Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «veto», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Veto

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Informazioni di base
La parola veto è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (te). Divisione in sillabe: vè-to. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con veto per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ieri sulla strada provinciale per alcune ore è stato posto il veto di circolazione per tutti i veicoli.
  • Oggi è stato messo il veto sulla ricandidatura di Silvio Berlusconi.
  • Nel Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite alcune nazioni hanno diritto di veto.
Citazioni da opere letterarie
L'anno 3000 di Paolo Mantegazza (1897): E vi erano due Camere, che si contraddicevano a vicenda e una non poteva decidere nulla senza il consenso dell'altra; e al disopra delle Camere e del Senato vi era il Re, che poteva sciogliere le Camere e mettere il veto alle leggi votate dalla Camera e dal Senato. I ministri rappresentavano, è vero, la maggioranza dei deputati; ma alla loro volta, non potevano governare senza blandire le vanità o le avidità dei deputati, senza venire a patti coi partiti, dei quali v'erano tre, quattro e persino otto in una Camera sola.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per veto
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: ceto, feto, peto, vedo, velo, vero, veti, vito, voto.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: beta, ceti, feta, feti, meta, mete, metà, peti, rete, reti, seta, sete, teta, yeti, zeta.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: vento, vesto, vetro, vieto.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: cote, dote, gote, note, poté, rote.
Parole con "veto"
Finiscono con "veto": roveto, oliveto, uliveto.
Incastri
Inserendo al suo interno tra si ha VEtraTO; con glia si ha VEgliaTO; con nera si ha VEneraTO; con rari si ha VETrariO; con scova si ha VEscovaTO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "veto" si può ottenere dalle seguenti coppie: vece/ceto, veci/cito, veda/dato, vedetta/dettato, vedevo/devoto, vedi/dito, vedo/doto, vela/lato, velati/latito, velava/lavato, veleni/lenito, veline/lineto, velista/listato, velo/loto, vena/nato, verecondi/recondito, veri/rito, vescia/sciato, vespa/spato, vespina/spinato, vesta/stato...
Usando "veto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: dive * = dito; dove * = doto; fave * = fato; lave * = lato; nave * = nato; nove * = noto; * torà = vera; * tori = veri; * toro = vero; vive * = vito; cerve * = certo; corvè * = corto; grave * = grato; greve * = greto; lieve * = lieto; malve * = malto; molve * = molto; nuove * = nuoto; parve * = parto; prove * = proto; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "veto" si può ottenere dalle seguenti coppie: vela/alto, vera/arto, vere/erto, veri/irto, vero/orto.
Usando "veto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * otre = vere; * otri = veri.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "veto" si può ottenere dalle seguenti coppie: nove/tono, pive/topi, rave/torà, rive/tori, sative/tosati, schive/toschi, stative/tostati, stive/tosti.
Usando "veto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: tono * = nove; topi * = pive; torà * = rave; tori * = rive; * nove = tono; * pive = topi; * rave = torà; tosti * = stive; * stive = tosti; tosati * = sative; toschi * = schive; * sative = tosati; * schive = toschi; tostati * = stative; * stative = tostati.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "veto" si può ottenere dalle seguenti coppie: vecchi/tocchi, vecchino/tocchino, vegli/togli, vegliamo/togliamo, vegliate/togliate, veglie/toglie, veglierà/toglierà, veglierai/toglierai, veglieranno/toglieranno, veglierebbe/toglierebbe, veglierebbero/toglierebbero, veglierei/toglierei, veglieremmo/toglieremmo, veglieremo/toglieremo, vegliereste/togliereste, veglieresti/toglieresti, veglierete/toglierete, veglierò/toglierò, venale/tonale, venali/tonali, venalità/tonalità...
Usando "veto" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: dito * = dive; doto * = dove; fato * = fave; lato * = lave; nato * = nave; noto * = nove; rito * = rive; * cito = veci; * dato = veda; * dito = vedi; * doto = vedo; * lato = vela; * loto = velo; * nato = vena; * rito = veri; vito * = vive; certo * = cerve; corto * = corvè; duo * = duvet; grato * = grave; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "veto" (*) con un'altra parola si può ottenere: din * = divento; dir * = diverto; ori * = orvieto; sla * = svelato; * san = vestano; * sir = vestirò; * tre = vettore; avrà * = avverato; * dire = veditore; * siam = vestiamo; città * = civettato; dirti * = divertito; lilla * = livellato; stand * = svettando; trine * = triveneto; innari * = inventario; intera * = inveterato; trasti * = travestito; trilla * = trivellato; incarna * = incavernato; ...
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: rapi.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Le mettono in opera i vetrai, Le monta il vetraio, Un'apertura sul tetto chiusa da una vetrata, Caldi ricoveri vetrati, Lo usa il veterinario per tener fermo un cavallo.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Veto - [Rig. e Fanf.] Voce latina usata a modo di s. m., con la quale i Tribuni romani abrogavano i decreti del Senato, e opponevansi alla loro esecuzione.

T. Opporre il veto. Diritto di veto. Il veto del Governo. Veto regio.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: veterotestamentaria, veterotestamentarie, veterotestamentario, veti, vetiver, vetiveria, vetiverie « veto » vetrai, vetraia, vetraie, vetraio, vetrame, vetrami, vetrari
Parole di quattro lettere: veri, vero, veti « veto » vice, vico, vide
Vocabolario inverso (per trovare le rime): mirteto, oplosteto, frutteto, desueto, mansueto, consueto, inconsueto « veto (otev) » oliveto, uliveto, roveto, pashto, ito, sbraito, sbraitò
Indice parole che: iniziano con V, con VE, parole che iniziano con VET, finiscono con O

Commenti sulla voce «veto» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze