Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «nere», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «nero», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Nere

Forma di un Aggettivo
"nere" è il femminile plurale dell'aggettivo qualificativo nero.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Nerd « * » Nette]

Foto taggate nere

Ballerine

Foto 1333296002

bowling sulla neve...
Informazioni di base
La parola nere è formata da quattro lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ere), un bifronte senza capo né coda (re). Divisione in sillabe: né-re. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con nere per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Sono indecisa se indossare le ballerine nere o quelle argentate.
  • Le mie mutandine nere di pizzo hanno fatto un certo effetto su Paolo.
Citazioni da opere letterarie
L'Isola dell'Angelo Caduto di Carlo Lucarelli (1999): Ma non significa nulla. Zecchino se ne va bestemmiando perché "quello sbirro maledetto" gli ha fatto passare l'ora della sambuca. Se ne torna a casa con le scarpe che gli penzolano sul petto, inutilmente lucide e nere, inciampa in un sasso, un ramo secco, un ciuffo d'erba e cade. L'aveva detto anche il dottore. L'aveva detto anche lui.

Sino al confine di Grazia Deledda (1910): Nel profilo nero degli edifizi che circondavano la piazza, ella distinse due croci nere disegnate sul cielo rosso, e strinse commossa il braccio di Francesco. Ricordava i tramonti della vigna, le notti luminose come quel crepuscolo, le sue preghiere, la sua passione; ma la città le sembrava così solenne, ed i suoi paesaggi, lo croci, le guglie, i profili, così circondati di grandiose significazioni, che per un momento il suo passato di miserie le apparve piccolo e lontano. Bisognava dimenticare per forza, in quell'atmosfera di grandezza.

L'isola di Arturo di Elsa Morante (1957): Egli la tratteneva per la gonna; ma essa non tentava neppure di fuggire. Con una mano stringeva sempre la sua preziosa borsetta, nascondendola un poco dietro il fianco, per proteggerla dalla turbolenza di mio padre; e rimaneva docile, fra noi due, di fronte alla porta vetrata. Adesso, le sue iridi, che nella penombra erano nere nere, rivelavano screziature diverse, come le penne dei galletti. Il cerchio, invece, che le disegnava le iridi, era proprio scuro morato, simile a un orletto di velluto. E intorno, il bianco dell'occhio si serbava ancora intinto di viola-azzurrino, come nelle creature piccole.
Canzoni
  • Sere nere (Cantata da: Tiziano Ferro; Anno 2003)
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per nere
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: bere, cere, mere, nepe, nera, nerd, neri, nero, neve, pere, sere, vere.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: aera, aeri, aero, aerò, berk, cera, ceri, cero, ferì, ieri, mera, meri, mero, pera, peri, pero, perì, però, perù, sera, seri, teri, vera, veri, vero, zeri, zero.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: ere.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: negre, onere.
Antipodi (con o senza cambio)
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: rena, rene, reni.
Parole con "nere"
Iniziano con "nere": nereide, nereidi, neretto.
Finiscono con "nere": onere, cenere, genere, tenere, venere, avanere, cernere, astenere, attenere, capinere, degenere, detenere, habanere, ottenere, rimanere, ritenere, spegnere, congenere, contenere, ingegnere, mantenere, permanere, rossonere, secernere, sostenere, ambigenere, bianconere, concernere, discernere, menzognere, ...
Contengono "nere": cenerei, cinerea, cineree, cinerei, cinereo, donerei, funerea, funeree, funerei, funereo, menerei, minerei, ornerei, penerei, sanerei, venerea, veneree, venerei, venereo, adunerei, bagnerei, bannerei, ceneremo, cenerete, chinerei, clonerei, dannerei, degnerei, doneremo, donerete, ...
»» Vedi parole che contengono nere per la lista completa
Parole contenute in "nere"
ere.
Incastri
Inserito nella parola ciò dà CInereO; in fui dà FUnereI; in ori dà ORnereI; in sai dà SAnereI; in domo dà DOnereMO; in dote dà DOnereTE; in memo dà MEnereMO; in mete dà MEnereTE; in mimo dà MInereMO; in mite dà MInereTE; in regi dà REGnereI; in spai dà SPAnereI; in stai dà STAnereI; in suoi dà SUOnereI; in tori dà TORnereI; in tuoi dà TUOnereI; in vera dà VEnereRA (venererà); in vero dà VEnereRO (venererò); in adori dà ADORnereI; in allei dà ALLEnereI; ...
Inserendo al suo interno sto si ha NEstoRE; con evi si ha NeviERE; con occhi si ha NocchiERE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "nere" si può ottenere dalle seguenti coppie: nega/gare, nego/gore, nei/ire, neo/ore, nepa/pare, nepe/pere, nepenti/pentire, nesto/store, neurina/urinare, neve/vere, nevola/volare, nevole/volere.
Usando "nere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: acne * = acre; aune * = aure; bene * = bere; bune * = bure; cane * = care; cene * = cere; dine * = dire; dune * = dure; lane * = lare; mene * = mere; mine * = mire; pane * = pare; pene * = pere; rane * = rare; tane * = tare; vene * = vere; fin * = fiere; icone * = icore; magne * = magre; marne * = marre; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "nere" si può ottenere dalle seguenti coppie: nega/agre, neottere/erettore, nepa/apre.
Usando "nere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erga = nega; * ergo = nego; * ernia = nenia; * ernie = nenie; * ergano = negano; * erpete = nepete; * erogene = neogene; * erogeni = neogeni.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "nere" si può ottenere dalle seguenti coppie: agendone/reagendo, altane/realtà, amene/reame, atone/reato, cane/reca, canone/recano, cantine/recanti, capitone/recapito, carene/recare, cartine/recarti, castine/recasti, catene/recate, cedendone/recedendo, centine/recenti, chine/rechi, chinone/rechino, dentine/redenti, dentone/redento, fine/refi, galantine/regalanti, galene/regale...
Usando "nere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: reca * = cane; refi * = fine; relè * = lene; remi * = mine; rena * = nane; * cane = reca; * fine = refi; * lene = relè; * mine = remi; * nane = rena; * sane = resa; resa * = sane; reame * = amene; reato * = atone; rechi * = chine; * din = eredi; * amene = reame; * atone = reato; * chine = rechi; * umane = reuma; ...
Lucchetti Alterni
Usando "nere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: acre * = acne; aure * = aune; bure * = bune; care * = cane; dire * = dine; dure * = dune; lare * = lane; mire * = mine; * gare = nega; * gore = nego; * pare = nepa; pare * = pane; rare * = rane; tare * = tane; icore * = icone; magre * = magne; marre * = marne; moire * = moine; muore * = muone; * boe = nerbo; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "nere" (*) con un'altra parola si può ottenere: ala * = anelare; ivi * = inveire; lai * = lanerie; lai * = laniere; mai * = maniere; * fon = nefrone; * gal = negarle; ora * = onerare; sic * = sincere; aghi * = angherie; aste * = anserete; badi * = bandiere; cari * = carniere; ceri * = cerniere; citi * = cinterei; coti * = conterei; coti * = conterie; dazi * = danzerei; fati * = fanterie; fedi * = fenderei; ...
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: nerbi, nerbo, nerboruta, nerborute, nerboruti, nerboruto, nerd « nere » nereide, nereidi, neretto, neri, nericce, nericci, nericcia
Parole di quattro lettere: nepe, nera, nerd « nere » neri, nero, neve
Vocabolario inverso (per trovare le rime): polivomere, sumere, desumere, presumere, assumere, riassumere, sussumere « nere (eren) » habanere, rimanere, permanere, avanere, cenere, guardacenere, paracenere
Indice parole che: iniziano con N, con NE, parole che iniziano con NER, finiscono con E

Commenti sulla voce «nere» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze