Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «evadere», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Evadere

Verbo
Evadere è un verbo della 2ª coniugazione. È un verbo irregolare, sia transitivo che intransitivo. Ha come ausiliare sia avere che essere. Il participio passato è evaso. Il gerundio è evadendo. Il participio presente è evadente. Vedi: coniugazione del verbo evadere.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di evadere (fuggire, sfuggire, dileguarsi, scappare, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola evadere è formata da sette lettere, quattro vocali e tre consonanti. Lettera maggiormente presente: e (tre).
Divisione in sillabe: e-và-de-re. È un quadrisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
evadere si può ottenere combinando le lettere di: ree + veda; vere + dea; dee + [aver, rave, vera]; [deve, vede] + [are, era, rea].
Componendo le lettere di evadere con quelle di un'altra parola si ottiene: +col = deceleravo; +gin = degeneravi; +ong = degeneravo; +sos = evadessero; +pss = pervadesse; +psi = presiedeva; +con = recedevano; +tic = recidevate; +test = devasterete; +[mito, moti, timo, ...] = emoderivate; +[atti, tait] = ereditavate; +cult = recludevate; +[siti, tisi] = risiedevate; +vinci = avvicenderei; +[calmo, colma] = deceleravamo; +clona = deceleravano; +[calte, celta] = deceleravate; +[tigna, tinga] = degenerativa; +[genti, tigne, tinge] = degenerative; ...
Vedi anche: Anagrammi per evadere
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: evaderà, evaderò, evadete.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: edere, vere.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: evaderei.
Parole con "evadere"
Iniziano con "evadere": evaderei, evaderemo, evaderete, evaderebbe, evaderemmo, evadereste, evaderesti, evaderebbero.
Parole contenute in "evadere"
ade, ere, eva, evade. Contenute all'inverso: ave.
Incastri
Inserendo al suo interno est si ha EVADERestE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "evadere" si può ottenere dalle seguenti coppie: evase/sedere.
Usando "evadere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rete = evadete; teneva * = tendere; * rendo = evadendo; * resse = evadesse; * ressi = evadessi; * reste = evadeste; * resti = evadesti; atteneva * = attendere; pere * = pervadere; riteneva * = ritendere; conteneva * = contendere; * ressero = evadessero.
Lucchetti Riflessi
Usando "evadere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erte = evadete; * errai = evaderai.
Lucchetti Alterni
Usando "evadere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * sedere = evase; evaderemo * = remore; tendere * = teneva; attendere * = atteneva; * aie = evaderai; ritendere * = riteneva; contendere * = conteneva; * remore = evaderemo.
Sciarade incatenate
La parola "evadere" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: evade+ere.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "evadere"
»» Vedi anche la pagina frasi con evadere per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Per evadere dal trantran cittadino ho deciso di andare a vivere in campagna.
  • Credo che se ci fosse un'università in Italia che insegnasse ad evadere il fisco, ci sarebbero corsi affollatissimi.
  • Evadere dalle metropoli oppresse dallo smog è l'obiettivo di molti cittadini, anche se fosse solo per un paio di giorni.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Evadere - V. n. ass. Scampare da male o pericolo. Aureo lat.

In senso più gen., inusit. [Camp.] Sol. Epit. Ed essendo da Annibale due volte preso e compedito di ferree catene, con propria virtù mirabilmente evase.
Sannaz. Arcad. egl. 8. (M.) Sarà mai dì, ch'io possa dir fra' liberi: Mercè del Ciel, dal gran periglio e vasimo?

[Cast.] Fuggire propriamente del carcere, o di simili luoghi. Collett. Stor. It. 1815. 3. 94. Le carceri furono aperte, i prigionieri evasero.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: evade, evademmo, evadendo, evadente, evaderà, evaderai, evaderanno « evadere » evaderebbe, evaderebbero, evaderei, evaderemmo, evaderemo, evadereste, evaderesti
Parole di sette lettere: evaderà « evadere » evaderò
Lista Verbi: eutrofizzare, evacuare « evadere » evangelizzare, evaporare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ricadere, scadere, baiadere, radere, stadere, persuadere, dissuadere « evadere (eredave) » invadere, pervadere, edere, cedere, accedere, eccedere, succedere
Indice parole che: iniziano con E, con EV, parole che iniziano con EVA, finiscono con E

Commenti sulla voce «evadere» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze