Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «vedi», il significato, curiosità, forma del verbo «vedere», sillabazione, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Vedi

Forma verbale
Vedi è una forma del verbo vedere (seconda persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di vedere.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Informazioni di base
La parola vedi è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (de). Divisione in sillabe: vé-di. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche le pagine frasi con vedi e canzoni con vedi per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Vedi che se presti attenzione e ti applichi ottieni dei buoni voti?
  • Se vedi Giuseppina non la riconosci tanto è ingrassata.
Citazioni da opere letterarie
Elias Portolu di Grazia Deledda (1928): — Non c'è da ridere. Bevete, figliuoli miei. E bevi anche tu, Mattia, chè ti fa bene alla testa, e bevi anche tu, Elias, che hai in viso il color della cenere. Rossi bisogna essere per esser uomini. Li vedi tu questi giovanotti? Così rossi bisogna essere. Ebbene, voi diventate anche più rossi, che diavolo! Vi vergognate per le parole di zio Portolu, forse? Eh, egli ne ha fatto arrossire altro che voi! Ha fatto arrossire dei dragoni, zio Portolu. Voi non sapete chi è zio Portolu? Ebbene, ve lo dico io: sono io.

Il crimine di Ada Negri (1917): — Verrei forse a raccontarti questo, se non ne fossi sicura?... Ascoltami, rispondimi. Mi hai pur detto tu, me l'hai detto tante volte, che mi volevi bene. Dunque.... è adesso, vedi, che me lo devi provare. Tu sei buon meccanico, io non mi stanco al telaio. In Francia, in Svizzera, in America, dove ti pare. Ti è così doloroso lasciare i tuoi?... Per me sola devi essere, ora. Dimmi di si.

Il Gattopardo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa (1958): “Vedi, tu Falconeri, tu si che sei fortunato! Andare a scovare un gioiello come la signorina Angelica in questo porcile (scusa sai, caro). Che bella, Dio Signore, che bella! Bricconaccio tu che tè la porti a spasso per delle ore negli angoli più remoti di questa casa che è grande quanto il nostro Duomo! E poi non solo bella ma intelligente anche e colta; e poi buona: le si vede negli occhi la sua bontà, la sua cara ingenuità innocente.”
Proverbi
  • Quando vedi il porcello corrigli dietro col coltello.
Libri
  • Vedi alla voce: amore (Scritto da: David Grossman; Anno 1986)
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per vedi
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: aedi, cedi, fedi, ledi, medi, sedi, tedi, veci, veda, vede, vedo, veli, veri, veti, vidi.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: aedo, ceda, cede, cedo, cedé, fede, leda, lede, ledo, seda, sede, sedo, sedé, sedò, teda, tede.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: vendi, verdi.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: bidè, fide, lide, mide, ride, vide.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: deve, devi, devo.
Parole con "vedi"
Iniziano con "vedi": vedica, vedici, vedico, vediamo, vediate, vediche, vedismi, vedismo, vedibile, vedibili, veditore, veditori, vediamoci, vediamola, vediamole, vediamoli, veditrice, veditrici.
Finiscono con "vedi": cavedi, rivedi, flavedi, giovedì, prevedi, ravvedi, provvedi, stravedi, intravedi.
Contengono "vedi": cavedio, flavedine, flavedini, rivediamo, rivediate, ayurvedica, ayurvedici, ayurvedico, invedibile, invedibili, prevediamo, prevediate, rivedibile, rivedibili, ayurvediche, prevedibile, prevedibili, provvediamo, provvediate, stravediamo, stravediate, intravediamo, intravediate, provveditore, provveditori, ravvediamoci, ravvedimenti, ravvedimento, rivedibilità, imprevedibile, ...
»» Vedi parole che contengono vedi per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola riamo dà RIvediAMO; in provate dà PROVvediATE.
Inserendo al suo interno est si ha VEDestI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "vedi" si può ottenere dalle seguenti coppie: vece/cedi, veci/cidì, velai/laidi, vele/ledi, veli/lidi, velo/lodi, venerei/nereidi, vera/radi, veri/ridi, vero/rodi, vespe/spedì, vesta/stadi.
Usando "vedi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bave * = badi; cave * = cadi; dove * = dodi; leve * = ledi; live * = lidi; nove * = nodi; rave * = radi; rive * = ridi; * dice = vece; * dici = veci; * dina = vena; * dine = vene; * dirà = vera; * dire = vere; * dirò = vero; * diti = veti; * dito = veto; vive * = vidi; calve * = caldi; curve * = curdi; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "vedi" si può ottenere dalle seguenti coppie: venose/esondi, vera/ardi, vero/ordì.
Usando "vedi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * idra = vera; * idre = vere.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "vedi" si può ottenere dalle seguenti coppie: ave/dia, cave/dica, cove/dico, fattive/difatti, lavative/dilavati, nave/dina, neve/dine, nove/dino, ove/dio, olive/dioli, rave/dirà, schive/dischi, stive/disti, ventinove/diventino, vive/divi, visive/divisi.
Usando "vedi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: dica * = cave; dico * = cove; * cave = dica; * cove = dico; * nave = dina; * neve = dine; * nove = dino; * rave = dirà; * vive = divi; dina * = nave; dine * = neve; dino * = nove; dirà * = rave; divi * = vive; * olive = dioli; * stive = disti; * lev = edile; * tav = edita; dioli * = olive; disti * = stive; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "vedi" si può ottenere dalle seguenti coppie: vece/dice, veci/dici, vegli/digli, velata/dilata, velati/dilati, velato/dilato, velava/dilava, velavate/dilavate, velavi/dilavi, velavo/dilavo, veleggerà/dileggerà, veleggerai/dileggerai, veleggeranno/dileggeranno, veleggerebbe/dileggerebbe, veleggerebbero/dileggerebbero, veleggerei/dileggerei, veleggeremmo/dileggeremmo, veleggeremo/dileggeremo, veleggereste/dileggereste, veleggeresti/dileggeresti, veleggerete/dileggerete...
Usando "vedi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: badi * = bave; cadi * = cave; dodi * = dove; lidi * = live; nodi * = nove; radi * = rave; ridi * = rive; * cidì = veci; * lidi = veli; * lodi = velo; * radi = vera; * ridi = veri; * rodi = vero; vidi * = vive; caldi * = calve; curdi * = curve; gradi * = grave; guadi * = guave; lardi * = larve; prodi * = prove; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "vedi" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ne = vendei; * nut = venduti; * rna = verdina; * rum = verdumi; * nera = venderai; * nere = venderei; * nate = vendiate; * rana = verdiana; * rane = verdiane; prove * = provvedei; * regga = verdeggia; * reggo = verdeggio; rinate * = rivendiate; proverà * = provvederai; * reggano = verdeggiano; comprante * = compravendite.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: vedette, vedeva, vedevamo, vedevano, vedevate, vedevi, vedevo « vedi » vediamo, vediamoci, vediamola, vediamole, vediamoli, vediate, vedibile
Parole di quattro lettere: veci, veda, vede « vedi » vedo, vela, vele
Vocabolario inverso (per trovare le rime): corredi, sedi, insedi, assedi, riassedi, tedi, martedì « vedi (idev) » cavedi, flavedi, intravedi, stravedi, prevedi, rivedi, giovedì
Indice parole che: iniziano con V, con VE, parole che iniziano con VED, finiscono con I

Commenti sulla voce «vedi» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze