Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «veri», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «vero», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Veri

Forma di un Aggettivo
"veri" è il maschile plurale dell'aggettivo qualificativo vero.
Liste a cui appartiene
Aggettivi per i Capelli [Tinti « * ]
Informazioni di base
La parola veri è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ire), un bifronte senza capo né coda (re). Divisione in sillabe: vé-ri. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche le pagine frasi con veri e canzoni con veri per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Al giorno d'oggi molta gente ha perso i veri valori della vita.
  • I vicini del piano di sopra sono dei veri rompiscatole.
  • Quei bambini della scuola materna sono dei veri simpaticoni.
Citazioni da opere letterarie
La vita in tempo di pace di Francesco Pecoraro (2013): «Non siate mai troppo intelligenti, serve solo a rendere più complicate le cose… Ammesso che siate intelligenti» aveva borbottato una volta durante un seminario. «Gli intelligenti veri sanno adeguarsi al livello mentale degli altri, percepiscono subito se potranno essere capiti o no, non si pavoneggiano, si nascondono, imparano a gestirsi.

La Stella dell'Araucania di Emilio Salgari (1906): Il baleniere e José si erano messi a divorare con un appetito da veri marinai, inaffiando la zuppa ed i funghi con ciotole colme di chicha. Parevano tuttavia ambedue assai preoccupati, specialmente il primo, la cui fronte sempre più si oscurava. — Che stia per giungere il signor Lopez? — chiese José, quand'ebbe finito di mangiare.

L'isola di Arturo di Elsa Morante (1957): Nella chiesa del porto, la più antica dell'isola, vi sono delle sante di cera, alte meno di tre palmi, chiuse in teche di vetro. Hanno sottane di vero merletto, ingiallite, mantiglie stinte di broccatello, capelli veri, e dai loro polsi pendono minuscoli rosari di vere perle. Sulle loro piccole dita, di un pallore mortuario, le unghie sono accennate da un segno filiforme, rosso.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per veri
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
»» Vedi tutte le definizioni
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: aeri, ceri, ferì, ieri, meri, neri, peri, seri, teri, vari, veci, vedi, veli, vera, vere, vero, veti, viri, zeri.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: aera, aero, aerò, bere, berk, cera, cere, cero, mera, mere, mero, nera, nerd, nere, nero, pera, pere, pero, però, perù, sera, sere, zero.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: eri.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: averi, verbi, verdi, vermi, verri, versi, vetri.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: dire, lire, mire, sire.
Parole con "veri"
Iniziano con "veri": verità, verismi, verismo, verista, veriste, veristi, veridica, veridici, veridico, verifica, verifico, verificò, veridiche, verificai, verifiche, verifichi, verissima, verissime, verissimi, verissimo, veristica, veristici, veristico, veritiera, veritiere, veritieri, veritiero, veridicità, verificano, verificare, ...
Finiscono con "veri": averi, avveri, baveri, doveri, poveri, riverì, roveri, severi, viveri, polveri, abbeveri, annoveri, cadaveri, impoverì, papaveri, ricoveri, spolveri, straveri, impolveri, perseveri, caroviveri, rimproveri, rispolveri, nanopolveri, micropolveri, battispolveri.
Contengono "veri": riverii, avverino, baverini, baverino, beverini, beverino, poverina, poverine, poverini, poverino, riverirà, riverire, riverirò, riverita, riverite, riveriti, riverito, riveriva, riverivi, riverivo, severità, avveriamo, avveriate, impoverii, polverina, polverine, polverini, polverino, riveriamo, riveriate, ...
»» Vedi parole che contengono veri per la lista completa
Parole contenute in "veri"
eri. Contenute all'inverso: ire.
Incastri
Inserito nella parola rii dà RIveriI; in beni dà BEveriNI; in pone dà POveriNE; in poni dà POveriNI; in rita dà RIveriTA; in riti dà RIveriTI; in rito dà RIveriTO; in riva dà RIveriVA; in rivo dà RIveriVO; in seta dà SEveriTA (severità); in riamo dà RIveriAMO; in risse dà RIveriSSE; in cadano dà CADAveriNO; in imporsi dà IMPOveriRSI; in importi dà IMPOveriRTI; in imposte dà IMPOveriSTE; in imposti dà IMPOveriSTI.
Inserendo al suo interno din si ha VERdinI; con don si ha VERdonI; con gin si ha VERginI; con tic si ha VERticI; con tra si ha VEtraRI; con dito si ha VEditoRI; con nato si ha VEnatoRI; con dura si ha VERduraI; con mica si ha VERmicaI; con sera si ha VERseraI; con sere si ha VERsereI; con stia si ha VEstiaRI; con gogna si ha VERgognaI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "veri" si può ottenere dalle seguenti coppie: vece/ceri, vedo/dori, vedove/doveri, vela/lari, velato/latori, velavo/lavori, velo/lori, vene/neri, vespa/spari, vespe/speri, vespino/spinori, vesta/stari, veste/steri, vesti/stiri, veti/tiri, veto/tori.
Usando "veri" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bave * = bari; cave * = cari; cove * = cori; dove * = dori; fave * = fari; lave * = lari; neve * = neri; nove * = nori; pavé * = pari; pive * = piri; rave * = rari; * rida = veda; * ride = vede; * ridi = vedi; * rido = vedo; * riti = veti; * rito = veto; vive * = viri; cerve * = cerri; corvè * = corri; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "veri" si può ottenere dalle seguenti coppie: vegano/onagri, veto/otri, vetrame/emartri.
Usando "veri" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * irti = veti; * irto = veto; * irrita = verità.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "veri" si può ottenere dalle seguenti coppie: ave/ria, abilitative/riabilitati, abitative/riabitati, accomodative/riaccomodati, accusative/riaccusati, adattative/riadattati, adattive/riadatti, adottive/riadotti, affermative/riaffermati, aggregative/riaggregati, arative/riarati, aspettative/riaspettati, assicurative/riassicurati, associative/riassociati, attive/riatti, cattive/ricatti, celebrative/ricelebrati, combattive/ricombatti, compensative/ricompensati, compilative/ricompilati, comunicative/ricomunicati...
Usando "veri" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ride * = deve; ridi * = dive; rido * = dove; rifa' * = fave; ripa * = pavé; * deve = ride; * dive = ridi; * dove = rido; * fave = rifa'; * fave = rifà; * pavé = ripa; riatti * = attive; ridati * = dative; rigeli * = gelive; rinati * = native; * attive = riatti; * dative = ridati; * gelive = rigeli; * native = rinati; * salive = risali; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "veri" si può ottenere dalle seguenti coppie: vecce/ricce, vecchi/ricchi, vecchissima/ricchissima, vecchissime/ricchissime, vecchissimi/ricchissimi, vecchissimo/ricchissimo, veccia/riccia, vecciola/ricciola, vecciole/ricciole, veccione/riccione, veda/rida, vedano/ridano, vede/ride, vedemmo/ridemmo, vedendo/ridendo, vedente/ridente, vedenti/ridenti, vederci/riderci, vedere/ridere, vederne/riderne, vedersi/ridersi...
Usando "veri" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bari * = bave; dori * = dove; fari * = fave; lari * = lave; nori * = nove; pari * = pavé; piri * = pive; rari * = rave; * dori = vedo; * lari = vela; * lori = velo; * tiri = veti; * tori = veto; viri * = vive; cerri * = cerve; corri * = corvè; coi * = cover; ferri * = ferve; guarì * = guave; muori * = muove; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "veri" (*) con un'altra parola si può ottenere: al * = averli; ai * = avieri; * da = vedrai; * de = vedrei; ala * = alveari; ava * = avverai; pii * = pivieri; sia * = svierai; * ala = valeria; * ara = varerai; * del = vederli; * lao = velario; * dna = verdina; * tao = vetraio; * tar = vetrari; * tic = vetrici; * ton = vetroni; * ira = virerai; * oca = vocerai; * ola = volerai; ...
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: rane.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: vergognosetti, vergognosetto, vergognosi, vergognosità, vergognoso, vergone, vergoni « veri » veridica, veridicamente, veridiche, veridici, veridicità, veridico, verifica
Parole di quattro lettere: vene, vera, vere « veri » vero, veti, veto
Vocabolario inverso (per trovare le rime): butteri, uteri, cauteri, criocauteri, termocauteri, galvanocauteri, euteri « veri (irev) » averi, baveri, cadaveri, papaveri, straveri, abbeveri, severi
Indice parole che: iniziano con V, con VE, parole che iniziano con VER, finiscono con I

Commenti sulla voce «veri» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze