Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sedi», il significato, curiosità, forma del verbo «sedare», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sedi

Forma verbale
Sedi è una forma del verbo sedare (seconda persona singolare dell'indicativo presente; prima, seconda e terza persona singolare del congiuntivo presente; terza persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di sedare.
Informazioni di base
La parola sedi è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (de). Divisione in sillabe: sè-di. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con sedi per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • La discussione, d'ora in avanti, continuerà nelle sedi appropriate.
  • Sono stato incaricato di svolgere un'ispezione nelle nostre sedi aziendali estere!
  • Le sedi elettorali sono state predisposte nelle scuole elementari.
Citazioni da opere letterarie
Il piacere di Gabriele D'Annunzio (1889): la stanza di Galatea, per ove si diffonde non so che pura freschezza e che serenità inestinguibile di luce, e il gabinetto dell'Ermafrodito, ove lo stupendo mostro, nato dalla voluttà d'una ninfa e d'un semidio, stende la sua forma ambigua tra il rifulgere delle pietre fini; tutte le solitarie sedi della Bellezza conoscevano il loro amore.

Una sfida al Polo di Emilio Salgari (1909): Vi s'incontrano invece numerose tribù di esquimesi, specialmente lungo le coste del Labrador, tribù che non hanno sedi fisse, quantunque invece di vivere entro capanne di ghiaccio come i loro confratelli del settentrione, si fabbrichino delle casupole di pietre ammonticchiate e rinsaldate con ammassi di torba.

Nelle nebbie del tempo di Lanfranco Fabriani (2005): Buttò in terra il telone che stava ancora tenendo in braccio. — Questa è una macchina nostra. Per l'esattezza una Brembo S-59 in servizio tra il '60 e il '67. Non era il massimo dell'efficienza ma ha svolto il suo servizio con regolarità. Poca manutenzione e pochi guasti. Naturalmente si tratta di una macchina dinamica, anziché statica come quelle delle sedi. Questo vuol dire che si trasferisce nel Tempo assieme all'operatore e non si limita a spedirlo alla macchina ricev...
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per sedi
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: aedi, cedi, fedi, ledi, medi, sebi, seda, sede, sedo, semi, seni, seri, sodi, sudi, tedi, vedi.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: aedo, ceda, cede, cedo, cedé, fede, leda, lede, ledo, teda, tede, veda, vede, vedo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: sei.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: sedai, sedei, sedia, sedie, siedi, spedì.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: bidè, fide, lide, mide, ride, vide.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si può avere: desk.
Parole con "sedi"
Iniziano con "sedi": sedia, sedie, sedici, sedile, sedili, sedino, sediamo, sediari, sediate, sediola, sediole, sedioli, sediolo, sediona, sedione, sedioni, sediacce, sediario, sediucce, sediaccia, sedicenne, sedicenni, sedicente, sedicenti, sedimenta, sedimenti, sedimento, sedimentò, sediolina, sedioline, ...
Finiscono con "sedi": assedi, insedi, riassedi.
Contengono "sedi": assedia, assedio, assediò, insedia, insedio, insediò, assediai, assedino, insediai, insedino, assediamo, assediano, assediare, assediata, assediate, assediati, assediato, assediava, assediavi, assediavo, assedierà, assedierò, insediamo, insediano, insediare, insediata, insediate, insediati, insediato, insediava, ...
»» Vedi parole che contengono sedi per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola inno dà INsediNO; in posate dà POSsediATE.
Inserendo al suo interno con si ha SEconDI; con era si ha SEDeraI; con ere si ha SEDereI; con est si ha SEDestI; con url si ha SEDurlI; con tap si ha StapEDI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "sedi" si può ottenere dalle seguenti coppie: secato/catodi, sego/godi, segua/guadi, segui/guidi, sei/idi, seme/medi, semi/midi, seni/nidi, seno/nodi, separo/parodi, sera/radi, seri/ridi, serica/ricadi, serio/riodi, sesie/siedi, sesino/sinodi, sesta/stadi, sete/tedi.
Usando "sedi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arse * = ardi; base * = badi; case * = cadi; dose * = dodi; lese * = ledi; lise * = lidi; mese * = medi; mise * = midi; orse * = ordì; pose * = podi; rase * = radi; rise * = ridi; rose * = rodi; * dico = seco; * diga = sega; * dima = sema; * dime = seme; * dino = seno; * dirà = sera; * dire = sere; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "sedi" si può ottenere dalle seguenti coppie: seni/indi, sera/ardi.
Usando "sedi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * idra = sera; * idre = sere; * idria = seria; * idrie = serie; * idrata = serata; * idrate = serate; * idrica = serica; * idrici = serici; * idrico = serico; * idriche = seriche.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "sedi" si può ottenere dalle seguenti coppie: adese/diade, ariose/diario, case/dica, centese/dicente, cose/dico, liscose/dilisco, mese/dime, morose/dimoro, osé/dio, poise/dipoi, rase/dirà, ramose/diramo, rese/dire, rimase/dirima, rimise/dirimi, rose/dirò, sdegnose/disdegno, stilose/distilo, tese/dite, varicose/divarico, ventose/divento...
Usando "sedi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: dica * = case; dico * = cose; * case = dica; * cose = dico; * mese = dime; * rese = dire; * rase = dirà; * rose = dirò; * tese = dite; dime * = mese; dirà * = rase; dire * = rese; dirò * = rose; dite * = tese; diade * = adese; * adese = diade; * poise = dipoi; * pos = edipo; dipoi * = poise; diario * = ariose; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "sedi" si può ottenere dalle seguenti coppie: seco/dico, sega/diga, seghe/dighe, sella/dilla, selle/dille, sello/dillo, sema/dima, seme/dime, senari/dinari, seno/dino, sera/dirà, sere/dire, serti/dirti, servi/dirvi, sessi/dissi, sesta/dista, sestante/distante, sestanti/distanti, sesti/disti, sestile/distile, sestili/distili...
Usando "sedi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ardi * = arse; badi * = base; cadi * = case; dodi * = dose; lidi * = lise; midi * = mise; ordì * = orse; podi * = pose; radi * = rase; ridi * = rise; rodi * = rose; * godi = sego; * midi = semi; * nidi = seni; * nodi = seno; * radi = sera; * ridi = seri; baldi * = balse; boldi * = bolse; bordi * = borse; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "sedi" (*) con un'altra parola si può ottenere: * pi = spedii; rii * = risiedi; * mie = semidei; * mio = semidio; * pro = spedirò; dire * = diseredi; peri * = perseidi; pose * = possedei; posi * = possiedi; * chat = schedati; * anni = sedanini; * anno = sedanino; * paté = spediate; * pira = spedirai; * pini = spiedini; * pino = spiedino; * tapa = stapedia; * farti = sefarditi; * premo = spediremo; * prete = spedirete; ...
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sedetti, sedeva, sedevamo, sedevano, sedevate, sedevi, sedevo « sedi » sedia, sediacce, sediaccia, sediamo, sediari, sediario, sediate
Parole di quattro lettere: seda, sedé, sede « sedi » sedo, sedò, sega
Vocabolario inverso (per trovare le rime): regredì, aggredì, progredì, trasgredì, depredi, arredi, corredi « sedi (ides) » insedi, assedi, riassedi, tedi, martedì, vedi, cavedi
Indice parole che: iniziano con S, con SE, parole che iniziano con SED, finiscono con I

Commenti sulla voce «sedi» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze