodoro; * bune = eburneo; * pita = epirota; * pite = epirote; * sodi = esordio; * spot = esporto; * sten = esterno; numi * = neuromi; pica * = perioca; pizi * = perizio; ...
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: the, ani.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Fu fatto decapitare da Erode, Contengono le ernie, Erodere i metalli, Un'ernia dello stomaco, L'autore del romanzo Ernesto.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: erniosi, ernioso, erniotomia, erniotomie, ernista, erniste, ernisti « ero » eroda, erodano, erode, erodemmo, erodendo, erodente, erodenti
Parole di tre lettere: era, ere, eri « ero » est, eta, età
Vocabolario inverso (per trovare le rime): liriodendro, filodendro, clerodendro, cilindro, clavicilindro, godrò, udrò « ero (ore) » aero, aerò, sillaberò, gabberò, ebbero, riebbero, darebbero
Indice parole che: iniziano con E, con ER, parole che iniziano con ERO, finiscono con O

Commenti sulla voce «ero» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze