Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «ere», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Ere

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Treccani
Articoli interessanti e pagine web
Liste Parole: Ere geologiche
Liste a cui appartiene
Parole palindrome [Enne « * » Erre]
Parole Monoconsonantiche [Erario « * » Eri]
Parole Monovocaliche [Erbette « * » Erede]
Informazioni di base
La parola ere è formata da tre lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e una consonante.
È una parola palindroma (la parola è uguale anche se si legge da destra verso sinistra). Divisione in sillabe: è-re. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con ere per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Con mio fratello abbiamo approfondito lo studio sulle ere geologiche.
  • Mio figlio mi ha chiesto se l'aiutavo a fare una ricerca sulle ere storiche, da portare a scuola.
  • Matteo, il mio nipotino di otto anni, sta studiando le ere della preistoria ed è incuriosito soprattutto dall'era glaciale.
Citazioni da opere letterarie
Nelle nebbie del tempo di Lanfranco Fabriani (2005): A parte un unico incidente in cui era stato coinvolto, ritrovandosi a Tiro prima di Cristo anziché a Firenze 1300, si trattava di un vecchio gioco tra loro due. Gli operativi tendevano a non fidarsi di chi doveva spedirli in ere e luoghi lontani. Gli addetti al trasferimento dal canto loro mal sopportavano gli altri che facevano confusione, si rifiutavano di sottostare perfino alle regole più semplici e soprattutto avevano il vizio di sbucare dal passato proprio mentre uno stava per andare in pausa pranzo o si apprestava a terminare il turno.

Nostalgie di Grazia Deledda (1914): «Sentimi, Antonio; anche tu, certo involontariamente ma indubbiamente, hai avuto dei torti. Ma anche tu non sapevi! È il destino che scherza con noi. Quando nelle dolci ere del nostro fidanzamento io ti parlavo di Roma con un tremito nella voce, tu avresti dovuto capire ciò che io stoltamente sognavo; tu avresti dovuto intravedere fra le mie parole il mio sogno splendido e vano, come si intravede la luna attraverso la nebbia della sera. E invece! Invece tu alimentavi il mio sogno: tu mi parlavi di principesse, di sale, di ricevimenti.
Uso in vari contesti
  • Il 12 febbraio 2013, il quotidiano La Stampa, in un articolo sulle smart tv e sulla domotica del futuro, scrive: "La tecnologia del futuro, quella pensata dai creatori di fortunate serie animate ambientate in inimmaginabili ere del domani, oggi è qui".
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per ere
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: are, era, eri, ero, ire, ore, tre.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: ara, ari, aro, arò, bra, brr, cra, cri, cru, dry, fra, gru, grò, ira, ora, ori, oro, pro, tra, uri, url, uro.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: re.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: bere, cere, erbe, erge, erme, eroe, erre, erse, erte, mere, nere, pere, sere, vere.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: per, ter.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: rea, ree, rei, rem, reo.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si ottengono: rea, ree, rei, rem, reo.
Parole con "ere"
Iniziano con "ere": erebi, erebo, erede, eredi, eremi, eremo, eresia, eresie, eresse, eressi, eretta, erette, eretti, eretto, eredita, eredità, erediti, eredito, ereditò, eremita, eremiti, eretica, eretici, eretico, ereditai, eressero, eretiche, eretismi, eretismo.
Finiscono con "ere": bere, cere, mere, nere, pere, sere, vere, avere, azere, boere, edere, etere, fiere, ibere, onere, opere, sfere, altere, ampere, antere, ardere, attere, aviere, balere, becere, bifere, bufere, cadere, camere.
Contengono "ere": aerea, aeree, aerei, aereo, cerea, ceree, cerei, cereo, xeres, aererà, aererò, amerei, arerei, beerei, cerere, eterea, eteree, eterei, etereo, oserei, pereti, pereto, sereme, seremi, serena, serene, sereni, sereno, stereo, teresa, ...
»» Vedi parole che contengono ere per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola ai dà AereI; in ce dà CereE; in ci dà CereI; in ara dà AereRA (aererà); in aro dà AereRO (aererò); in ami dà AMereI; in ari dà ARereI; in bei dà BEereI; in eta dà ETereA; in osi dà OSereI; in sto dà STereO; in usi dà USereI; in arai dà AereRAI; in alzi dà ALZereI; in ansi dà ANSereI; in ardi dà ARDereI; in armo dà ARereMO; in arte dà ARereTE; in armi dà ARMereI; ...
Inserendo al suo interno col si ha ERcolE; con pet si ha ERpetE; con dita si ha EditaRE; con dito si ha EditoRE; con duca si ha EducaRE; con leva si ha ElevaRE; con lide si ha ElideRE; con mula si ha EmulaRE; con note si ha EnoteRE; con pura si ha EpuraRE; con rode si ha ErodeRE; con rudi si ha ErudiRE; con sala si ha EsalaRE; con sita si ha EsitaRE; con spia si ha EspiaRE; con vaso si ha EvasoRE; con vira si ha EviraRE; con vita si ha EvitaRE; con legge si ha EleggeRE; con letto si ha ElettoRE; ...
Lucchetti
Usando "ere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ace * = acre; ape * = apre; are * = arre; bue * = bure; due * = dure; * ego = ergo; * emo = ermo; * era = erra; * eri = erri; * ero = erro; * eta = erta; mie * = mire; sue * = sure; tue * = ture; alte * = altre; ambe * = ambre; bare * = barre; core * = corre; ebbe * = ebbre; mare * = marre; ...
Cerniere
Usando "ere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * alé = real; * mie = remi; * tee = rete; * tiè = reti; * alee = reale; * caie = recai; * maie = remai; * naie = renai; * sete = reset; * stie = resti; * canoe = recano; * cavie = recavi; * corde = record; * ducee = reduce; * galee = regale; * maree = remare; * porte = report; * sorte = resort; * tarde = retard; * verse = revers; ...
Lucchetti Alterni
Usando "ere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * osé = eros; * ree = erre; * tee = erte; * tiè = erti; * arie = erari; * baie = erbai; * raie = errai; * barie = erbari; * picee = erpice; eremo * = remore; eriga * = rigare; erigo * = rigore; eroda * = rodare; erode * = rodere; eroga * = rogare; eretto * = rettore; erompe * = rompere; erutto * = ruttore; erogato * = rogatore.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "ere" (*) con un'altra parola si può ottenere: ara * = aerare; ara * = areare; caì * = ceraie; cra * = cerare; con * = cerone; cra * = creare; * grò = ergerò; * sta = estrae; fra * = ferrea; non * = nerone; nut * = neutre; sir * = sierre; spa * = séparé; tra * = terrea; tre * = terree; alla * = alleare; armi * = armerie; arti * = arterie; asti * = asterie; culi * = cerulei; ...
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: ivi, ana, bob.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ercoline, ercolini, ercolino, erculea, erculee, erculei, erculeo « ere » erebi, erebo, erede, eredi, eredita, eredità, ereditabile
Parole di tre lettere: emù, epo, era « ere » eri, ero, est
Vocabolario inverso (per trovare le rime): salamandre, ginandre, monandre, proterandre, pentandre, scolopendre, tundre « ere (ere) » bere, strabere, ibere, libere, delibere, semilibere, ribere
Indice parole che: iniziano con E, con ER, parole che iniziano con ERE, finiscono con E

Commenti sulla voce «ere» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze